Come usare correttamente il barbecue

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le grigliate fanno parte dei modi più popolari per cuocere carne e pesce, soprattutto in occasione di feste e raduni familiari. La posizione ideale per un barbecue è in giardino o in un prato, poiché sono proprio gli spazi aperti a incoraggiarne l'uso. I due tipi principali sono quello a gas e quello a carbone, da usare entrambi seguendo metodi consoni, in modo da ottenere cibi ben cotti operando sempre in sicurezza.
In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad utilizzare correttamente il barbecue.

26

Occorrente

  • barbecue
  • griglia
  • carbonella
  • liquido infiammabile
  • fiammiferi
  • carne e/o pesce
36

Tra i due tipi di griglie per barbecue, quelle a gas sono senz'altro le più semplici da utilizzare. A differenza di griglie a carbone infatti non creano sporco, servendosi come combustibile di gas naturale o propano. Tuttavia bisogna ammettere che i barbecue a carbone sono indubbiamente i più gettonati, poiché generano il cosiddetto “gusto affumicato'”, quello che rende tanto gustosi e indimenticabili i cibi alla griglia.

46

Per quanto riguarda il barbecue a gas, l’uso corretto prevede un controllo di tutti i raccordi e le connessioni: esse devono essere ben fissate, in modo da evitare possibili perdite. Prima di utilizzarlo allora è opportuno sostituire le parti danneggiate o usurate. I bruciatori poi non devono essere bloccati e i tubi devono essere privi di pieghe. Inoltre, per evitare l’accumulo di gas durante l’apertura dell’erogatore è buona norma lasciare aperta la cappa del barbecue. Bisogna prestare particolare attenzione al momento dell'accensione, specialmente se si utilizza un fiammifero. Essa deve verificarsi immediatamente, nello stesso momento in cui viene aperta la chiavetta, per evitare che l’eccesso di gas fuoriuscito provochi una grossa fiammata.

Continua la lettura
56

Dopo aver acceso il fuoco, assicuriamoci che i bambini e gli animali domestici non siano nei pressi della griglia, perché potrebbero ustionarsi o rovesciarla arrampicandosi. Molti tuttavia preferiscono non utilizzare questo tipo di barbecue, per evitare, oltre ai pericoli, che i cibi assumano eccessivamente il sapore del gas. Optando perciò per il barbecue a carbone. In tal caso un uso corretto ne richiede la pulizia accurata, rimuovendo la cenere e il grasso, residui della cottura precedente. La scelta della carbonella va fatta in proporzione al cibo da cuocere e alla grandezza della griglia.

66

La carbonella va disposta dentro al bruciatore a forma di piramide; dopo è sufficiente versare una tazza abbondante di liquido infiammabile che, espandendosi per tracimazione sulla piramide di carbonella, darà vita ad un fuoco compatto. Si toccherà così in breve tempo la temperatura necessaria per un barbecue al meglio delle sue possibilità. Quando la carbonella avrà raggiunto la caloria sufficiente, si dovrà chiudere il coperchio della griglia del barbecue, attendendo per circa 5 minuti. A questo punto la cottura potrà avere inizio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire il barbecue a legna con quello a gas

Se sei stanco di utilizzare la cara ma fin troppo vecchia legna, che dopo tanti e tanti anni si è evidentemente usurata e non funziona più come una volta per fare una semplice grigliata, è possibile praticare un soluzione alternativa. Stiamo parlando,...
Casa

Barbecue: 5 errori da evitare

Nelle caldi sere estive, nulla è forse più bello di cenare in terrazzo o in giardino con amici e parenti. Possiamo ad esempio cucinare per queste serate, della pasta fresca fatta in casa, del pesce fritto, oppure realizzare dei veri e propri barbecue...
Casa

Come realizzare le fondamenta di un barbecue

Con le stagioni primaverili ed estive, che vedono la natura al servizio del sole, viene spontaneo organizzare delle grigliate con gli amici, meglio ancora se nel proprio giardino. Per far questo, occorre prepararsi e realizzare le fondamenta di un barbecue,...
Casa

Come costruire un barbecue da una vecchia lavatrice

Il riciclo è una pratica perfetta per dare nuova vita ed uso ai vecchi oggetti. A tal proposito, vi illustreremo come costruire un barbecue da una vecchia lavatrice. Quest'ultima deve essere necessariamente a carico frontale. L'elemento essenziale per...
Casa

Come organizzare un barbecue in giardino

In questo articolo leggerete come organizzare un barbecue in giardino.Con la stagione estiva in arrivo e le temperature previste a salire ancora di più nei prossimi giorni, molti hanno intenzione di accendere il barbecue nei fine settimana. Tutto ciò...
Casa

Come fare un barbecue di metallo

Se per allietare le nostre serate all'aria aperta sia sul terrazzo che in giardino, intendiamo costruire un barbecue, lo possiamo fare in metallo, riciclando ed acquistando alcuni materiali. In riferimento a ciò, nei passi successivi vediamo nel dettaglio,...
Casa

Come saldare correttamente dei cavi

Spesso può succedere che qualche piccolo elettrodomestico come ad esempio il phone, il rasoio elettrico, il ferro da stiro o l'aspirapolvere, per citarne solo alcuni che ospitate nelle vostre case, improvvisamente smette di funzionare, molte volte ciò...
Casa

Come collegare correttamente la lavatrice

Al giorno d'oggi, si sa, chiamare un tecnico per svolgere i lavori di casa, può rivelarsi decisamente costoso ed è quindi diventato indispensabilità sapere arrangiarsi un po' da soli, soprattutto sulle questioni più facili. Una di queste è come collegare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.