Come usare creativamente lo scolapasta

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Lo scolapasta è un utensile da cucina che conosciamo tutti. Nella sua umiltà, è un validissimo aiuto per la preparazione delle pietanze. Il suo classico uso per filtrare l'acqua di cottura della pasta è solo quello di base. Lo scolapasta serve anche per sgocciolare le verdure o altri cibi umidi. Oppure per privare quelli secchi dai grani più grandi. Uno scolapasta in cucina non può mancare! È disponibile in commercio in varie misure, secondo le necessità individuali o del momento. A volte comunque succede di avere in casa uno scolapasta ormai vecchio ed inutilizzato. Ed ecco che anche un semplice oggetto come lo scolapasta può diventare un elemento di riciclo creativo. Un pizzico di fantasia... Ed ecco come usare creativamente lo scolapasta!

27

Occorrente

  • Uno scolapasta e tanta creatività.
37

Lo scolapasta come contenitore da giardino

Uno scolapasta al di fuori dell'ambiente della cucina si manifesta altrettanto utile. Si può usare creativamente per raccogliere frutta e verdure nell'orto o nel giardino. I prodotti della terra si manterranno così ben areati. Immediatamente dopo, se occorre, può riprendere il suo classico uso di filtro. Per cui potremo lavare abbondantemente frutta e verdura, con la garanzia di una perfetta efficacia. Inoltre, in caso di molte piantine e pochi vasi, lo scolapasta diventerà un perfetto contenitore da giardino. Bisogna solo prestare attenzione a chiudere i fori, prima dell'inserimento di terra e acqua.

47

Il lampadario creato con lo scolapasta

Usare creativamente lo scolapasta può significare un suo utilizzo del tutto innovativo. Non si poteva immaginare che lo scolapasta potesse servire come lampadario! Eppure è un impiego assolutamente fattibile! A condizione che il materiale che lo costituisce sia resistente al calore. La sagoma concava dello scolapasta è perfetta per costruire un lampadario. Basta montare il gancio per appenderlo, oltre alla parte elettrica. Se possediamo diversi scolapasta dismessi, potremo anche unirli fra loro con appositi bracci. Per realizzare infine una struttura più grande.

Continua la lettura
57

Lo scolapasta come oggetto decorativo

Le decorazioni abbelliscono e rifiniscono molti oggetti. Anche uno scolapasta si può usare creativamente come oggetto decorativo. Ad esempio, si può realizzare un vaso, da personalizzare a piacimento. Al suo interno, se viviamo in ambienti umidi, potremo versare del sale grosso. Fungerà ottimamente da deumidificatore, in pratica a costo zero. Accertiamoci prima, tuttavia, che il sale usato sia completamente asciutto. Dopo l'introduzione del sale nello scolapasta, copriamolo con un canovaccio. Magari graziosamente decorato anch'esso. https://www.greenme.it/abitare/eco-fai-da-te/10672-scolapasta-usi-alternativi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tutte le volte che si pensa di gettar via un oggetto in disuso, riflettere su quale utilizzo alternativo potrebbe avere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come realizzare un vaso con uno scolapasta

Se per il vostro giardino o terrazzo desiderate proprio creare degli addobbi con i fiori, per quanto riguarda la scelta di vasi e cassette potete sceglierne di diversi, ed in particolare sfruttare qualcosa di nuovo ed originale, come ad esempio uno scolapasta....
Bricolage

Idee per riciclare creativamente i CD

Se abbiamo molti CD che non sono più utilizzabili perché magari graffiati, invece di buttarli, possiamo sfruttarli per realizzare alcuni oggetti utili per la casa, o per costruire dei divertenti giocattoli per i nostri bambini. Nei passi successivi...
Bricolage

10 idee per riciclare creativamente le camicie da uomo

Vostro marito è un amante della moda e sempre al passo con le nuove tendenze? Colleziona quindi decine e decine di camicie nel suo armadio che non mette più? Invece di buttarle potreste pensare di riciclarle in modo creativo: riutilizzare vecchi oggetti...
Bricolage

Idee per riciclare creativamente le musicassette

Quanti di voi hanno in casa decine e decine di musicassette che non ascoltano più da tempo? Sarete sicuramente in moltissimi, perché le musicassette costituiscono un vero e proprio ricordo di infanzia e si fa spesso molta fatica a buttarle via, visto...
Bricolage

Come riciclare creativamente i gusci di noci

Frutto per eccellenza della stagione fredda e delle sue festività, le noci sono presenti sulla tavole imbandite di molti italiani. Questa particolare tipologia di frutta secca viene spesso utilizzata in gustose ricette, come salse per la pasta, torte,...
Bricolage

10 idee per riciclare creativamente i barattoli del caffè

Se siete degli assidui bevitori di caffè e avete un pizzico di vena artistica e creativa, vi suggeriamo un'idea davvero simpatica: quella di "trasformare" in modo originale i barattoli vuoti della vostra bevanda preferita, magari costruendo dei graziosi...
Bricolage

10 idee per riciclare creativamente i tappi di sughero

Stappare lo spumante ad ogni festa è da decenni un must. Passata la baldoria, le bottiglie le possiamo riciclare nella raccolta del vetro, ma i tappi di sughero? La tentazione è sicuramente quella di buttarli o conservarli per ricordo, ma non tutti...
Bricolage

Idee per riciclare creativamente i Dvd

Riciclare è una vera e propria avventura nel mondo della creatività! Ogni singolo oggetto possiede infatti la possibilità di un riutilizzo davvero originale. Prima di gettare via tutte le cose che crediamo non ci servano più, proviamo solo per un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.