Come usare il succo di lime per regolare i livelli di pH

Tramite: O2O 01/07/2017
Difficoltà: media
19

Introduzione

Ecco un articolo molto utile per tutti i lettori, che hanno deciso di regolare i valori di Ph, in modo d?avere sempre il giusto dosaggio, che faccia bene al nostro organismo e non solo. Nello specifico in questa guida, pratica e veloce, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori ad imparare come usare al meglio il succo di lime, per regolare i livelli di pH.
Proprio così cercheremo di impiegare un agrume, molto conosciuto ed anche molto utilizzato, in cucina e non solo. Il lime è un frutto che è in grado di modificare e rendere il ph del tutto in linea con i valori che dovrebbe avere di normale. Mettiamoci subito all? opera e buona lettura della seguente guida.

29

Occorrente

  • succo di lime
  • strisce tornasole
  • acqua demineralizzata
39

Come imparare il livello di pH del succo di lime

La prima cosa da sapere ed anche da ricordare è quella che il ph del succo di lime è un ph compreso tra un valore che va da 2 a 2,3. Oltre a questa nozione di base, dobbiamo ricordare che un ph che ha un valore inferiore a 7 è un ph del tutto acido. Quanto questo è più vicino allo 0, tanto più sarà acido. Detto ciò, dobbiamo ricordare che nel momento in cui decidiamo di aggiungere del succo di lime ad un qualsiasi alimento e non solo, non farà altro che diminuire il suo ph e quindi renderlo ancora più acido.

49

Come regolare il pH della verdura

Tutto questo avviene anche nel momento in cui aggiungiamo il classico succo di limone o lime, alle verdure o agli ortaggi. In genere si utilizzano questi agrumi, per eliminare i batteri presenti sulla frutta e sulla verdura. E? un modo per disinfettarli per bene e privarli di tutto ciò che finirebbe per distruggerli. Il succo di lime si puo' aggiungere durante la cottura delle verdure, in modo da regolare il loro ph e renderlo più basso e quindi più acido.

Continua la lettura
59

Come regolare il ph del terreno

Oltre agli alimenti, il succo di lime, si può utilizzare anche per regolare i livelli di ph del terreno. Infatti occorre sapere che il ph del terreno è molto importante e deve essere tenuto sempre sotto controllo perché da esso dipende anche il potere di assorbire le sostanze importanti e vitali, da parte dello stesso terreno. Il ph può condizionare molto la crescita delle piante e dei fiori, in esso contenuti.

69

Come abbassare il ph con il succo di lime

Il ph del terreno deve essere un ph del tutto neutro, e quindi deve avere dei valori compresi tra il 6 ed il 7. Vi sono anche altre piante che gradiscono al contrario, un ph che sia del tutto più basso di 6 e quindi più acido. Proprio per questo motivo, è molto importante regolare il ph del terreno in base alle piante, che si decidono di seminare. Se per esempio ci troviamo davanti un terreno che sia del tutto calcareo e quindi superiori ad un valore di 7 e decidessimo di piantare in esso delle coltivazioni acidofile, come per esempio gli abeti, le felci o le ortensie, dovremmo cercare di abbassare il ph del terreno.

79

Come misurare i livelli di ph del terreno

Per abbassare e quindi regolare il ph del terreno, dovremo prima di tutto misurare il ph, con l?aiuto di alcune strisce tornasole, che potremo acquistare anche sul web. Prendiamo un po' di terreno e mettiamolo all?interno dell?acqua demineralizzata. Inseriamo al suo interno la striscia, che ci segnalerà il vero ph della terra. Nel caso fosse un ph troppo alto, per abbassarlo possiamo prendere circa 1 cucchiaio di succo di lime e versarlo in un bicchiere d?acqua. Versiamo questa quantità sul terreno dove è presente la nostra pianta acidofila. Buona realizzazione del tutto!

89

Guarda il video

99

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come regolare le cerniere delle ante

Regolare le cerniere delle ante richiede poco tempo e molta dimestichezza. In primo luogo, verificare il corretto movimento della porta sui cardini. Un'ala completamente spostata nella mortasa, causa un disallineamento delle cerniere. Ne consegue un fastidioso...
Bricolage

Come regolare le doghe del letto

Sappiamo quanto sia importante dormire o riposare su un letto che sia in grado di garantire il massimo del comfort e del relax. Molto dipende dalle caratteristiche del letto e soprattutto dalla natura delle sue doghe. Forse non tutti sanno che, a tal...
Bricolage

Come regolare le ante di un armadio scorrevole

Esistono svariate ragioni per cui le porte scorrevoli di un armadio devono essere regolate. Il motivo più usuale è che le ante sono disposte troppo in basso nel binario e le rende difficili da aprire e chiudere. Qualunque sia il motivo per il quale...
Bricolage

Consigli per regolare la frizione idraulica

I veicoli sono costituiti da diversi elementi che talvolta richiedono piccole attenzioni. La frizione idraulica, ad esempio, presenta notevoli vantaggi: è più leggera e fluida nei movimenti, assorbe inoltre meglio i contraccolpi dovuti ad un rilascio...
Bricolage

Come regolare il carburatore di una motosega

Il carburatore di una motosega controlla l'uscita del carburante nel motore dell'attrezzo e regola il quantitativo di combustibile e aria che scorre nella camera del motore stesso. Nel caso in cui quest'ultimo non dovesse funzionare in modo corretto,...
Bricolage

Come regolare le cerniere dei pensili

In ogni cucina si presenta sempre il solito problema: l'irregolarità dei pensili. Spieghiamoci meglio. Col passare del tempo le cerniere che tengono il controllo dei pensili, tendono a perdere stabilità, per questo molte volte rischiamo che non siano...
Bricolage

Come realizzare cartine al tornasole

La cartina al tornasole non è altro che una striscia di carta utile per determinare il pH di una soluzione. Mediante la sua variazione di colore si può, infatti, capire se il tipo di soluzione in esame è un acido, una base oppure neutro. La cartina...
Bricolage

10 idee per usare la cenere

Tutti considerano la cenere come una delle cose più sporche. Scoprite quanto può essere utile una cosa apparentemente insignificante!Questo prodotto, che è possibile ottenere a costo zero, si presta a diversi usi particolari.Di seguito, dieci idee...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.