Come usare un elastico come gomma per cancellare

Tramite: O2O 02/11/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli elastici sono molto utili per tenere insieme diversi oggetti evitando che possano perdersi e perciò sono molto diffusi e non passano mai di moda. Ma la conseguenza di quest'utilizzo massiccio fa sì che in casa ne accumuliamo talvolta in quantità industriale e non sappiamo di che farcene. Ebbene, piuttosto che buttarli via, possiamo riciclarli o riutilizzarli in qualche modo. Per quanto riguarda il riciclaggio, non è un'opzione abbastanza valida per gli elastici, mentre invece possiamo trovare molte idee creative per riutilizzarli e magari anche risparmiare. Essendo fatti di gomma, una delle idee più valide e carine per impiegare i nostri elastici inutilizzati consiste nel creare una vera e propria gomma per cancellare. Questa idea, oltre a farci risparmiare qualche soldino sulle spese scolastiche, può diventare anche un'attività sfiziosa per i nostri bambini. Vediamo allora come usare un elastico come gomma per cancellare.

25

Occorrente

  • Penna o pennarello
  • Cartone duro
  • Pallina da ping pong
35

Usare la penna

Ovviamente, per creare una gomma per cancellare non è sufficiente un solo elastico, ma ce ne vogliono diversi. Inoltre, risulterebbe alquanto scomodo, soprattutto per i bambini dover cancellare con un elastico, per cui bisogna avvolgerne più di uno intorno ad un oggetto. Uno di questi potrebbe essere una penna o un pennarello che non scrive più; in questo caso, basterà avvolgere 4-5 elastici intorno alla parte alta della penna in modo che sarà più facile per i bambini cancellare anche delle piccole parti di disegno. L'utilizzo della penna o del pennarello, inoltre, renderà anche più comoda la fase di cancellazione poiché i bambini sono già abituati a tenere la penna in mano durante le ore scolastiche.

45

Usare il pezzo di cartone

In alternativa, possiamo utilizzare anche un pezzo di cartone, possibilmente quello duro per modellisti, e rivestirlo con gli elastici. In questo modo, sarà possibile cancellare intere righe di testo con pochissime mosse. In questo caso, il numero di elastici necessari può variare a seconda della grandezza del pezzo di cartone utilizzato.

Continua la lettura
55

Usare la pallina

La terza opzione prevede l'utilizzo di una pallina, preferibilmente una leggera da ping pong. In questo modo, sarà possibile cancellare disegni molto grandi senza dover faticare troppo con la mano. Per rivestire la pallina con gli elastici, è opportuno stendere una mano di colla su tutta la superficie rotonda, altrimenti gli elastici potrebbero scappare via. Non sarà necessario rivestire tutta la pallina con gli elastici, ma quantomeno la quantità sufficiente per poter cancellare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una Bilancia a elastico

All'interno di questa guida, vi spiegherò come costruire un'utile e funzionale bilancia ad elastico, che vi potrà servire per pesare dei piccoli oggetti. In tutto ciò, dovete sapere che, per leggere il peso, sarà indispensabile anche una scala graduata....
Bricolage

Come riparare un tubo di gomma

A volte può capitare che il tubo di gomma se non conservato bene soprattutto in inverno, possa presentare delle fenditure e ce ne accorgiamo nel momento dell'uso quando l'acqua comincia a sprizzare con energia da tutte le parti. La soluzione migliore...
Bricolage

Come realizzare dei gioielli di gomma

I bambini hanno sempre bisogno di nuovi stimoli, per sviluppare la loro creatività e manualità. I pomeriggi invernali o le giornate di malattia possono prendere una piega diversa se li aiuterete a realizzare dei semplici lavoretti fai-da-te. Potranno...
Bricolage

Come Creare Dei Portaoggetti Con Gomma Crepla

Se vi piace lavorare il legno, se siete creativi, versatili e dotati di una buona manualità, allora vi consiglio di leggere questa guida fino in fondo, in quanto all'interno di essa troverai tutte le istruzioni per poter creare dei portaoggetti con gomma...
Bricolage

Come creare un cestino in gomma crepla

Se intendete creare un cestino in gomma crepla, lo potete fare in modo semplice e funzionale usando questa specifica pasta modellabile che è facilmente reperibile nei negozi di belle arti. Il cestino può poi ritornare utile come centrotavola, cosi come...
Bricolage

Come riparare un tubo in gomma da irrigazione

Sia che il vostro tubo per l'irrigazione sia in gomma, in plastica o in vinile, solitamente si verificano delle perdite ad una delle estremità. Comunque qualunque sia l'entità del problema, esistono soluzioni rapide e permanenti per riparare e riutilizzare...
Bricolage

Come fare braccialetti di gomma

La cura del look e dello stile è certamente importante per la personalità di ognuno di noi. Adottare un certo tipo di capi ci aiuta ad esprimere il nostro "mondo interiore". Per questo motivo chi segue le tendenze è sempre alla ricerca di qualcosa...
Bricolage

Come Fare Pasta Di Gomma Per I Francobolli

Se siete dei collezionisti di francobolli saprete che nel corso del tempo i francobolli possono perdere un po' di qualità. Questo non significa che debbano perdere il loro valore perché con una semplice manutenzione potrete ridonare il loro originale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.