Come Usare Il Jeans Per Lavori Di Cucito

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Cercheremo di utilizzare il metodo del fai da te, che ci aiuterà non solo a mettere in pratica la nostra manualità e creatività, ma anche a realizzare il tutto con le proprie mani e risparmiando. In questa guida, semplice e veloce, vedremo insieme come usare il jeans per lavori di cucito, in modo da realizzare qualcosa di davvero unico ed originale! Prima di tutto bisogna dire che vedremo quali strumenti usare. In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori che sono appassionati di cucito, a capire come usare il jeans per i lavoro di cucito. Vedremo nella cucitura che attrezzi bisogna avere e cercheremo anche di vedere come preparare la stoffa e infine anche come eseguire la piegatura. Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento!

24

Iniziamo subito con il dire che per la lavorazione della tela jeans, non occorrono degli strumenti o dei materiali davvero molto particolari, infatti ci sarà sufficiente quanto abitualmente contenuto in ogni scatola da cucito, che molte di noi posseggono. Basta davvero poco e con il classico metodo del fai da te, diventeremo dei veri e propri sarti, anche se alle prime armi!

34

Per quanto riguarda la piegatura, bisogna dire che se dobbiamo tagliare la stoffa in doppio, dobbiamo piegarla a metà nel senso della lunghezza con le cimose, cioè i bordi laterali, sovrapposte. Le eventuali parti sbieche debbono essere eliminate stirando accuratamente la parte e tirando un po' quando il tessuto risulta essere ancora caldo. Con pochi passi, semplice e veloce, potremo cucire e realizzare qualcosa di davvero unico e speciale che potrà anche essere utilizzato quando meglio desideriamo. Riutilizzare ciò che abbiamo in casa è davvero un ottimo metodo e rimedio, per non gettarle via.

Continua la lettura
44

Per quanto riguarda la cucitura di questo materiale, bisogna avere a disposizione degli aghi di varie grandezze a seconda dei tessuti, che si intendono usare ed anche dei filati di vario peso, in modo che si possa scegliere quello più adatto alle nostre esigenze e necessità! Oltre a questo occorre dire che si devono tenere sempre a portata di mano, anche delle forbici che devono essere abbastanza robuste e ben affilate, in modo da poter evitare degli inutili e molto fastidiosi sfilacciamenti nelle fasi di taglio. Abbiamo bisogno anche della matita da sarta, che dovrà essere possibilmente bianca. È comunque indispensabile assicurarsi che il segno possa sparire con il lavaggio. Per preparare la stoffa bisogna lavarla a con cura stirarla prima di procedere alle operazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Consigli per piegare il compensato

Il compensato è un materiale che si presta bene, sia per la sua consistenza che per la sua varia adoperabilità, sia per il costo economicamente basso ed accessibile a tutti sia per la facile reperibilità,ad ogni tipo di lavoretti fai da te. In questo...
Altri Hobby

Come creare un cane con l'origami

L'arte dell'origami prevede la piegatura su se stessi di uno o più fogli di carta, ed è una tecnica molto cara al popolo giapponese. Se ben eseguita, vi consente di ottenere tantissime e raffinate figure allegoriche siano esse fiori che animali. A...
Bricolage

Come fare un boomerang di carta

Il boomerang è un attrezzo antichissimo, utilizzato dagli Aborigeni per cacciare. La particolarità è quella di ritornare indietro dopo che viene lanciato. Solitamente, il boomerang è in legno, materiale piuttosto pesante. In questa guida invece, vedremo...
Bricolage

Come realizzare un cubo con l'Origami

Nell'arte giapponese dell'origami le figure rimangono, nella maggior parte dei casi, sempre piatte. Tuttavia, con questa guida imparerete, attraverso un semplice foglio di carta, a costruire un cubo con l'origami. Realizzare questo bellissimo cubo richiede,...
Bricolage

Come piegare i tovaglioli a ventaglio e a farfalla

Siete in procinto di organizzare una bella cena e volete che tutto sia perfetto? Bene, che sia per scopi lavorativi o per dichiarare il vostro amore, una delle parti più importanti, e non sempre considerata in modo abbastanza adeguato, è l'attenzione...
Altri Hobby

Come fare un pinguino di carta

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter fare un pinguino di carta, il tutto con le vostre mani e con il metodo del fai da te, che vi darà l'opportunità di mettere in pratica la vostra manualità e la vostra voglia di fare. Iniziamo...
Cucito

Come cucire una tenda a pacchetto

La tecnica di cucitura delle tende a pacchetto è molto pratica, per nulla complicata, ma consente anche di effettuare degli accorciamenti del tessuto senza la necessità di tagliare il tessuto stesso. Grazie a questo tipo di cucitura, infatti, è possibile...
Altri Hobby

Come realizzare una scatola in cartoncino a forma di panettone

Il Natale si avvicina e siete alla ricerca di una decorazione simpatica ed originale per questa festa? Niente paura: utilizzando un pizzico di fantasia sarà possibile realizzare qualcosa di veramente grazioso. È il caso di una scatola a forma di panettone....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.