Come Utilizzare I Rivestimenti Per Radiatori

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I rivestimenti per i radiatori servono essenzialmente per poter nascondere gli elementi dei termosifoni, senza impedire il normale flusso di aria calda. Tuttavia, per quanto realizzati nel migliore dei modi, riducono in maniera notevole il potenziale di calore previsto. Occorre quindi tenere conto di una certa perdita di calore. Nella seguente guida vi sarà spiegato come utilizzare al meglio i rivestimenti per i radiatori. Vedremo inoltre come riuscire a montarli correttamente, in modo da evitare elevate perdite di calore.

26

Occorrente

  • Rivestimenti radiatore
36

Esistono innanzitutto alcuni accorgimenti da prendere in considerazione quando vi recherete nel negozio per acquistare questi rivestimenti. Iniziamo con il dire che in nessun caso il rivestimento deve partire dal pavimento e raggiungere ad esempio il piano del vano della finestra. Bisogna lasciare uno spazio libero inferiore di ottanta millimetri e uno superiore compreso tra ottanta e cento millimetri. Rivestimenti in bare o listelli metallici non devono in alcun modo presentare una sezione crescente dal basso verso l'alto, questo per non ostacolare la circolazione di aria calda.

46

I rivestimenti si possono fissare al pavimento e alle pareti. Molto semplice è la soluzione costituita da un telaio, le cui traverse vanno tagliate secondo la lunghezza esatta del radiatore. Sulla traversa superiore si colloca generalmente un gancio di fissaggio, su quella inferiore un supporto a gruccia. Questi elementi si realizzano con barra piatta di acciaio che è possibile piegare abbastanza agevolmente. Si fissano quindi al telaio con viti per legno, dopo averli adeguatamente forati e piegati ad angolo. Sul telaio in profilato quadrangolare si usano viti passanti con dado, da montare in modo che le teste delle viti risultino successivamente coperte dai listelli decorativi.

Continua la lettura
56

Si possono usare rivestimenti tavole di abete semplici o impiallacciate. La soluzione con quadrati sfalsati richiede un telaio con più montanti, mentre invece in tutti gli altri casi è sufficiente un telaio semplice. Seguendo le poche e semplici indicazioni riportate all'interno di questa guida, saprete nel dettaglio come riuscire ad utilizzare correttamente il rivestimento per il radiatore. A questo punto non vi resta che recarvi in qualunque negozio di bricolage o di ferramenta, per acquistare i rivestimenti per i radiatori che meglio si adattano all'arredamento della vostra abitazione. Buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come rivestire una porta con tessuto

In questo articolo abbiamo deciso di proporre l'utilizzo del classico metodo del fai da te, attraverso il cui aiuto concreto e fattibile, poter imparare come e cosa fare per rivestire, una semplice porta, che magari non ci piace più, con l'aiuto di un...
Bricolage

Come rivestire un mobile

Se in soffitta possedete un vecchio mobile che vorreste riutilizzare per rinnovare l'appartamento, oltre che a verniciarlo ed a lucidarlo, esistono vari metodi per donargli nuova vita e lucentezza. Una soluzione del tutto originale potrebbe essere quella...
Bricolage

Come Dipingere Il Radiatore Di Ghisa Di Un Termosifone

Quando il radiatore, per via del calore e/o del tempo si ingiallisce oppure per via di qualche botta si graffia, si può far tornare come nuovo verniciandolo. I termosifoni o radiatori termici migliori sono composti da ghisa, che è una lega del ferro...
Bricolage

Come piallare il parquet

Uno dei rivestimenti più complessi da sottoporre a trattamento specifico è sicuramente il parquet, in quanto la sua delicatezza ci porta a ritenerlo facilmente incline a danneggiamenti vari. Tra i rivestimenti è uno dei più costosi, e ciò provoca...
Bricolage

Come fissare le tessere di uno specchio

La stragrande maggioranze delle persone che vogliono rimodernare la propria abitazione, raramente riescono a trovare tutto ciò che serve, in vendita nei più grandi negozi di arredamenti o bricolage. Ecco perché molto si danno da fare per rimodernare...
Bricolage

Come foderare un mobile all'interno con la carta

È risaputo che il fai da te ormai è diventato un compagno di vita, perché permette non solo di poter mettere in pratica la nostra manualità e fantasia, ma anche di poter risparmiare e non poco, specie in questo periodo di forte crisi economica. Per...
Bricolage

Come dipingere i mobili in pelle

I mobili in pelle aggiungono un tocco classico agli arredamenti moderni, ma necessitano di cura costante altrimenti possono rovinarsi. Ma se ciò dovesse accadere, la verniciatura rappresenta un rimedio efficace ed economico. Tuttavia, dipingere i mobili...
Bricolage

Come dipingere i mobili in legno vinilico

I mobili in legno vinilico, vengono ampiamente utilizzati per allestire diverse tipologie di ambienti e rappresentano la soluzione ideale per arredare i locali con costi abbastanza contenuti: vengono infatti realizzati con legno truciolare ricoperto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.