Come utilizzare la filiera per filettare

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Spesso può capitare di dovere o volere provvedere alla riparazione di un guasto casalingo. Questo comporta però, necessariamente, l'impiego di utensilerie adatte allo scopo. Avere quindi un minimo di padronanza e conoscenza degli attrezzi da impiegare in un dato lavoro, può rivelarsi quindi molto utile. Sappiamo che gli inconvenienti più fastidiosi sono spesso quelli che riguardano la sfera idraulica.
In questa guida vedremo quindi come utilizzare la filiera per filettare.

26

La prima operazione da eseguire, è quella di bloccare l'elemento che dovremo filettare in una morsa. Andremo quindi a limarne l'estremità per evitare eventuali sbavature, creando così un entrata conica che faciliterà l'inserimento della filiera. Lubrifichiamo a questo punto la parte limata e procediamo con l'inserimento della filiera. Ovviamente il diametro della filiera deve essere uguale a quella del giunto.

36

Il passaggio successivo è quello di far procedere la filiera. Tenendola in posizione perpendicolare all'elemento, iniziamo a far ruotare la filiera in senso orario. Spingiamola quindi con moto costante in avanti verso il tubo. In questo modo la filiera si avviterà sul tubo praticando la filettatura desiderata. Ogni due o tre giri rammentate di farne mezzo indietro per rompere i trucioli. A lavoro completato si ripulisce con aria compressa, assicurandosi di eliminare ogni residuo di trucioli.

Continua la lettura
46

Non dimentichiamoci della manutenzione e della cura della filiera, per mantenerla sempre efficiente. A lavoro terminato, la filiera deve essere pulita con aria compressa e con l'utilizzo di uno spazzolino dalle setole morbide; avvolgiamola in un velo d'olio che servirà a preservarla dalla ruggine. Volendo è possibile pulire la filiera anche con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool. Passiamo il cotone su tutta la superficie della filiera e dopodiché tamponiamo con un panno di cotone o d microfibra.

56

Nel caso in ci la filiera si presenta particolarmente sporca, utilizziamo una soluzione composta da parti uguali di aceto bianco e limone. Con una spugna imbevuta della soluzione, puliamo tutta la superfici della filiera, attendiamo qualche minuto e asciughiamo poi con un panno in microfibra oppure di daino. Si ricorda infine, che la filiera deve essere riposta in un ambiente chiuso e asciutto, in quanto l'umidità la porterebbe ad arrugginirsi. Se si possiede un sacchetto o una custodia di stoffa, sarebbe l'ideale per riporla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come rimuovere una vite spanata

Molte volte capita che quando si vuole smontare qualche oggetto si incontrano dei problemi a causa di una vite spanata che anzichè fuoriuscire, gira all'interno, il che ne rende difficile l'asportazione. Per rimediare a ciò ci sono comunque dei metodi...
Bricolage

Come attaccare 2 fogli di cartongesso

Il cartongesso è un materiale ad oggi tra i più innovativi, facile da disporre e montare, oltre che rappresenta una delle soluzioni più vantaggiose in termini di risparmio sia economico che di tempo. Infatti il cartongesso consente di innalzare facilmente...
Bricolage

Come saldare delle cerniere in ferro

Se abbiamo realizzato un mobiletto in ferro e intendiamo corredarlo di cerniere, possiamo saldare queste ultime seguendo delle specifiche linee guida, e lo stesso dicasi se si tratta di applicarle ad un telaio di un cancello o di una porta. Nei passi...
Bricolage

Come installare un riduttore di pressione

Il regolatore di pressione è un congegno idraulico progettato per evitare di danneggiare l'impianto idraulico a causa dell'eccessiva pressione dell'acqua. Alcune compagnie che gestiscono i servizi idrici, infatti, spesso distribuiscono l'acqua ad una...
Bricolage

Come creare un tavolino bar con dei vecchi cartelloni di segnaletica stradale

Avere fantasia e metterla in pratica è molto importante sia per sviluppare la propria creatività che per recuperare oggetti destinati alla spazzatura. Nella vita di tutti i giorni vengono gettati oggetti idonei al riciclo e non ce ne rendiamo conto....
Bricolage

Come costruire una sedia girevole

Se per restare comodamente seduti davanti al vostro computer o alla scrivania dello studio avete la necessità di una sedia girevole, potete costruirla in alcuni semplici passi e con l'utilizzo di pochi attrezzi e materiali. Il lavoro non è affatto...
Bricolage

Come montare un miscelatore su un lavatoio

La maggior parte dei lavatoi che sono in commercio presso i grandi centri commerciali, sono creati principalmente con materiale acrilico e, in generale, non sono provvisti del foro per il miscelatore, perché magari quasi la maggior parte della gente...
Bricolage

Come realizzare dei ripiani sospesi

Nell'arredare la propria casa e sistemare l'occorrente, l'ottimizzazione degli spazi ricopre un ruolo importante. Chi gode del lusso di un ampio appartamento ha certamente meno problemi in tal senso. Quando lo spazio abbonda possiamo evitare la fatica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.