Come trasformare una zucca in un vaso di fiori

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando Halloween è alle porte bisogna organizzarsi per riuscire a ricreare l'atmosfera giusta nelle nostre case, se abbiamo intenzione di festeggiare questo particolare giorno.
Ecco che i preparativi possono essere numerosi. Ma la decorazione principale rimane, senza dubbio, la zucca. Con questa possiamo ricreare mille addobbi diversi. Vediamo allora un utilizzo particolare che può essere molto decorativo.
Parliamo di una particolare creazione che ci porterà a trasformare una zucca in un vaso di fiori. Sarà un utilizzo molto utile e anche molto bello da vedere. Ma vediamo come fare, andando a seguire questi semplici passaggi.

26

Occorrente

  • Zucca, coltello, pennarelli.
36

Nel periodo di Halloween vediamo la zucca troneggiare ovunque, come simbolo di questa festa molto amata dai bambini.
Per realizzare invece qualcosa di unico ed originale possiamo optare per quest'altra idea, molto semplice da mettere in pratica.
La prima cosa che dovremmo fare sarà quella di andare dal fruttivendolo e acquistare una semplice zucca. Sarà consigliabile comprarne una bella grande, così da permetterci di lavorare con facilità. In questo modo potremmo poi ottenere un bel vaso capiente e resistente.

46

Dopo aver fatto questo, dovremmo semplicemente usare lo stesso procedimento che utilizziamo normalmente per realizzare la celebre jack-ò-lantern. Vale a dire, bisognerà prendere la zucca e successivamente andare a praticare un buco in alto. Togliendo il tappo della zucca. A questo punto possiamo andare a svuotare tutto quello che c'è all'interno. Infine possiamo passare a intagliare i classici fiocchetti formando la bocca ed il naso. In questo modo avremmo trasformato la nostra zucca in un vaso. Bisognerà però ancora svolgere alcuni lavori legati ai dettagli.

Continua la lettura
56

Quindi, dopo aver ottenuto la nostra zucca svuotata, possiamo passare a dipingerla, andando a segnare i dettagli degli occhi e della bocca. Così da renderli più visibili. Se preferiamo, possiamo anche aggiungere dei fiocchi o dei brillantini. Tutto dipenderà dall'effetto che vogliamo ricreare.
Poi possiamo andare a scegliere i fiori da inserire all'interno del nostro vaso.

Infine dopo aver creato tutta la nostra composizione, dovremmo mettere all'interno di essa un vasetto di plastica, così sarà più comodo prenderci cura della nostra creazione e non ci saranno problemi tecnici su come versare l'acqua all'interno della zucca. Dopo possiamo collocare il vaso insieme alle altre decorazioni, sarà perfetto.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un vaso con una zucca

Durante il periodo autunnale, è facile trovare in vendita le zucche gialle. Alcune hanno una forma davvero accattivante e se la loro polpa è ottima per preparare piatti di ogni tipo, anche l'involucro può essere riutilizzato. E non solo per realizzare...
Bricolage

Come trasformare un vaso in lume

Avete voglia di realizzare qualcosa con le vostre mani per passare il tempo? Sappiate che con gli strumenti giusti e un po' di fantasia potrete realizzare moltissimi oggetti simpatici ed originali, anche con materiali di recupero. In questa breve guida...
Bricolage

Come trasformare un acquario rotondo di vetro in un vaso decorato

Se in una stanza del tuo appartamento hai già da tempo un vecchio acquario rotondo che un tempo ospitava dei simpatici pesciolini rossi ma che oggi giace inutilizzato su un ripiano, ecco la guida che fa per te. È davvero un peccato, infatti, possedere...
Bricolage

Come realizzare un vaso per fiori

Utilizzando il classico metodo del fai da te, che ci permette di mettere in pratica la nostra manualità ed in particolar modo dar sfogo alla nostra fantasia, è possibile con pochi occorrenti creare un delizioso vasetto per i fiori. Per crearlo ci basterà...
Bricolage

Come fare un vaso di fiori di cartoncino

Un'idea originale per ornare al meglio la nostra casa e utilizzare piante grasse o fiori di plastica, è quella di realizzare attraverso un cartoncino colorato un grazioso vaso di dimensione più grande che può contenere la composizione floreale....
Bricolage

Come realizzare un vaso di garofani con una zucca

Le zucche intagliate non sono una prerogativa di Halloween, possono diventare degli elementi decorativi allegri ed originali da utilizzare tutto l'anno. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a realizzare un bellissimo vaso di...
Bricolage

Come creare un vaso di fiori di carta

Per decorare la propria casa, o magari qualche ottima idea regalo, può essere quello di creare un vaso di fiori di carta. Questa idea può essere ideale per arricchire la casa di colori, realizzando fiori con della semplice cartapesta e con il vantaggio...
Bricolage

Come realizzare un vaso di fiori con petali

Realizzare una composizione di grande effetto visivo e dalla profumazione molto intensa è si può fare in modo molto semplice, utilizzando roselline di Firenze e dei garofanini freschissimi. Il vivace cromatismo che si otterrà sarà dato dalla scelta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.