Come utilizzare i vecchi tubi per annaffiare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se abbiamo un giardino e un cortile, nel corso della nostra vita capiterà sicuramente di accumulare tubi di gomma per annaffiare. Se avete intenzione di liberarvene, valutate bene il da farsi. Perché possono essere riutilizzati ad altri scopi, riciclati, così da evitare sprechi e spese inutili. Con i rimasugli dei tubi e un po' di creatività si possono creare un paio di cose che potrebbero semplificarci la vita. Perciò, continuate la lettura di questa guida per scoprire come utilizzare i vecchi tubi per annaffiare e immergervi nel bricolage!

27

Bisogna sapere, prima di mettersi all'opera, che possiamo riutilizzare i tubi principalmente in due modi. Il primo: assemblare insieme vari pezzi per creare un oggetto unico finale. Oppure: utilizzare solo una porzione di tubo. Per esempio, se nella nostra casa abbiamo un impianto senza miscelatore, possiamo risolvere il problema creandone uno. Come? Niente di più semplice! Tagliate un pezzetto del vostro tubo di gomma e usatelo per collegare tra loro i due rubinetti su cui dovete lavorare. Ora effettuate un taglio a V a metà del tubo. Aprendo simultaneamente i rubinetti, l'acqua che scorrerà dall'incisione a V sarà perfettamente miscelata.

37

Un altro modo per riutilizzare i tubi di gomma per annaffiare è un semplice riciclaggio che porterà via davvero pochi minuti per realizzarlo. Avete un tosaerba? Perfetto! Potete utilizzare la gomma per coprirne le lame quando è a riposo e non in funzione. È un'ottima idea per evitare di farsi del male. Ma anche per conservare un po' di più le lame, tendenti ovviamente all'usura.

Continua la lettura
47

Ci sono altri modi, ovviamente, per riutilizzare la gomma per proteggerci nei lavori manuali. Chiunque abbia un giardino ha anche dei secchi. E in questi secchi capiterà sicuramente di trasportare cose pesanti. Quante volte è capitato che ci dolessero le mani a causa del manico del secchio? Ecco! Tagliate un pezzo di canna da giardino e apritelo a metà, per tutta la sua lunghezza. Ora applicatelo al manico del secchio e avvolgeteci del nastro adesivo nero per chiuderlo saldamente. Questo aiuterà a trasportare i secchi molto più comodamente.

57

Avete un garage stretto e ogni volta che ritirate la vostra automobile rischiate di graffiarla contro il muro? Potete utilizzare la gomma dei tubi che non usate più per proteggerla. Tagliate il tubo delle dimensioni che vi interessano e attaccateli sul muro, nei punti in cui solitamente urtano le portiere o gli specchietti. In questo modo proteggerete la vostra auto, ma anche il muro!

67

Un ultimo esempio e consiglio che vi diamo è quello di riutilizzare la gomma dei tubi per proteggere le vostre piante. Gli alberelli molto giovani e con il tronco particolarmente esile sono quelli che dovrete aiutare per proteggerne il fusto. Misurate il tronco e poi tagliate il tubo della stessa lunghezza che avete appena misurato. Avvolgetene il tronco, così, la corda che avete utilizzato per tenerlo dritto non taglierà la corteccia.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Teniamo sempre a mente che trattandosi di tubi in gomma la loro resistenza è limitata, perciò evitiamo di realizzare soluzioni apparentemente efficaci ma che non tenendo conto della resistenza del materiali potrebbero rivelarsi controproducenti se non addirittura pericolose.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come annaffiare e concimare correttamente le piante di casa

Oggi abbiamo deciso di proporre una guida, del tutto interessante e molto utile, nei confronti dei lettori che amano avere nel proprio appartamento delle piante, che donano colore, vivacità e profumo, a tutti gli ambienti. In particolare vogliamo approfondire,...
Giardinaggio

Come annaffiare le piante in vostra assenza

Se amate le piante, ogni estate sicuramente si presenta il problema di come curarle e soprattutto annaffiarle; infatti, se andate in vacanza e non sapete come comportarvi affinché non deperiscano, è necessario affidare a qualcuno questa mansione. Se...
Giardinaggio

Come e quando annaffiare le piante grasse

L'hobby del giardinaggio richiede una serie di conoscenze e competenze fondamentali per la vita delle proprie piante. Esistono infatti diverse tipologie di vegetali che necessitano di attenzioni specifiche. Quello che andremo a vedere in questa guida...
Giardinaggio

I migliori metodi per annaffiare le piante

Le piante sono una delle tante meraviglie della vita. Chi non ha oggi almeno una pianta a casa? Sono un elegantissimo ornamento per le case e un tocco di freschezza per i giardini. Ma come ogni essere vivente anche le piante necessitano di particolari...
Giardinaggio

Come annaffiare le piante con la tecnica della fettuccia

Basta regalare piante e fiori a parenti e amici, assoldare vicini e conoscenti per l'innaffiatura o lasciare, con senso di colpa, i nostri vasi soli e incustoditi quando partiamo per le vacanze! La soluzione fai da te economica è una e semplice: ecco...
Giardinaggio

Come annaffiare durante le vacanze

Quando arrivano le meritate vacanze c'è molta allegria e frenesia, ma il problema sorge pensando alle amate piante che resteranno per qualche settimana senza la vostra super visione. Una soluzione potrebbe essere quella di incaricare qualche amico o...
Giardinaggio

Come annaffiare le piante quando si è in vacanza

Se è arrivato il momento della partenza per le vacanze e non avete ancora trovato il modo di provvedere alla cura delle vostre piante da appartamento durante l'assenza chiedendo ad amici o vicini di casa, avete due possibilità: affidare le piante ad...
Bricolage

Come realizzare un vaso con un tronco di legno

Come costruire un vaso estremamente grazioso usando materiali semplici ed economici per donare un tocco di creatività al nostro giardino? In questa guida vedremo insieme come realizzare in modo semplice e veloce un vaso particolarissimo che tutti i vostri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.