Come Utilizzare I Contenitori Vuoti Del Latte

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Invece di occupare spazio ingombrante nel riciclaggio o gettarli via nel bidone della spazzatura, i cartoni vuoti del latte usati quotidianamente, possono essere riutilizzati per usi pratici. Con diverse idee intelligenti si possono creare un'infinità di cose per risparmiare denaro con i famosi bric del latte o dei succhi di frutta. Seguendo questa guida potrete imparare come utilizzare, con un po' di fantasia, i contenitori vuoti del latte.

24

Per prima cosa dovrete lavare ed asciugare bene i cartoni di latte. Potete per esempio creare un originale scatola da regalo. Basta tagliare un cartone fino alla profondità desiderata e ripiegare i lati tagliati per richiudere la vostra scatola. Copritela con una bella carta colorata o altre decorazioni per fare un bel regalo con materiali completamente riciclati. Se dovete spostare dei mobili pesanti in casa, potete rischiare di rovinare il pavimento, soprattutto se è di legno. È preferibile spostare i mobili con apposite protezioni sotto i piedi e queste possono essere ricavate dai cartoni del latte.

34

I cartoni di latte sono l'ideale anche per l'organizzazione sulla scrivania o sul banco da lavoro. Basta tagliare il fondo con un paio di centimetri di bordo ed avrete una scatolina per contenere piccoli oggetti come elastici, puntine, graffette, viti, chiodi o altro. Se tagliate i cartoni ad un'altezza di circa otto centimetri avrete un portapenne che potrete personalizzare. Sono molto funzionali anche come contenitori per il congelatore. Potete utilizzarli per la conservazione di zuppe, stufati e altro ancora. Basta tagliarle secondo l'altezza che desiderate e chiuderli con della carta argentata da cucina. Se vi piace stare all'aria aperta, potete usare i cartoni come pesi per trattenere la tenda da campeggio nelle giornate ventose. Basta riempirli di ghiaia o sabbia, tramite un foro in cima, potrete legarli ai bordi del telone.

Continua la lettura
44

I cartoni del latte possono essere usati anche nel giardinaggio, sono l'ideale per creare dei vasi in cui far crescere semi o piantine. Basta ritagliare un lato e chiudere bene l'apertura. Il drenaggio è garantito, con alcuni piccoli fori nella parte inferiore del vostro vaso. Riempite poi con terriccio ed avrete un originale seminiera e se decorate i lati, il vostro cartone può diventare una bella fioriera. Quando trapiantate le piantine nell'orto, dovrete proteggerle da insetti e lumache. Provate ad utilizzare un cartone di latte tagliato, per creare una barriera di protezione. Basta spingerla nel terreno attorno la piantina e non dovrete preoccuparvi dei parassiti del giardino. Se avete dei bambini in casa, create una piccola casetta per uccellini. Tagliate un foro nel fianco e sistemate all'interno paglia, aghi di pino, fili d'erba o altri materiali naturali per creare un nido soffice. Montate la mangiatoia in un luogo abbastanza alto, fuori dalla portata di gatti o altro. Mettete qualche seme e vedrete che si presenterà qualche uccellino alla porta della casetta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Creare Un Quadro Con I Contenitori Delle Candele

Le candeline rotonde sono usate frequentemente per scaldare i fornelli profuma ambienti. Terminata la cera, resta il contenitore in alluminio. Per costruire questo quadro utilizzeremo l'involucro delle candele e una tovaglia americana. Sarà un lavoro...
Bricolage

Come riutilizzare i contenitori per le uova

Ci sono alcuni oggetti che, inevitabilmente dopo il loro utilizzo principale, finiscono nella spazzatura, come ad esempio accade per i contenitori in cui vengono vendute le uova. Essi possono essere di due tipi: di cartone o di plastica. Potrete donare...
Bricolage

Come Creare Dei Contenitori Di Cartapesta A Forma Di Serpente

Questa guida ti insegnerà a creare dei simpatici contenitori. Non saranno contenitori comuni come delle semplici scatole. I contenitori che andrai a creare con questa guida sono molto spiritosi! Si tratta di contenitori a forma di serpente! Potrai realizzarli...
Bricolage

Come fare un astuccio con i contenitori del caffè

Se per la nostra casa intendiamo realizzare oggetti decorativi, possiamo sfruttare i contenitori del caffè, per fare ad esempio un astuccio regalo, un portapenne oppure un altro astuccio per conservare lo zucchero o la farina. In questa guida sono...
Bricolage

Come creare una coppia di contenitori a forma di faro e di casa

Se preferisci arredare il tuo appartamento in modo semplice ed inusuale e, ami in particolare lo stile marinaro, tante sono gli oggetti che potrai con facilità reperire nei mercatini rionali oppure nei negozi di arredamento che trattano questo stile....
Bricolage

Come ricavare una maschera di carnevale riciclando dei contenitori di plastica

Ogni giorno nelle nostre abitazioni produciamo moltissimi rifiuti gettando oggetti che non utilizziamo più. In realtà la maggior parte di questi oggetti potrebbero essere riutilizzati trasformandoli in altri elementi che potrebbero servirci. In questa...
Bricolage

Come trasformare dei centrini all'uncinetto in contenitori per oggetti

Reinventare l'uso degli oggetti, utilizzandoli in un nuovo e originale modo, è quello che possiamo fare se disponiamo di una bella quantità di centrini. In ogni casa, nel cassetto che non apriamo da tempo, potremmo riscoprire tanti centrini della nonna...
Bricolage

Come realizzare contenitori in feltro

Il feltro è una stoffa rigida adatta agli scopi più vari. Uno di questi è senza dubbio quello di essere utilizzato per creare contenitori rigidi utilizzabili come soprammobili o semplicemente per abbellire la casa. In alternativa, il contenitore in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.