Come utilizzare il forno di casa senza consumare molta corrente

Tramite: O2O 08/11/2016
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se non potete fare a meno di preparare cibi cotti in forno come pizze, torte, lasagne o secondi piatti, in questa guida vi illustrerò come utilizzare il forno di casa senza consumare molta corrente. Proseguendo nella lettura, troverete diversi consigli su come risparmiare soldi sulla bolletta semplicemente facendo attenzione a compiere scelte intelligenti.

25

Ci sono alcune strategie generali di utilizzo del forno che vi consentiranno di dare un bel taglio alla bolletta. Innanzitutto, se dovete comprare un forno elettrico, comprate uno di classe energetica elevata e ventilato. La classe energetica per legge deve essere riportata su tutte le etichette degli elettrodomestici, pertanto, prima di procedere all'acquisto informatevi per bene sulle apparecchiature elettriche che desiderate avere in casa vostra. La scelta di un forno ventilato inoltre risulta essere la soluzione ottimale poiché consente di far circolare l'aria calda all'interno dell'apparecchio, facendo rimanere la temperatura uniforme e permettendo così una cottura più rapida e veloce dei cibi. Ciò vi permetterà dunque di risparmiare tempo ed energie.

35

Altro aspetto da non sottovalutare è anche la possibilità di cuocere più pietanze contemporaneamente, disponendole sui vari piani di cottura del forno. In questo modo, potrete sfruttare al meglio l'accensione di questo potente elettrodomestico e valutare il loro grado cottura dallo sportello in vetro. Sembra un consiglio scontato, ma è bene ricordare che aprire più volte lo sportello fa scendere la temperatura interna del forno, sprecando così energia e disperdendo in pochi attimi tutto il calore in esso contenuto .

Continua la lettura
45

Per ultimo ma non meno importante è il consiglio di non preriscaldare il forno se non in casi eccezionali e di spegnerlo pochi minuti prima della cottura completa delle vostre pietanze. La cottura, infatti, proseguirà ugualmente, sfruttando il calore interno. Ricordate poi che un forno elettrico sporco ha un costo di esercizio molto più elevato, in quanto le incrostazioni ostacolano la conduzione termica durante la fase di accensione. Per tale ragione, una volta che si sarà raffreddato è buona norma svolgere tutte le attività di manutenzione e pulizia. Infine, se potete, alternate l'utilizzo del forno con il forno a microonde, esso difatti consuma meno e svolge alcune funzioni più velocemente. Se seguirete con costanza tutte queste dritte, riuscirete a eliminare gli sprechi e ad avere delle bollette meno salate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Costruire il cavo di corrente di una lampada

Nei passi a seguire, vi illustrerò come costruire un cavo di corrente per una lampada. Questa idea, può essere utile se non possedete sufficienti conoscenze in questo campo, e quindi non sapete proprio da dove iniziare. Con questa guida, infatti, riuscirete...
Bricolage

Come costruire un generatore di corrente continua

Se siete degli appassionati di elettronica ed intendete mettere alla prova le vostre capacità, potete costruire un generatore di corrente continua. Questo tipo di apparecchio vi tornerà utile per caricare la batteria della macchina e altri dispositivi...
Bricolage

Come sostituire una presa di corrente semplice con una doppia

Con le innumerevoli attività che la vita frenetica affermatasi al giorno d'oggi richiede di realizzare contemporaneamente, può facilmente capitare di trovarsi di fronte alla necessità di dover aumentare la prese di corrente presenti nella propria casa....
Bricolage

Come installare una presa di corrente comandata

Conoscere le modalità di installazione per usufruire di una presa di corrente comandata da un interruttore può risultare particolarmente utile. Le situazioni in cui questo tipo di collegamento acquisisce un'enorme utilità sono molteplici. Immaginate...
Bricolage

Come creare una presa di corrente da un interruttore

Saper fare lavori di elettricista non è da tutti. Infatti occuparsi dell'impianto elettrico richiede una certa abilità e conoscenza che, se mancante può portare a commettere alcuni errori rischiando di mandare in corto l'intero sistema elettrico. Per...
Bricolage

Come ricavare corrente da un limone

Se possedete uno spirito innovativo e creativo e cercate sempre di cimentarvi nel realizzare piccoli esperimenti casalinghi, ecco che allora potrebbe esservi utile conoscere alcune particolari proprietà del limone. Non tutti sanno che da un semplice...
Bricolage

Come usare un generatore elettrico per produrre corrente

Può capitare, specie durante le vacanze, di soggiornare in strutture che non sono servite dalla rete elettrica, come case in montagna o isolate. In alcuni casi semplicemente abbiamo bisogno di alimentare apparati lontani rispetto alla presa più vicina,...
Bricolage

Come Costruire una Prolunga Per Corrente Elettrica

Se avete bisogno di una prolunga elettrica per la corrente e quella che avete è troppo corta per le vostre esigenze, questa guida fa certamente al caso vostro. Nella seguente guida vi sarà spiegato proprio come costruire autonomamente una prolunga elettrica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.