Come Usare Una Cucina A Gas

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La cucina a gas è un elettrodomestico che ha come fonte di alimentazione questa sostanza aeriforme. Essa è molto utilizzata in Italia, ma richiede una particolare accortezza nel suo utilizzo in quanto se viene trascurata può diventare abbastanza pericolosa. Le nuove cucine a gas sono dotate di valvola di sicurezza e di sensori che riconoscono la fuoriuscita di gas. In questo tutorial vengono date delle informazioni su come usare una cucina a gas per evitare rischi e brutti incidenti.

25

Tutte le cucine a gas che esistono in commercio sono a norma e quindi sicure, ma bisogna effettuare delle manutenzioni annuali per poterle mantenere efficienti. Per questo motivo è opportuno seguire le normali regole di sicurezza. Quando si finisce di cucinare bisogna ricordarsi di chiudere accuratamente tutti i rubinetti ed i contatori. Non si devono poi riempire troppo le pentole e non bisogna lasciarle incustodite sul fuoco. In questo modo si evita che durante l'ebollizione il liquido trabocca e spegne la fiamma, causando fuoriuscita di gas.

35

Il tubo del gas è molto importante. Esso deve essere sempre in condizioni perfette e non deve avere delle screpolature. Inoltre, è consigliabile posizionarlo in modo da evitare strozzature che possono ostacolare il normale flusso del gas. Un'altra cosa da evitare è che il tubo venga a contatto con le pareti riscaldate (ad esempio quella del forno). Se si hanno dei dubbi è opportuno chiamare l'azienda del gas oppure se la cucina è alimentata con la bombola bisogna contattare la ditta fornitrice.

Continua la lettura
45

Se si sente odore di gas bisogna chiudere il contatore ed aprire porte e finestre; così facendo si evita di accendere le luci per controllare se ci sono perdite. È consigliabile bagnare il tubo del gas con dell'acqua abbastanza insaponata. Se quando si fa erogare nuovamente il gas compaiono sul tubo delle bollicine si ha la certezza che esiste una perdita. In questo caso bisogna sostituire il tubo del gas.

55

Dopo che è stato chiuso l'erogatore del gas bisogna staccare il tubo consumato allentando le apposite fascette. Successivamente si deve scegliere un nuovo tubo dello stesso diametro di quello vecchio. Poi, si deve inserire negli attacchi e bisogna stringere bene le fascette. È importante la lunghezza del tubo; infatti, se è troppo corto si può sfilare accidentalmente, invece se è troppo lungo può attorcigliarsi su se stesso e creare delle pericolose strozzature. Per evitare la formazione di screpolature nella gomma del tubo bisogna mantenerlo morbido bagnandolo con acqua e ammoniaca (1 cucchiaio di ammoniaca in 1 l d'acqua).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Usare Una Cucina A Gas

La cucina a gas è un elettrodomestico che ha come fonte di alimentazione questa sostanza aeriforme. Essa è molto utilizzata in Italia, ma richiede una particolare accortezza nel suo utilizzo in quanto se viene trascurata può diventare abbastanza pericolosa....
Casa

Come nascondere un tubo del gas in cucina

Se in cucina abbiamo un tubo del gas che appare vistosamente all'esterno dell'ambiente e quindi risulta particolarmente antiestetico, lo possiamo nascondere adottando alcuni semplici stratagemmi. Nello specifico si tratta di trovare soluzioni adeguate,...
Casa

Come cambiare la cucina a gas in sicurezza

Ci sara sicuramente capitato, almeno una volta, di dover eseguire alcuni piccoli lavori di manutenzione nelle nostre case. La maggior parte delle volte preferiamo rivolgerci a degli operai esperti per essere sicuri che il lavoro venga eseguito alla perfezione,...
Casa

Come Allacciare I Bruciatori All'Impianto Del Gas

La tecnologia e la sicurezza hanno ormai raggiunto dei livelli molto elevati anche nel settore relativo alle cucine a gas. Bisogna comunque prestare molta attenzione all'impianto del gas che alimenta le fiamme dei fornelli. Ogni tanto è necessario cambiarne...
Casa

Come regolare i bruciatori dei fornelli a gas

Alcune volte accade che il gas non è regolato bene, per cui la fiamma risulta troppo bassa oppure alta, quindi è necessario procedere con la regolazione dei bruciatori. Questa operazione in genere si compie in fase di costruzione e montaggio, ma se...
Casa

Come verificare tubature del gas, scarichi e componenti elettrici di casa

Impianto gas e tubature di scarico richiedono verifiche costanti, soprattutto nelle abitazioni. Questo è importante per verificare e controllare che non vi siano perdite di gas che possano portare a esplosioni o perdite idriche. In un'abitazione inoltre...
Casa

Come riparare un forno a gas

Se in casa abbiamo un tradizionale forno a gas che non funziona bene, possiamo intervenire con alcune tecniche di riparazione. In sostanza si tratta di revisionare, tutte le componenti principali che servono per un corretto funzionamento. In questa guida...
Casa

Come Posizionare I Bruciatori Di Gas

La sicurezza in casa non è mai troppa e negli ultimi anni sono aumentati i casi di incidenti domestici. Per questo motivo conviene prestare attenzione e prendere opportune precauzioni di uso e mantenimento di molti oggetti di uso comune casalingo. Uno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.