Come usare un martello elettrico

Tramite: O2O 03/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se devi demolire un muro nel tuo giardino e nel contempo vuoi anche qualche consiglio su come usare un martello elettrico, allora nei passi successivi della presente guida troverai alcuni utili suggerimenti. Nello specifico scoprirai come usare questo funzionale strumento, ed anche le misure di sicurezza da rispettare.

26

Occorrente

  • Martello elettrico
  • Strumenti di sicurezza
36

Rispettare le misure di sicurezza

Come molti utensili elettrici anche i martelli meglio conosciuti come pneumatici, possono essere pericolosi se non vengono utilizzati nelle giuste condizioni. È pertanto necessario rispettare le misure di sicurezza per evitare qualsiasi rischio di lesioni ad arti e udito. Premesso ciò, per prima cosa è importante controllare sempre che l'unità sia scollegata prima di maneggiarla per l'uso o la manutenzione. I martelli elettrici tra l'altro sono dispositivi molto rumorosi, per cui devi sempre indossare un elmetto con cuffie di protezione dei timpani per evitare danni irreversibili all'udito. Anche degli occhiali protettivi per garantire la sicurezza degli occhi, e una maschera antipolvere sono vivamente consigliati per lavorare in massima sicurezza.

46

Preparare il martello prima dell'uso

Se il muro che vuoi demolire è a rischio di crollo oltre che indossare un elmetto per proteggere la testa, devi anche controllare la taratura ottimale dello strumento sul manuale e seguirlo attentamente per evitare problemi di vibrazione. Fatta quest'altra importante premessa, per usare il martello elettrico è necessario innanzitutto afferrarlo saldamente con entrambe le mani, e posizionarlo perpendicolarmente alla superficie su cui devi lavorare. A questo punto premi il pulsante di accensione ed inizia con la percussione. Ricorda però di non esercitare troppa pressione sul martello pneumatico. In effetti, deve essere in grado di scalfire senza subire torsioni. Un altro importante accorgimento da adottare consiste nel tenere sempre il cavo di alimentazione ben disteso per evitare che nodi o attorcigliamenti vari possano generare una resistenza elettrica, e dar vita ad un conseguente surriscaldamento che potrebbe farlo bruciare.

Continua la lettura
56

Pulire il martello dopo l'uso

Una volta che la parete è stata demolita, per una corretta conservazione del martello elettrico è importante pulirlo a fondo. In tal caso il consiglio è a seconda del grado di sporco a cui è stato esposto, di spolverarlo con un semplice panno asciutto o pulire accuratamente i fori con una pistola ad aria compressa. Nel caso intendi conservarlo nella cassetta degli attrezzi del giardino, il consiglio ulteriore è di ricoprirlo anche con un sacchetto di cellophane per evitare che l'esposizione alle intemperie e all'umidità ambientale possa generare della ruggine.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come installare uno scaldabagno elettrico

Lo scaldabagno è quell'elettrodomestico che ha la funzione di riscaldare l'acqua dell'impianto idrico domestico. Ne esistono di due tipi: a gas oppure elettrico. In questa guida ci occuperemo di quello elettrico, il cui funzionamento avviene appunto...
Casa

Come mettere a norma un impianto elettrico

Uno dei fattori fondamentali di un'abitazione nuova o vecchia, è senza dubbio la predisposizione di un impianto elettrico abbastanza efficiente che rispetti le norme. Quando l'impianto non è a norma, è bene per la sicurezza di tutti trovare un modo...
Casa

Come individuare un guasto nell’impianto elettrico casalingo

Nella guida che seguirà ci occuperemo di un impianto elettrico casalingo. Nello specifico, infatti, andremo a scoprire come riuscire ad individuare un guasto nell'impianto elettrico casalingo. Lo faremo in modo graduale, passo dopo passo, per facilitare...
Casa

Come sostituire la resistenza del forno elettrico

Il forno è molto probabilmente uno degli elettrodomestici più utili della cucina. Ci permette di cuocere i nostri cibi preferiti senza ricorrere alle padelle e alle conseguenti insalubri fritture. In particolare, il forno elettrico è di facilissima...
Casa

Come manutenere il quadro elettrico

Se per gli impianti elettrici situati nei posti di lavoro, come ad esempio nelle aziende, vigono norme restrittive che obbligano a certificate manutenzioni periodiche, diverso è per gli impianti casalinghi. I primi sono luoghi in cui transita un elevato...
Casa

Come realizzare la messa a terra dell'impianto elettrico

Ogni casa ha un impianto elettrico dotato di messa a terra. Questo sistema permette di proteggere le persone dall'eventualità di prendere la scossa. Il sistema, infatti, scarica al suolo l'energia elettrica che scorre nelle sue parti a varie tensioni....
Casa

Come proteggere un impianto elettrico

Gli impianti elettrici sono dei particolarissimi impianti presenti all'interno di ogni abitazione, che consento la distribuzione della corrente elettrica all'interno dell'unità abitativa. Grazie a questo impianto potremo facilmente utilizzare i nostri...
Casa

Come localizzare un guasto su un circuito elettrico

Nell'eventualità che un apparecchio elettrico smetta di funzionare, prima di effettuare la riparazione è necessario capire il motivo che ha causato il guasto e localizzare la parte del circuito elettrico interessata al malfunzionamento. Questa guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.