Come usare un generatore elettrico per produrre corrente

Tramite: O2O 26/09/2018
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Può capitare, specie durante le vacanze, di soggiornare in strutture che non sono servite dalla rete elettrica, come case in montagna o isolate. In alcuni casi semplicemente abbiamo bisogno di alimentare apparati lontani rispetto alla presa più vicina, e non vogliamo stendere un lungo cavo elettrico. Se abbiamo a disposizione un comune generatore a motore, possiamo tranquillamente usarlo per fornire l'energia elettrica di cui abbiamo bisogno. Si tratta solo di capire come fare, e soprattutto come metterci in sicurezza, cosa da non trascurare mai. I generatori, diesel o benzina, anche se ne esistono di parecchi altri tipi sono poco costosi e molto comodi, quindi vale la pena imparare ad usarli. Vediamo quindi come si fa ad usare un generatore elettrico per produrre corrente.

26

Occorrente

  • Generatore elettrico
  • Carburante
  • Messa a terra
36

Scegliere un generatore

Innanzitutto bisogna scegliere il tipo di generatore elettrico che intendiamo utilizzare, sia che si scelga di comprarlo che si opti per un affitto. Un buon punto di inizio è il conteggio dei watt che ci occorre che il generatore sia in grado di erogare a regime. Il rivenditore ci consiglierà se scegliere un diesel o un benzina, anche se i primi tendono ad essere più affidabili e meno costosi dal punti di vista del carburante. È bene stare larghi con le stime di potenza in modo tale da evitare sovraccarichi, che possono causare danni gravi all'alternatore, e avere un'idea anche minima della differenza fra potenza a regime e potenza di picco, specie se vogliamo alimentare carichi induttivi come motori. Scegliete sempre generatori con il sistema di distacco della corrente integrato controllato a magnetotermici a norma. Un altro punto rilevante è l'ingombro, perché un generatore molto potente è comunque anche molto grande.

46

Caricare il serbatorio

Ogni generatore ha un fabbisogno differente di carburante, che dipende dai tempi di uso e dalla potenza erogata. È opportuno procurarsi almeno una tanica di carburante di riserva per non restare senza corrente. Il serbatoio deve essere caricato tramite il bocchettone chiuso di solito con un tappo. Non si deve caricare il serbatoio con il motore acceso se il generatore non lo consente esplicitamente. Di solito i generatori permettono rabbocchi di carburante con il motore acceso tramite un sistema di sicurezza, per garantire continuità di erogazione, e questo dato è riportato in targa, insieme ad altre informazioni come la rumorosità. Ricordate che sia il caricamento che il funzionamento devono essere garantiti con il dispositivo in posizione di sicurezza, cioè orizzontale e stabile, su un suolo non cedevole. Si può rinforzare il punto di appoggio con tavole di legno e pietre robuste, in ogni caso. Per questioni di sicurezza mantenete le taniche di carburante a distanza di sicurezza da cose e persone.

Continua la lettura
56

Usare il generatore

Trattandosi di una macchina elettrica, in fase di installazione, il generatore deve essere messo a terra unendo il bullone della massa ad uno scarico come un palo di massa o una grossa struttura in metallo solidale col suolo per evitare brutti incidenti e shock da scarica elettrica. Fatto ciò, è finalmente possibile procedere con l'utilizzo del nostro generatore elettrico. Bisogna posizionare l'interruttore al lato del generatore nell'impostazione "ON". Dopodiché tirate la leva che si trova sul lato del generatore nella vostra direzione. Bisogna eseguire questo procedimento per due volte e con la giusta pressione per avviare il generatore. A questo punto collegate l'elettrodomestico che si desidera alimentare attraverso la presa situata nella zona anteriore. Se invece volete spegnerlo basterà posizionare il tasto centrale su OFF. Ricordate di staccare la spina dal generatore quando non lo state utilizzando per evitare problemi con eventuali dispersioni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Proteggete sempre il generatore dalle intemperie ed usate solo cavi certificati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come installare una presa di corrente comandata

Conoscere le modalità di installazione per usufruire di una presa di corrente comandata da un interruttore può risultare particolarmente utile. Le situazioni in cui questo tipo di collegamento acquisisce un'enorme utilità sono molteplici. Immaginate...
Bricolage

Come strutturare un impianto elettrico domestico

Tra le più grandi conquiste degli ultimi 200 anni, una delle più importanti è quella dell'elettricità. E forse si tratta della più rilevante in assoluto. Grazie all'elettricità si poterono sviluppare in modo esponenziale le maggiori tecnologie del...
Bricolage

Come creare una presa di corrente da un interruttore

Saper fare lavori di elettricista non è da tutti. Infatti occuparsi dell'impianto elettrico richiede una certa abilità e conoscenza che, se mancante può portare a commettere alcuni errori rischiando di mandare in corto l'intero sistema elettrico. Per...
Bricolage

Come ricavare corrente da un limone

Se possedete uno spirito innovativo e creativo e cercate sempre di cimentarvi nel realizzare piccoli esperimenti casalinghi, ecco che allora potrebbe esservi utile conoscere alcune particolari proprietà del limone. Non tutti sanno che da un semplice...
Bricolage

Come realizzare un impianto elettrico su una barca

Quando si possiede una barca un impianto elettrico ben realizzato, è fondamentale sia per garantire la sicurezza che la funzionalità specie se viene ormeggiata ed a bordo si organizza una cena. D'altro canto un impianto non adeguato, potrebbe far...
Bricolage

Come sostituire una presa di corrente semplice con una doppia

Con le innumerevoli attività che la vita frenetica affermatasi al giorno d'oggi richiede di realizzare contemporaneamente, può facilmente capitare di trovarsi di fronte alla necessità di dover aumentare la prese di corrente presenti nella propria casa....
Bricolage

Come ideare un impianto elettrico ad anello

Ci sarà sicuramente capitato, se siamo possediamo una abitazione, di dover eseguire alcuni piccoli lavori, o di manutenzione in modo da mantenere sempre la nostra casa perfettamente efficiente, o di ammodernamento quindi per migliorarla e renderla sempre...
Bricolage

Come sostituire le spazzole di un motore elettrico

Gli elettrodomestici di comune uso domestico sono ormai davvero tantissimi. Se ci rechiamo in un negozio specializzato, possiamo notare quanti prodotti ci sono sul mercato. C'è un prodotto per ogni esigenza e necessità. Perciò in breve tempo tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.