Come usare i fiori come segnaposto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per apparecchiare una tavola a regola d'arte occorre aggiungere dei particolari. In occasione delle feste per esempio per stupire gli ospiti si possono usare i fiori come segnaposto. Una proposta davvero particolare, ma di grande effetto. Quindi il tocco in più che la renderà piacevole e raffinata. Per fare questo occorre realizzare dei segnaposti che contengono dei fiori. Tuttavia la scelta dei fiori può variare a secondo i gusti. Questi si possono adoperare freschi, di plastica. Oppure creandoli da soli. Ovviamente se si scegli la terza opzione bisogna perdere un po' di tempo. Ma in qualsiasi modo si usano il risultato sarà sempre una scelta originale! Nella seguente guida spiego come usare i fiori come segnaposto.

27

Occorrente

  • Per i segnaposto con i fiori classici: fiori di lavanda, spighe, nastro e tovaglioli
  • Per i segnaposto con i fiori rustici: fiori di campo, nastro, vasetti
  • Segnaposto per le feste: gusci di uova, fiori di vario tipo.
37

I fiori hanno tutti una particolare simbologia. Si distinguono per la loro forma, colore e dimensione. Grazie a queste loro particolarità vengono usati per decorare e adornare qualsiasi ambiente. In questo caso per decorare la tavola come segnaposto. Le idee come usare i fiori come segnaposto sono tantissimi. Basta solo decidere quali tecniche adoperare. Uno dei metodi più classici ma sempre apprezzati, è quello di usare i fiori come segnaposto aggiungendoli nei tovaglioli. Scegliendo per esempio dei mazzolini di fiori di lavanda e piccole spighe. Avvolgendoli con un nastro di raso e facendo un piccolo fiocchetto.

47

Per apparecchiare una tavola rustica si possono usare i segnaposto adoperando dei vasetti. All'interno di essi andranno aggiunti i fiori a piacere. Per rendere originale la composizione si possono scegliere fiori di campo come le margherite. Ovviamente occorrono dei semplici vasetti in vetro, quelle del succo di frutta sono perfetti. Una volta lavate si tolgono le etichette. Per poi decorarle con un cordoncino grezzo. Oppure con dei nastri di raso beige. Infine, per ultimare il segnaposto mettere i fiori in ogni bottiglia. Un'altra idea è quella che appartiene alla filosofia di non buttare nulla. Quindi in questo caso si possono adoperare dei piccoli sacchetti di carta riciclata. Qui i fiori andranno sistemati dentro l'involucro usandoli poi come segnaposto. Un'altro modo come usare i fiori come segnaposto è quella di adoperare i tappi delle bottigliette dei prodotti per la casa. Una volta lavati scrivere il nome del commensale su ogni oggetto e aggiungere dentro i fiori.

Continua la lettura
57

Nel periodo delle feste poi usare i fiori come segnaposto a tavola è obbligo! Il modo per usarli varia a secondo l'occasione e vanno scelti a tema. Per Pasqua per esempio i fiori si possono usare mettendoli all'interno dei gusci delle uova. Per fare questo vanno svuotati e lavati con cura. Dopodiché si aggiungono i fiori a scelta. Ecco come usare i fiori come segnaposto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere i segnaposto più originali usare sempre fiori freschi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare un segnaposto natalizio

In un'occasione importante come il pranzo natalizio, non potrà mancare un segnaposto per ogni invitato. La tavola si imbandirà certamente con cibi prelibati e si adornerà con splendidi decori. Ma un segnaposto indica qualcosa in più del semplice invito....
Casa

Come fare dei romantici segnaposto

Durante le festività, come la Pasqua ed il Natale, o semplicemente per le occasioni speciali come una cena romantica od un matrimonio, il segnaposto, oltre che ad ornare la nostra tavola, è un gesto sempre gradito dai nostri ospiti. È un piccolo dettaglio...
Casa

Come realizzare ranuncoli e tulipani segnaposto

Siete alla ricerca di un’idea diversa e simpatica per la vostra tavola, che vi permetta di risolvere in modo originale la questione dei posti a sedere e rallegrare contemporaneamente l’ambiente dove pranzerete in compagnia dei vostri ospiti, senza...
Casa

Come decorare la casa con i fiori

Qualsiasi sia lo stile di arredamento di casa nostra, i fiori si sposano sempre bene. Danno un tocco indiscusso di allegria e accoglienza. I loro colori e i loro profumi renderanno più piacevole la vita casalinga. Anche se sono la primavera e l'estate...
Casa

Come seccare i fiori

Avete mai voluto realizzare qualche composizione con i fiori? Sappiamo tutti che far durare un bel mazzo di fiori o una composizione con fiori appena colti è complicato, anche se si usano le dovute accortezze e cure. Per questo vogliamo parlavi di un...
Casa

5 modi per utilizzare i fiori di lavanda freschi e secchi

Molti fiori ed elementi naturali vengono spesso usati per creare profumi e fragranze, sfruttando le proprietà dei fiori. Tra questi la lavanda è uno di quelli più usati, sia per prodotti naturali che per detersivi industriali, ma soprattutto nella...
Casa

Come realizzare dei dipinti con i fiori di loto

Chi ha avuto la possibilità di vedere dal vivo i fiori di loto, sarà certamente rimasto molto meravigliato per la loro bellezza. I fiori di loto, di origine thailandese, sono fiori soggetti a estremo rispetto poiché, nascendo e crescendo in acqua sono...
Casa

Come disporre i fiori recisi nei vasi

Mentre per la maggior parte delle persone, disporre i fiori consiste sistemare piante fiorite in un vaso, per i giapponesi è un'arte molto più complessa. L'arte giapponese molto conosciuta con il nome di "ikebana", non si sofferma sulla bellezza del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.