Come Utilizzare I Trasferibili Su Uno Specchio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Molte volte ci troviamo per casa degli oggetti che si sono degradati con il tempo o che non vanno più bene con l'arredamento esistente. In alcuni casi potremo evitare di buttarli cercando di sistemarli, personalizzarli e adattarli al nostro arredamento. Uno di questi oggetti può essere uno specchio che potremo personalizzare a nostro piacimento. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad utilizzare i trasferibili su uno specchio.

27

Occorrente

  • uno specchio rotondo
  • stencil trasferibile con disegni
  • una bottiglietta di pasta mordente
  • pressino
  • nastro adesivo di carta
  • guanti di gomma
  • spugna
  • spatola
  • benzina per pulire
  • timer
  • bisturi
  • forbici
37

La prima operazione da svolgere, sarà quella di procurarsi tutto il materiale indicato all'interno di questa guida e per farlo basterà recarsi presso un qualunque negozio di bricolage. Una volta fatto ciò, potremo finalmente iniziare a personalizzare il nostro specchio. La decorazione da preparare è definitiva e quindi prima di iniziare il lavoro prendiamo tutte le precauzioni. Perché questa operazione sia eseguita con grande precisione, appoggiamo la mascherina con la velina di protezione sullo specchio per essere sicuri che l'immagine sia proporzionata alla superficie e quindi il trasferibile entri nello specchio.

47

Eseguiamo il taglio dei vari disegni con il bisturi o con le forbici e se il disegno ci soddisfa potremo procedere. Togliamo la pellicola di protezione dietro il trasferibile, appoggiamo il disegno sullo specchio che abbiamo già pulito con la benzina e servendoci del pressino, premiamo leggermente tutto il contorno del disegno, alziamo il foglio con precauzione e se vediamo che qualche parte della mascherina non è stata trasferita ripassiamo la con il pressino.

Continua la lettura
57

Appoggiamo ora la velina di protezione e premiamo con un dito. Per far aderire bene, ripassiamo sulla mascherina uno straccio intriso di benzina per eliminare i residui di colla e poi indossiamo i guanti di gomma e spargiamo la pasta corrosiva con il tubetto su tutta la superficie vuota del disegno. La cosa importante è che le parti da corrodere siano ben coperte. Lasciamo agire la pasta per 4 minuti e poi raccogliamola con la spatola e rimettiamola in tubetto poiché è riutilizzabile parecchie volte.

67

Questa operazione richiede cautela per evitare di togliere la pasta laddove non è necessario e rovinare così tutto il lavoro. I residui di pasta e la mascherina si tolgono con l'acqua e con una spugna. È consigliabile lavare velocemente per evitare che la pasta si depositi in punti della specchio non desiderati. Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire ad utilizzare i trasferibili su uno specchio.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate una ricerca sui trasferelli
  • Esercitatevi su uno specchio usato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

realizzare vasetti pensili di vetro

Se in casa hai dei vasetti in vetro, è importante sapere che puoi riciclarli per creare delle ottime ed innovative decorazioni; infatti, ad esempio puoi realizzare dei vasetti pensili per contenere delle piantine grasse o da fiore, sia da interno che...
Bricolage

Come fare in casa le partecipazioni del matrimonio

Quando si organizza un matrimonio le spese accessorie si rivelano particolarmente esose, soprattutto quelle del servizio fotografico e la stampa delle partecipazioni con le relative spese postali. In riferimento a quest'ultime, proponiamo una serie di...
Bricolage

Come creare una mattonella con orologio

Capita molto spesso nei periodi di noia che non sappiamo come impiegare in maniera produttiva ed utile il nostro tempo a disposizione. Diventa, quindi, fondamentale poter fare qualcosa in sostituzione dell'ozio che riempie le nostre intere giornate. Poter...
Bricolage

Come realizzare delle bomboniere con le gocce di vetro

Imparare a realizzare oggetti utili con le proprie mani è certamente il modo giusto per risparmiare e creare con fantasia ed originalità ciò che ci serve o ci piace. Se vogliamo realizzare delle bomboniere particolari, senza sminuire la bravura di...
Bricolage

Come decorare un grembiule da cucina con delle margherite

In questa guida vi spiegherò come rendere molto più bello un vecchio grembiule da cucina e anche a come rimodernarlo con delle semplici applicazioni che possono riprodurre come in questo preciso caso delle allegre margherite. Procedere nella realizzazione...
Bricolage

Come Fare Un Orologio Di Cartone Per La Cucina

La creatività che ognuno di noi ha, può essere espressa in diversi modi ed anche riciclando oggetti che apparentemente sembrano inutili e quindi da buttare. Se infatti ad esempio prendiamo del cartone ricavato da imballaggi di qualsiasi genere, può...
Bricolage

Come realizzare il progetto del porto

Se intendete realizzare un progetto come ad esempio quello del porto, potete farlo disegnandolo oppure creando un plastico. Si tratta in quest'ultimo caso di una creazione che potrebbe rivelarsi particolarmente bella da esporre in casa o perché no presentarla...
Cucito

Come realizzare le copertine dei libri con la stoffa

Se abbiamo dei libri le cui copertine si presentano piuttosto danneggiate, anzichè sostituirle o rivestirle con della comune cellophane, possiamo valorizzarli applicando della stoffa. Per realizzare ciò, basta seguire i consigli elencati nei passi successi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.