Come trasformare una vasca da bagno in fioriera

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando gli oggetti all'interno di un appartamento si rovinano, si ha spesso la tendenza a gettarli via, sostituendoli con altri nuovi. L'arte del fai da te, però, vi consente di creare nuovi oggetti proprio con quelli usurati o che non utilizzate più perché non più di vostro gradimento. Utilizzare una vecchia vasca da bagno, come fioriera, può essere un modo simpatico e divertente per abbellire il vostro giardino. L'inserimento delle piante, visto la dimensione del contenitore, vi permetterà di avere un grande scolo personalizzato dell’acqua. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere con attenzione le semplici indicazioni riportate ne successivi passi di questa interessante guida, per imparare in modo utile come trasformare una vasca da bagno in fioriera.

27

Occorrente

  • vernice smaltata per esterni
  • pennello largo con manico lungo
  • carta vetrata di grana grossa e fine
  • antiruggine per esterni
37

Potete riciclare una di quelle vasche da bagno antiche oppure anche una di quelle che dovete buttare perché ormai fuori moda, in una fioriera bellissima ed estremamente originale. Questa specifica operazione non richiede molto tempo, perché non dovrete fare nessun tipo di lavoro per la creazione di questa spelndida fioriera. Ad ogni modo, se desiderate apportare ugualmente qualche modifica, potrete farlo. Ad esempio potrete dipingere l'esterno a piacimento. Procuratevi della vernice per smaltare la vasca di colore bianco o di un colore naturale simile al vostro giardino.

47

La vernice smaltata, la potrete recuperare facilmente da un ferramenta, dove dovrete acquistare anche un pennello a setole grandi e della carta vetrata, per carteggiare i punti arrugginiti. Adesso ponete la vasca in un lato del giardino ed inizia a carteggiare accuratamente tutta la superficie rovinata e vecchia, rendendola grezza, dopodiché applicate una mano di antiruggine. Dopo la prima mano, potete iniziare a dare altre due mani con la vernice da voi scelta. Fatto ciò attendete che si asciughi perfettamente.

Continua la lettura
57

Se lo desiderate potete anche applicare sulle pareti degli adesivi per abbellirla ulteriormente. A questo punto, non dovete fare altro che recarvi da un vivaista ed acquistare le piante ed i fiori, che volete inserire nella vostra vasca da bagno. Successivamente, acquistate anche dei sacchetti di buon terriccio e della torba (utili per la perfetta crescita delle piante) e svuotateli esattamente nella vasca, mescolando il tutto. L'ultima cosa da fare risulta essere esattamente quella di inserire ciò che avete precedentemente acquistato dal fiorista nella vostra vasca.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di passare la vernice ricordatevi di passare la carta vetrate in qualsiasi punto della vanca che vi sempre rovinato, vecchio e arrugginito. in questo modo la vostra vasca durerà più al lungo.
  • Finito di carteggiare, passate una mano di antigugine su tutta la superficie interessata, date due mani di vernice e fate seccare il tutto per bene per qualche ora. Dopo di che posizionatela nell'angolo di giardino in cui vi piacerebbe averla.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come rivestire la vasca da bagno

Il rivestimento di una vasca da bagno non è una attività troppo complicata e può tranquillamente svolgersi in solitaria, risparmiando abbastanza soldi, cosa che non guasta mai. Risulta tuttavia fondamentale rivestire nel migliore dei modi la vasca...
Casa

Come installare una vasca da bagno in vetroresina

Installare una vasca da bagno è sempre un compito che andrebbe fatto svolgere a chi veramente se ne intende. Il consiglio è quello, dunque, di farsi aiutare da un idraulico qualificato al montaggio. Le difficoltà aumentano se la vasca è in vetroresina,...
Casa

Come rinnovare una vecchia vasca da bagno

Gli arredi del bagno in stile art decò sono caratterizzati da sanitari in metallo smaltato, arredamento tipico dell'epoca. Sono belli da vedere ma se dovesse cadere qualche oggetto sopra, specie se pesante, potrebbe rovinare l'estetica con qualche graffio,...
Casa

Come sigillare la vasca da bagno

Per evitare sgradevoli infiltrazioni nella vostra toilette, sarà necessario sigillare perfettamente la vasca da bagno, affinché l'acqua non raggiunga tale zona: le infiltrazioni formerebbero delle muffe, comprometterebbero l'adesione sia delle mattonelle...
Casa

Come sostituire il rubinetto della vasca da bagno

Capita spesso di dover affrontare riparazioni in casa. Tuttavia le più frequenti riguardano la sistemazione di alcuni complementi importanti del bagno e della cucina. Infatti, per il continuo uso, gli accessori come rubinetti, vasche, e lavandini sono...
Casa

Come sostituire il tappo di scarico della vasca da bagno

Se la nostra vasca da bagno presenta dei problemi al tappo dello scarico, non è necessario chiamare un idraulico; infatti, è possibile intervenire eseguendo la sostituzione della parte, con un'operazione accurata che richiede comunque un minimo di capacità...
Casa

Come sturare un lavandino, una vasca da bagno ed un bidet

Impariamo insieme come sturare un lavandino otturato, oppure un bidet o ancora una vasca da bagno. Si tratta di un procedimento davvero semplice, alla portata di tutti. Nessun bisogno quindi, di contattare un costoso idraulico. Si tratta inoltre di una...
Casa

Come togliere la ruggine dalla vasca da bagno

La ruggine è prodotta da una combinazione di acqua, anidride carbonica e ossigeno i quali, se accidentalmente vengono a contatto con una superficie ferrosa, possono corrodere e compromettere esteticamente e funzionalmente un oggetto. Prima di affrontare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.