Come usare il flatting per parquet

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete deciso di pavimentare la vostra abitazione o solo alcune stanze con il parquet, avete fatto un'ottima scelta: oltre ad una resa estetica molto piacevole, il parquet è un tipo di pavimentazione dai colori tenui e caldi, che dà proprio l'idea di "casa". Essendo realizzato in legno è inoltre molto resistente, trattiene lo sporco e può durare molto a lungo nel tempo. Quando si sceglie una tipologia di parquet sono molte le decisioni da prendere: la forma e disposizione delle assi, i materiali, i colori e infine il tipo di verniciatura finale. In questa breve guida vi forniremo qualche utile suggerimento proprio sulla verniciatura finale: ecco per voi dei preziosi consigli su come usare il flatting per parquet. Buona lettura e...buon lavoro!

27

Occorrente

  • Vernice flatting lucina per parquet
  • Pennello o rullo
  • Solvente per sgrassare il legno
37

Innanzitutto bisogna precisare che il flatting può essere utilizzato sia quando si pavimenta un'abitazione "ex novo", quindi su un parquet completamente nuovo ed immacolato, che per ridurre la visibilità di graffi e anti estetici segni del tempo. Nel primo caso il flatting per parquet può essere passato direttamente sulla superficie, nel secondo caso invece occorrono alcune operazioni preventive. Se sul vostro vecchio parquet è presente uno strato di cera, questo andrà infatti rimosso utilizzando un apposito solvente. Il legno deve essere completamente puro e sgrassato, altrimenti il flatting potrebbe non aderire al meglio.

47

Perché si utilizza il flatting per parquet? Esso viene utilizzato per fornire al parquet un aspetto lucido e quasi vetrificato: serve sia come protezione contro graffi e segni del tempo, che per dare un aspetto più brillante al legno. È tutta questione di gusti: se amate l'aspetto più grezzo del legno, il consiglio è quello di non utilizzare il flatting, se invece gradite una superficie quasi vetrificata e lucida, allora il flatting è la scelta che fa per voi. Quando avrete quindi il vostro parquet nuovo o un parquet vecchio ma completamente pulito e sgrassato, potete procedere alla stesura del flatting.

Continua la lettura
57

Il flatting si stende con un semplice pennello di setola oppure con un rullo: basterà un solo strato per fornire al legno tutta la brillantezza che desiderate. Essendo un tipo di vernice ad acqua e quindi con un minor impatto ambientale, il suo odore non sarà così forte come le comuni vernici con solventi. È importante areare al meglio i locali ove stenderete il flatting, ma questo tipo di vernice permette comunque di continuare a vivere e svolgere tutte le normali attività all'interno dell'abitazione. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come eliminare i graffi dal parquet

Se in casa la nostra pavimentazione è stata realizzata con un parquet, è importante periodicamente intervenire con dei restauri atti ad eliminare i graffi a cui sono soggetti. Per eseguire queste operazioni si possono usare svariati attrezzi e materiali,...
Casa

Come levigare un vecchio parquet

I pavimenti in parquet tendono con il tempo ad usurarsi e a perdere la loro lucentezza, oppure si possono scheggiare e deformare. Con opportuni accorgimenti, è tuttavia possibile recuperarli e riportarli allo stato originario. In questa guida ci sono...
Casa

Come posare il parquet con la colla

Se hai deciso di mettere a casa tua il parquet, ma non vuoi chiamare gli addetti al montaggio del parquet e se hai un po' di dimestichezza nei lavori manuali, con un po' di pazienza e di tempo, puoi mettere tu stesso il parquet, con la tecnica più usata...
Casa

Come opacizzare il parquet

Avere in casa un parquet lucido è molto bello da vedere da un punto di vista estetico. Tuttavia, affinché si possa ottenere quel bellissimo effetto di lucidatura che piace a tutte, esso ha bisogno di molte cure ed attenzioni. Il parquet lucido risulta...
Casa

Come riparare il parquet danneggiato

In una casa poche cose hanno più eleganza di una pavimentazione fatta con il parquet. Con i suoi colori, l'odore, e i disegni che creano i listelli tra loro, bastano per rendere romantica e accogliente una stanza.Ma come ogni ogni oggetto anche il parquet...
Casa

Come non rovinare il parquet

Il parquet è un pavimento molto delicato, per cui ci sono alcune regole ben precise da rispettare, per evitare che si possa deteriorare. Nello specifico si tratta di adottare alcune tecniche di manutenzione e conservazione della struttura, cosa che...
Casa

Come montare il parquet a spina di pesce

Molto diffusa è la moda di pavimentare la nostra casa con del bel parquet, che sono da sempre considerati un elemento elegante per abbellire gli edifici. Ci sono diverse soluzioni che si possono mettere in atto per arricchire sempre di più l'uso del...
Casa

Come posare il parquet a posa click

Il parquet è uno dei pavimenti più diffusi perché sono allo stesso tempo versatili, belli a vedersi e soprattutto adattabili a qualsiasi tipo d'ambiente dal classico al minimale. È anche vero che comporta una manutenzione piuttosto accurata ma con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.