DonnaModerna

Come utilizzare la polvere di grafite per fare ritratti

Tramite: O2O 24/11/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

Fare dei bei ritratti è certamente uno delle principali tecniche del disegno, poiché consente di esprimere la propria personalità attraverso i volti che si creano. Allo stesso tempo permette anche di mostrare un lato della persona ritratta che magari neanche lei stessa conosce. Per portare a buon fine l'operazione ci vuole tra l'altro un po' di pazienza e di dedizione e un ottimo spirito di osservazione. Premesso ciò, va altresì aggiunto che per fare dei ritratti ci sono molte tecniche ma certamente quella di usare la polvere di grafite è tra le più suggestive. In riferimento a quest'ultima, ecco una guida su come utilizzare la sostanza per fare dei ritratti.

28

Occorrente

  • Sostanze minerali
  • Attrezzi da disegno
  • Materiali di cancelleria
38

Impostare il ritratto con la matita

La prima cosa da fare per disegnare dei ritratti con la polvere di grafite è scegliere i nostri modelli. Possiamo quindi decidere di disegnare il volto di una persona riprendendola dal vivo. Questo modo permette certamente di cogliere delle espressioni inedite e particolari. Tuttavia ciò potrebbe risultare molto scomodo soprattutto per il fatto che la persona da ritrarre dovrebbe rimanere ferma a lungo. Da ciò si evince che quindi è più comodo invece fare i ritratti a partire da una fotografia. Fatta questa lunga quanto doverosa precisazione, la prima operazione da fare per portare a buon fine il risultato è di impostare i tratti somatici della persona con una matita su un cartoncino Bristol.

48

Usare un batuffolo di cotone

Una volta impostati i suddetti tratti somatici della persona da ritrarre, vale la pena aggiungere che la matita sarebbe meglio usarla proprio di grafite in modo che quando utilizzeremo la polvere di tale sostanza nessuno noterà lo stacco tra le due tecniche e il nostro disegno apparirà molto più uniforme e dunque bello. Detto ciò, va altresì aggiunto che nel momento in cui si creano i contorni del viso e dell'eventuale busto della persona la matita va passata leggermente. Le linee infatti non devono rappresentare il disegno, ma bensì essere solo una guida per la polvere di grafite che utilizzeremo come riempimento. In riferimento a quest'ultima, per iniziare ad usarla prendiamo un batuffolo di cotone adagiandola su di esso. Passiamolo poi nel nostro disegno sulle parti da ombreggiare partendo dalla forma del viso. In questo modo daremo volume al volto disegnando le ombre sotto il mento e le guance, e lo stesso dicasi per il contorno zigomi e fronte. Alla fine diamo poi forma al naso disegnando le ombre prima sotto e poi lateralmente.

Continua la lettura
58

Definire le varie parti del volto

Una volta portata a buon fine la realizzazione del ritratto con la grafite di alcune parti del volto, per completare l'opera ci possiamo dedicare alla bocca colorando prima il labbro superiore e poi quello inferiore. Per gli occhi, invece serviamoci di un batuffolo di cotone più piccolo magari arrotolato su una punta di uno stuzzicadenti e che può ritornare utile per sfumare la polvere di grafite in modo molto più preciso. Nello specifico partiamo dalla forma degli occhi quindi dal bulbo oculare e dalle sopracciglia ed infine definiamo entrambe le cavità orbitali.

68

Lucidare il viso con la gomma pane

A margine di questa guida per rendere più realistico il ritratto realizzato con la grafite bisogna rifinirlo ulteriormente. Nello specifico conviene mettere in risalto alcune zone ossia quelle che in genere (specie sul volto) risultano più illuminate. Per portare a buon fine l'operazione, l'ideale è utilizzare una gomma da cancellare preferibilmente di pane. Questo tipico attrezzo da disegno, serve infatti ad eliminare le parti di grafite che appaiono più marcate e nel contempo tende a lucidarle creando un contrasto migliore e quindi adatta per raggiungere lo scopo prefissato.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La polvere di grafite sporca molto: facciamo attenzione a non passare le mani sporche sul nostro disegno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come restaurare delle foto antiche

Se siamo amanti della fotografia e ci piace collezionare quelle antiche, possiamo restaurarle in diversi modi, utilizzando alcuni dei programmi disponibili sul web per il computer. Tuttavia, esistono dei metodi artigianali, che consentono il restauro...
Altri Hobby

Come conservare una collezione di farfalle

Molto spesso succede che chi è appassionato di collezionismo decida di crearsi le proprie collezioni in modo molto originale e creativo. Tali collezioni, con il passare degli anni, accrescono il loro valore e sono anche in grado di abbellire l'ambiente...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come creare un paesaggio natalizio in un barattolo di vetro

Come ogni anno, la magia del Natale tinge di mille colori il grigio cuore dell'inverno. Un tocco leggero che di colpo illumina le strade, fa scintillare le vetrine dei negozi e rende le nostre case più accoglienti. Perché allora non lasciarci ispirare...
Altri Hobby

Come fare un cannone in miniatura

Per cannone si intende una bocca da fuoco che spara a tiro diretto (nel primo arco della parabola), quindi deve avere una velocità alla bocca relativamente elevata. Questo comporta, morfologicamente, che la canna del cannone deve avere una lunghezza...
Altri Hobby

Come pulire lo smartphone con uno stuzzicadenti

Lo smartphone è un'apparecchio utile che tutti ormai portiamo con noi. Spesso riposto nelle tasche o nelle borse, è proprio qui che la polvere si annida, occupando tutti gli spazi del telefono, utili per l'inserimento dei cavi e per l'ascolto dell'audio....
Altri Hobby

Come igienizzare l'auto

Spesso la gente si prende enorme cura della propria casa e la mantiene perfettamente pulita sempre. Allo stesso modo, però, talvolta viene trascurata la pulizia dell'auto. Ciò è un enorme errore! Nell'auto infatti si nascondono moltissimi acari e tanta...