Come trasformare una scatola di cartone in un paio di sandali

Tramite: O2O 01/03/2017
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il titolo della presente guida vi illustra la tematica che andremo ora a sviluppare: come trasformare una scatola di cartone in un paio di sandali. Sicuramente vi sarà capitato di dover acquistare dei sandali per completare un travestimento di carnevale. Indubbiamente però questo richiede una spesa, per un oggetto che usereste solo una o due volte. Oltre a essere riusciti a riciclare, sarete riusciti a produrvi un paio di sandali dal ricordo greco-romano.

28

Occorrente

  • Scatola di cartone
  • matita
  • forbici
  • ago e filo
  • colla
  • sacchetti di carta
  • 2 pezzetti di velcro
38

Recuperate una vecchia scatola di scarpe (anche dei pezzi di cartone in buono stato andranno bene) su cui possiate disegnare le varie componente dei sandali.
Come modello usate un paio di scarpe o sandali che vi calzino comodamente. Appoggiateli sul cartone e con un pennarello tracciate il contorno delle suole (una sorta di grande "8"). Dovrete procurarvi un totale di otto suole, che serviranno metà per la parte destra, e metà per la parte sinistra, e due fascette che andranno ad avvolgere i piedi (2 per ognuno dei sandali).

48

Per fare le fascette ritagliate quattro strisce di cartone. Avvolgetele poi attorno al vostro piede nei due punti dove andranno calzate. Quindi uno dove terminano le dita e due sul collo del piede, più o meno all'altezza del malleolo. Per poter riuscire a formare delle strisce, qualora decideste di optare per qualcosa di più morbido rispetto al cartone, potreste virare verso l'opzione filo di raso.

Continua la lettura
58

A questo punto, quando avrete tutte le sagome disegnate dovrete ritagliarle. Per far ciò usate delle forbici resistenti, meglio se a punta arrotondata, ma se non le avete vanno bene anche delle normali forbici da cucina.
Per ogni ciabatta dovrete usare quattro suole.
Per prima cosa sovrapponetene due ed incollatele. Quindi posizionate ed incollate le fascette tra le due suole. Successivamente, proseguite sovrapponendo altre due suole, per poi incollarle, non prima di aver posto in mezzo le altre due fascette. Utilizzate colla quanto basta, e non eccedete. Ora fate asciugare bene la colla per una nottata, appoggiando sopra i sandali qualcosa di pesante, che funzioni da pressa.

68

Una volta che sarete arrivati a questo punto, potrete finalmente dedicarvi all'aspetto più divertente di questo progetto fai da te: le decorazioni. Decorate i bordi delle fascette utilizzando dei sacchetti della spesa, in modo da poter riciclare ulteriormente altro materiale. Basterà ritagliare quattro strisce da circa 3 centimetri di larghezza, lunghe quanto le fascette, doppiarle ed incollarle lungo i bordi.

78

Per essere sicuri che i sandali non sfuggano dal piede, ma anche per poterli eventualmente regolare in larghezza, dovremo infine dotare le fascette di velcro. Utilizzate colla oppure cucite con ago e filo per applicarlo su tutte le fascette, qualora le estremità andassero a sovrapporsi.
Eccovi un link interessante: https://www.bigodino.it/moda/5-idee-per-realizzare-dei-sandali-fai-da-te.html

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare il decoupage retrò su una scatola di cartone

Avete uno spirito creativo e adorate il fai-da-te? Disponete di una vecchia scatola di cartone da buttare? Non fatelo! Unite invece il vostro estro inventivo a un'idea di riciclo utile, originale ed ecologica: il decoupage. Questa tecnica conferisce nuova...
Bricolage

Come Trasformare Una Scatola In Un Pouf Porta Oggetti

Riciclare al giorno d'oggi è, fortunatamente, una pratica davvero molto diffusa. Non solo per bottiglie e vetro e carta, ma anche per gli oggetti che decidiamo di non buttare ed ai quali vorremmo dare nuova vita. Ad esempio una semplice scatola di cartone...
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice Con Una Scatola Di Cartone

Spesso abbiamo delle fotografie che ci piacciono particolarmente e vogliamo incorniciarle, però purtroppo non abbiamo a disposizione una cornice. Realizzare una cornice con una scatola di cartone può essere però anche un modo per rendere ancora più...
Bricolage

Come impreziosire una vecchia scatola in cartone

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter impreziosire una nostra vecchia scatola in cartone che abbiamo a casa, magari buttata lì, in un angolo, inutilizzata oppure che contiene la nostra bigiotteria. Se abbiamo proprio voglia di creare,...
Bricolage

Come creare un presepe con una scatola di cartone rigido

Il vocabolo “presepe” deriva dal latino e significa “mangiatoia”. Per definizione si tratta di un ambiente povero, in sostanza una stalla, inteso ad accogliere la nascita del Bambin Gesú. Se quest’anno volete rispettare appieno il significato...
Bricolage

Come costruire un tamburo e tamburello con scatola cartone

Se i propri figli oppure i nipoti devono partecipare ad una recita a scuola e sono stati selezionati per interpretare il ruolo di un un soldatino o lo schiaccianoci essi devono possedere un tamburo oppure un tamburello. Se si vogliono risparmiare dei...
Bricolage

Come trasformare una scatola da scarpe in un oggetto bellissimo

Nelle nostre case tutti abbiamo, o abbiamo avuto, delle scatole di cartone che i rivenditori utilizzano per confezionare le scarpe. Queste, quindi, entrano inevitabilmente nelle nostre case ma, allo stesso modo, il 99% di esse viene gettato via perché...
Bricolage

Come realizzare un drago con una scatola di cartone

Il drago è una creatura mitico-leggendaria dai tratti solitamente serpentini o comunque affini ai rettili, ed è presente nell'immaginario collettivo di tutte le culture, in quelle occidentali come essere malefico portatore di morte e distruzione, in...