Come Utilizzare Il Gesso Per Fare Dei Modelli

Tramite: O2O 13/08/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Insieme al pongo, alla plastilina e al das, il gesso è uno dei materiali con cui i bambini, con l'aiuto e la supervisione di un adulto, possono divertirsi a giocare. Questo genere di passatempi, infatti, sono utilissimi per permettere ai più piccoli di sviluppare la fantasia e migliorare la propria manualità. E per quanto visibilmente frutto di mani poco esperte, rappresentano quasi sempre il regalo ideale per compleanni o festività che coinvolgono uno dei due genitori - o entrambi, a scelta. Possedendo un buon potere adesivo, è un materiale che risulta facile da lavorare. Perché possa essere modellata, tuttavia, è necessario un apposito procedimento di preparazione; vediamo i passaggi necessari per poter creare una pasta di gesso da utilizzare per creare dei modelli.

26

Occorrente

  • Polvere di gesso
  • Acqua
  • Una ciotola
36

Per realizzare dei modelli con il gesso è necessario procurarsi della polvere di gesso, dell'acqua e una ciotola. Occorre tenere a mente che proprio presentandosi sotto forma di polvere, necessita di essere mescolato con l'acqua. Facendo attenzione a non respirarne, il procedimento per preparare una pasta che possa facilmente essere maneggiata e modellata è semplice: basta semplicemente unire un terzo di polvere di gesso a due terzi di acqua in un contenitore abbastanza capiente e mescolare con cura.

46

Suggerimento per ottenere un migliore risultato: è consigliabile non amalgamare i due ingredienti contemporaneamente, e mettere invece prima l'acqua nella ciotola salvo versarci il gesso in un secondo momento. Successivamente si deve mescolare bene il tutto e aspettare circa cinque minuti. Si deve poi impastare nuovamente con cura il composto ed è finalmente possibile iniziare a lavorare. Certo, con una certa velocità: contrariamente al pongo, il gesso asciuga molto rapidamente a contatto con l'aria e una volta indurito è impossibile farlo ritornare morbido per poterne riprendere la lavorazione.

Continua la lettura
56

Il gesso è un materiale molto duttile: si può usare infatti per realizzare oggetti di ogni genere e tipo, dai più elaborati agli utensili di semplice utilizzo quotidiano. I bambini - sotto l'occhio attento di un adulto - possono per esempio creare portapenne da decorare una volta asciugati o prendere il calco della propria mano. La libertà di utilizzo del gesso rende possibile la creazione, per esempio, anche di elementi più peculiari come un abbeveratoio per uccelli, dei calchi per poter realizzare delle maschere o, più direttamente, dei blocchi da poter usare per creare delle sculture.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Fare Un Calco Con Il Gesso Di Un Volto Di Creta

L' arte è un qualcosa di fantastico, permette a qualsiasi persona di esprimere il proprio estro e il proprio pensiero attraverso qualsiasi tecnica e maniera. L'arte è anche eseguire dei modelli con paste come la creta, il gesso e così via, dando vita...
Bricolage

Come dipingere modelli in resina

Attraverso dei semplici lavori fatti in casa si possono realizzare degli accessori davvero originali e personalizzati, senza dover spendere tanti soldi. Se vi piace il mondo della scultura e desiderate impiegare per la realizzazione dei vostri oggetti...
Bricolage

Come preparare sculture in gesso

Ci sono tante tecniche plastiche che si possono esplorare. Iniziare col marmo o con la pietra può essere frustrante e doloroso, maglio cimentarsi prima nella lavorazione del gesso. Scolpire col gesso è facile, divertente e può portare alla creazione...
Bricolage

Come Eseguire La Colata Di Gesso In Un Calco A Forma Di Volto

Eseguire la ricostruzione di un volto in gesso richiede un procedimento specifico e piuttosto lungo. Risulta essere un'operazione piuttosto complicata, ma con un po' di impegno è possibile riuscire ad avere discreti risultati. Innanzitutto è necessario...
Bricolage

Come fissare con il gesso le staffe di un termosifone

Se avete intenzione di installare nella vostra casa dei radiatori di calore, in questa guida vi spiegheremo in modo semplice e chiaro come fissare con il gesso le staffe di un termosifone. In particolare vi diremo come collocare dei termosifoni in ghisa....
Bricolage

Come creare un collante per stucchi in gesso

Il gesso è uno di materiali più utilizzati in edilizia, soprattutto per rifinire alcune parti o creare delle decorazioni. Per far si che il gesso aderisca bene alla superficie a cui si applica, è bene procurarsi un collante piuttosto resistente e adatto,...
Bricolage

Come realizzare un gufo di gesso

In questa bella guida, che abbiamo deciso di scrivere per tutti i inostri cari lettori, vogliamo proporre il metodo per capire come poter realizzare, con le nostre mani e la nostra buona volontà, un gufo di gesso, del tutto originale e fuori dal comune.Gli...
Bricolage

Come Miscelare Dovutamente La Polvere Di Gesso

La polvere di gesso rappresenta lo strumento davvero ideale per eseguire tanti lavori originali, usando magari degli stampini di silicone, ovvero quelli che servono solitamente per fare i dolci. Ma questo tipo molto particolare di polvere va miscelata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.