Come trovare il Nord con la Stella Polare

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per molte migliaia di anni, la Stella Polare è stato utilizzata come punto di riferimento, sia per i navigatori che per gli astronomi. Nonostante la tecnologia, questa stella rappresenta ancora oggi un importante metodo di navigazione in quanto la sua posizione nel cielo è quasi esattamente allineata con l'asse di rotazione della Terra. Ciò significa che, in qualsiasi parte ci si trova sulla Terra (fino a quando si è nell'emisfero settentrionale) seguendo la Stella Polare si arriva sempre verso Nord. Questa stella, in particolare, è una tecnica di navigazione notturna incredibilmente utile che ha aiutato tutti, dagli antichi Egiziani ai Vichinghi, ad orientarsi agevolmente in mare aperto. Pertanto, saper individuare la Stella Polare nell'emisfero boreale è una delle competenze di base per la sopravvivenza. Vediamo allora come trovare il Nord con la Stella Polare.

25

Utilizzare la stella polare nella navigazione

La Stella Polare è visibile dalla superficie della terra durante le notti limpide, e quasi tutti coloro che ne hanno sentito parlare, molto probabilmente hanno trovato difficoltà ad individuarla. La bellezza di utilizzare la stella Polare per la navigazione è che a differenza di una bussola magnetica, essa punta sempre verso il nord.

35

Come trovare la stella polare

Siccome l'asse nord della terra punta direttamente verso la stella Polare, ciò significa che quando si sta osservando questa stella, ci si orienta davvero verso nord (Polo Nord). Per questo motivo, la stella viene chiamata polare (Polaris) con il suo nome astronomico. Se ci dirigiamo verso nord, possiamo una volta individuata la stella del nord, determinare tutti i punti cardinali: verso ovest è la nostra sinistra, verso est è la destra e il sud si viene a trovare alle nostre spalle. Per sapere dove si trova la stella Polare non basta sapere o asserire che è la più luminosa, per cui non è così facile trovarla. In realtà la stella Polare non è grandissima o particolarmente luminosa, rispetto a tutte le altre della sfera celeste.

Continua la lettura
45

Utilizzare un grafico per individuare la stella polare

A seconda del periodo dell'anno la costellazione può trovarsi in direzioni diverse mentre ruota intorno alla stella polare. Con un grafico, si può tuttavia identificarla tracciando una linea immaginaria retta attraverso le due stelle del bordo che hanno la forma di un mestolo e si allungano verso l’universo in forma retta, ed è per questo motivo che viene paragonata ad un grande carro. In quest’ultimo, la stella più luminosa si trova nella parte terminale, ed ora possiamo dire di aver finalmente individuato il nord e l’omonima stella Polare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare una stella di Natale con il legno

Il Natale è ormai alle porte. E come consuetudine si pensa sempre agli addobbi per rendere magica l'atmosfera. Particolare attenzione viene data alla stella di natale, simbolo per eccellenza di queste liete festività.Tuttavia anche il prezzo degli addobbi...
Altri Hobby

Origami: come fare una stella

Con l'arte dell'origami possiamo creare diversi oggetti meravigliosi, andando ad effettuare delle pieghe particolari su un foglio di carta. Spesso ci sono dei modelli molto complessi, che hanno una realizzazione quasi 3D. Ma possiamo usare altri modelli,...
Altri Hobby

Come fare una stella di carta: origami

Gli origami rappresentano una metodologia orientale che, recentemente, è divenuta abbastanza diffusa anche in Italia: mediante questa tecnica, sarà possibile realizzare delle forme più o meno complesse, partendo da un foglio di carta quadrato, che...
Altri Hobby

Come creare una stella con il fimo

Negli ultimi anni si sta sempre più diffondendo, la moda di realizzare svariati oggetti, utili in diversi settori, come l'arredamento, giocattoli, bigiotteria e articoli per decorazioni. Tramite l'uso di diverse tecniche e materiali, si possono creare...
Altri Hobby

Come fare una stella di Natale con pannolenci

Se per le festività natalizie avete deciso di realizzare con le vostre mani gli addobbi per l'albero, questa guida fa al caso vostro. Le stelle di Natale realizzate con la iuta naturale ed il pannolenci, rappresentano dei deliziosi addobbi natalizi....
Altri Hobby

Dove trovare l'oro in Italia

L'oro da sempre è uno dei minerali con più valore. Pensate cosa è successo nei tempi più antichi, quando gli inglesi si sono messi a cercare l'oro nelle Americhe. Questo minerale prezioso, è caratterizzato da un colore giallo e è anche un metallo...
Altri Hobby

Come trovare le pepite d'oro

Oggigiorno, le pepite d'oro rappresentano dei veri e propri oggetti con un inestimabile valore. Il metodo migliore per trovare le pepite d'oro consiste nell'utilizzare un metal detector, possibilmente di ultima generazione. Generalmente, i metal detector...
Altri Hobby

Come trovare i funghi porcini

Andare in giro per ricercare i deliziosi funghi porcini rappresenta un meraviglioso svago ed un magnifico divertimento, ma costituisce anche una modalità per studiare approfonditamente questo profumato e conosciuto frutto classico del sottobosco. Tuttavia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.