Come truccarsi da strega

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se nei nostri piani di Halloween rientra la scelta di impersonare la bellissima Grimilde, la fattucchiera bislacca Nocciola Vildibranda Crapomena o la perfida strega di Hansel e Gretel, il nostro travestimento non potrà definirsi completo senza un make up appropriato. Truccarsi da splendida incantatrice o da orribile megera non sarà particolarmente complesso: folte parrucche corvine, ceroni teatrali dal colore verdognolo e ciglia lunghissime saranno validi alleati per completare la trasformazione, senza tuttavia ignorare le possibilità offerte dai cosmetici già presenti nel nostro beauty case. Leggiamo come fare!

25

Scegliere quale tipo di strega impersonare

Dopo aver scelto un abito adatto ed aver selezionato i vari accessori (cappello a punta, mantello, bacchetta o bastone nodoso, etc..), dovremo stabilire quale tipologia di strega impersonare. Desideriamo dare vita a una splendida fattucchiera maliarda, seducente tentatrice di uomini, o vogliamo incarnare un'orribile vecchietta bitorzoluta? A seconda delle nostre scelte, i prodotti di base del nostro make up cambieranno sensibilmente.

35

Applicare il fondotinta

Il punto di forza per la realizzazione di questo make up sarà quindi dato da una stesura ineccepibile del fondotinta di base, in grado di mascherare ogni più piccola imperfezione dell'incarnato e, al contempo, conferire alla pelle una tonalità quasi lunare. Dopo aver steso il fondotinta dovremo cercare di nascondere i capelli in un cappuccio o in una fascia di maglina e quindi ci concentreremo su sopracciglia, occhi e bocca per ricreare il look da algida matrigna. Se abbiamo sopracciglia sottili e rade, useremo la matita apposita per inasprirne i tratti e creare un andamento "ad ala di gabbiano". In caso contrario, accentueremo il magnetismo dello sguardo applicando delle sopracciglia finte dall'aspetto stravagante e ricercato.

Continua la lettura
45

Truccare occhi e bocca

Delineiamo ora la zona degli occhi, valutando se applicare delle ciglia finte, rigorosamente color corvino. Per conferire maggiore profondità allo sguardo, usiamo un eye-liner nero sulla palpebra superiore e sul margine inferiore dell'occhio. Stendiamo quindi un ombretto mat color viola o pervinca sulla palpebra mobile. Per ottenere una tonalità più carica possiamo impiegare una base fissante con un primer, oppure usare il pennellino bagnato per applicare il colore. Infine, concentriamoci sulle labbra. Con una matita color borgogna tracciamo il contorno della bocca, cercando di ricreare una forma a cuore e di esaltare le cuspidi del labbro superiore. Stendiamo con il pennellino un rossetto dalla tonalità scura facendo attenzione a non sbavare e tamponiamo l'eccesso con l'apposita velina.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come truccarsi da mimo

Se siamo invitati ad una festa in maschera o vogliamo sfoggiare un atipico travestimento per Halloween, il mimo è senza dubbio uno dei personaggi più semplici da interpretare. Per immedesimarci nella sua figura, sono davvero pochi i dettagli che dobbiamo...
Altri Hobby

Come truccarsi da Babbo Natale

Babbo Natale è il personaggio, oltre che l'uomo, più rappresentativo e conosciuto delle festività natalizie, soprattutto per i bambini. La sua è un'icona senza tempo, che non conosce differenze geografiche e che si ripropone sempre uguale ma senza...
Altri Hobby

Come truccarsi da pirata

Giunta la festività del carnevale, per gli appassionati delle maschere e dei travestimenti arriva l'occasione di indossare il costume tanto scelto per questa occasione. Le soluzioni da poter applicare sono davvero tante, ma un buon vestito deve essere...
Altri Hobby

Halloween: idee make-up

Quando Halloween si avvicina e abbiamo voglia di partecipare ad una festa a tema, un aspetto del quale occuparsi è la decisione sul trucco da fare. Nel seguente breve tutorial vediamo numerosi consigli funzionali per truccarsi da brivido. I personaggi...
Altri Hobby

Halloween: idee creative per la realizzazione di costumi

La festa di Halloween è entrata a far parte delle usanze degli italiani, nonostante sia una festività anglosassone, festeggiata prevalentemente negli Stati Uniti. Nel nostro paese, infatti, sono molte le persone che la considerano un evento da festeggiare....
Altri Hobby

Come realizzare un portaposate per Halloween

La notte di Halloween si avvicina e voi desiderate trascorrere questa simpaticissima festa invitando tanti amici a cena? Siete alla ricerca di un'idea vincente per rendere più originale l'atmosfera? Una graziosa possibilità può essere quella di approntare...
Altri Hobby

Le maschere più gettonate di Halloween

Anche quest'anno ottobre volge al termine, e con novembre ormai alle porte arriva la tanto attesa festa di Halloween. Una notte dedicata all'horror, al terrore e al divertimento, condita con il classico ritornello "dolcetto o scherzetto?". Che siate grandi...
Altri Hobby

Come allestire casa per una cena di Halloween

Se state organizzando una cena di Halloween e volete creare l'atmosfera fin dal primo sguardo alla casa, siete nel posto giusto. Leggete quanto segue per trovare idee esilaranti su come allestire la casa, dentro e fuori, senza spendere un patrimonio nell'acquisto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.