Come usare il rullo per losanghe

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il rullo per losanghe è un attrezzo che non può mancare nella vostra cucina. È molto utile per tagliare la pasta frolla o brisè permettendovi di fare tutte le decorazioni che desiderate, come dei pasticceri professionisti. È un utensile leggero, comodo ed anche economico; facilmente reperibile, infatti lo potete trovare in un negozio addetto agli utensili da cucina oppure lo potete acquistare online con una semplice ricerca. Una volta acquistato, seguendo questa guida, sarà facile usarlo e cimentarsi nella pasticceria casalinga con un tocco di originalità. Con questo strumento le vostre crostate potranno avere un aspetto piacevole tali da mangiarle con gli occhi. Seguite i suggerimenti di seguito riportati e l'utilizzo di questo rullo sarà più semplice e anche divertente.

27

Occorrente

  • Sfoglia, brisè, frolla, rullo per losanghe.
37

Si presenta come un semplice rullo da cucina con un manico resistente per agire con pressione e un rotore intagliato. Gli intagli sono realizzati in modo tale da imprimere sulla pasta sfoglia, la brisè o la frolla una trama particolare che, se allargata delicatamente con le mani, forma il reticolo classico della crostata.

47

La migliore resa la si ottiene utilizzando la sfoglia in quanto più facile perché più elastica. Stendete un quadrato di sfoglia non troppo sottile sul tavolo da lavoro e passate energicamente il rullo su di essa. Eseguite una seconda incisione sulla sfoglia a fianco della prima. Delicatamente utilizzate i palmi delle mani per allargare le maglie fino ad ottenete un reticolo ordinato e preciso che coprirà perfettamente la vostra crostata o i vostri dolcetti. Infornate e il risultato sarà paragonabile ad un dolce di alta pasticceria Se utilizzate la frolla o la brisè stendete la pasta su un foglio di carta da forno per agevolare poi gli spostamenti e seguite la stessa procedura di intaglio, allargate delicatamente e regolate l’apertura delle maglie come desiderate, prendete il foglio di carta da forno con la frolla e capovolgete sulla torta, decorate a piacere.

Continua la lettura
57

Il reticolo può essere utilizzato per ricoprire dolcetti ripieni di confettura, dividete la sfoglia in parti più piccole, se la sfoglia è fragile e pensate si possa rompere, avvolgetela sul mattarello per agevolare lo spostamento e poggiatela sulla preparazione da coprire. In cucina il rullo per losanghe è indispensabile per cucinare in crosta il trancio di salmone o il filetto e trova un ottima applicazione anche per piccoli bocconcini salati ripieni.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non stendete la sfoglia troppo sottile.
  • Utilizzate il mattarello se la frolla o la brisè è molto fragile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come usare i rulli per pittura

La casa è l'ambiente che ci accoglie, nella quale siamo circondati da oggetti che amiamo e che fanno parte della nostra vita e dove trascorriamo delle piacevoli ore con i nostri cari. Amare il nostro nido ed averne cura è di fondamentale importanza,...
Materiali e Attrezzi

Come riparare un elettrocardiografo

L'elettrocardiografo è uno strumento che si utilizza in medicina diagnostica e ha la prerogativa di eseguire un elettrocardiogramma. Tale strumento consente di registrare e stampare l'attività del cuore ai fini di valutarne il funzionamento e le eventuali...
Materiali e Attrezzi

Come sigillare un pavimento di cemento

Con il passare del tempo i vari elementi presenti nella nostra abitazione tendono ad usurarsi per cui è inevitabile l'esecuzione di alcuni piccoli interventi di manutenzione, per riuscire a mantenere sempre in perfetto stato la nostra casa. Tuttavia...
Materiali e Attrezzi

Come usare la vernice spray sul vetro

Il vetro è una superficie molto particolare e che per questo motivo deve essere trattata in un modo molto diverso rispetto ad altri tipi di superficie. Se si desidera, ad esempio, utilizzare della vernice spray sul vetro, occorre seguire degli accorgimenti...
Materiali e Attrezzi

Come Usare Vernici Per Soffitti, Pareti E Facciate

In commercio esistono diversi tipi di vernici per soffitti, pareti e facciate per cui prima di comprare un prodotto è opportuno avere qualche nozione nel settore. Per le informazioni si può fare una ricerca sul web oppure chiedere a qualche conoscente...
Materiali e Attrezzi

Come fare un intonaco traspirante

L'effetto dell'umidità rappresenta un grande problema per gli interni di un appartamento, specialmente per quanto riguarda le condizioni delle pareti e dell'intonaco. L'umidità, infatti, rende poco sicuri e poco salutari gli ambienti domestici, causando...
Materiali e Attrezzi

Come usare il flatting ad acqua

Per proteggere o rinnovare una superficie in legno, uno dei metodi più innovativi e pratici è quello che prevede l'utilizzo del flatting ad acqua. Questo tipo di vernice è ideale sia per mobili o strutture interne come infissi o serramenti, sia per...
Materiali e Attrezzi

5 modi per simulare lo stucco veneziano

Lo stucco veneziano è una particolare tecnica di decorazione che permette di abbellire ed arricchire le pareti di un ambiente. Questa tecnica pittorica proviene dal Medio Oriente ed è stata adottata prevalentemente a Venezia dove sussiste il problema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.