Come utilizzare le traversine ferroviarie per un lavoro

Di: Sam T.
Tramite: O2O 28/12/2020
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le traversine ferroviarie spesso vengono sostituite dagli addetti al servizio manutenzione e poi accantonate in un angolo. Si tratta nello specifico di un tipo di legno molto resistente in genere di faggio, rovere o pino. Premesso ciò, se riusciamo a procurarcene un buon quantitativo le possiamo utilizzare per un lavoro ben preciso. A tale proposito ecco una guida su come procedere per sfruttare al meglio le traversine ferroviarie.

27

Occorrente

  • Attrezzi per il bricolage
  • Strumenti di taglio
  • Materiale abrasivo
  • Articoli di ferramenta
  • Materiali edili
37

Levigare le traversine

Le traversine ferroviarie hanno dunque tutte la stessa larghezza, poiché facenti parte di una coppia di binari, e quindi se la misura corrisponde alle nostre aspettative ritornano utili ad esempio per creare delle perline da applicare ad una parete, da sfruttare per realizzare parquet o delle mensole. L'unica operazione preliminare da fare è di pulirle con dell'alcool, e poi levigarle (essendo grezze) con una levigatrice elettrica oppure manualmente con della tela abrasiva a grana doppia (quella dei carrozzieri).

47

Tagliare le traversine

Volendo realizzare delle mensole con le traversine in legno dopo averne tagliata una su misura ed in base alle nostre esigenze o alla larghezza della parete su cui applicarla, basta usare un seghetto alternativo e ricavarne due triangoli di sostegno che ci consentono poi incollati sotto ad un'altra traversina intera (di forma rettangolare) di ottenere una mensola piuttosto resistente e da fissare al muro con tasselli a vite e ganci ad occhiello. Le traversine ferroviarie se lasciate intatte, si possono anche sfruttare per creare delle mensole all'interno di un mobile senza però necessariamente realizzare i suddetti supporti triangolari. Per fare un esempio si adagiano in una nicchia a muro applicando sui laterali due strisce di legno di almeno 3 centimetri di spessore.

Continua la lettura
57

Creare un parquet con le traversine

Come accennato in fase introduttiva, le traversine ferroviarie per la loro qualità di legno, colore e resistenza, possono ritornare utili anche per il rivestimento di pareti, sfruttandole quindi come perline oppure fissandole a terra per creare un parquet rustico. In entrambi i casi, si tratta di un lavoro ottimale per arredare una casa, un giardino, un patio o una baita in legno e con un gusto decisamente rurale dove a farla da padrone è proprio questo materiale con le sue tradizionali e raffinate venature. Premesso ciò, va altresì aggiunto che se le traversine ferroviarie intendiamo sfruttarle proprio per l'esterno, allora nel passo conclusivo della presente guida troverete alcuni utili suggerimenti su come impermeabilizzarle.

67

Impermeabilizzare le traversine

Se le traversine ferroviarie si intendono sfruttare per creare una base di un gazebo o dei sediolini in un giardino, essendo esposte costantemente alle intemperie è necessario impermeabilizzarle. In tal senso le opzioni sono due: la prima consiste nell'utilizzare del flatting trasparente del tipo che in genere serve per rifinire le imbarcazioni, mentre la seconda prevede l'uso di vetroresina anch'essa trasparente che una volta essiccata diventa come una sorta di lastra calpestabile e soprattutto in grado di proteggere il legno nelle piovose giornate invernali. A margine va altresì aggiunto che le traversine ferroviarie per la loro robustezza e indeformabilità rappresentano anche la soluzione ideale per spianare un terrapieno del giardino, creando una solida base su cui si possono anche posare delle piastrelle in cotto.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come tagliare i tubi di rame ed eliminare la bava

Per la realizzazione di impianti idrici, sono molto utilizzate le tubazioni di rame, poiché sono molto pratiche e facili da tagliare. Ovviamente ti servirà un po d'impegno per imparare ad eseguire questa operazione e, a tal proposito, questa guida ti...
Materiali e Attrezzi

Come modellare la creta

La creta è una materia che da sempre si accompagna all'artigianato e alla creatività. Un materiale completamente naturale che si lavora direttamente con le mani e con molti attrezzi specifici. Affrontare un lavoro in creta è facile e basta un pizzico...
Materiali e Attrezzi

Come scavare un tronco con la motosega

Quante volte siamo rimasti affascinati dalla bellezza di un grande tronco ben scolpito! A volte ci siamo perfino fermati ad ammirarlo, ponendoci la domanda se anche noi, un giorno, saremo riusciti a farlo. Tuttavia, per realizzare questo straordinario...
Materiali e Attrezzi

Come fabbricare le pietre regolari

Grazie a questa guida apprenderete al meglio come eseguire la fabbricazione delle pietre regolari. Per riuscire a svolgere questo lavoro bisogna seguire attentamente questa guida nei tre passaggi che vi descriverò. Si tratta di un lavoro che viene svolto...
Materiali e Attrezzi

Come acquistare una fresatrice agricola

La fresatrice agricola o zappatrice rotativa è un macchinario impiegato per la lavorazione del terreno. In genere, viene utilizzata per la preparazione del letto di semina oppure per l'estirpazione delle erbacce. Il mercato offre un'ampia scelta di...
Materiali e Attrezzi

Come scegliere e usare la colla giusta

La colla, chiamata anche adesivo, è una sostanza utilizzata per attaccare insieme due oggetti composti anche di materiali diversi. In commercio esistono molti tipi di colle che possono soddisfare qualsiasi esigenza. Quando adoperiamo la colla dobbiamo...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una morsa da banco

Le morse da banco sono parte integrante di qualsiasi workstation, sia fissa che mobile. La funzione principale di questo attrezzo è quella di tenere ben saldo un oggetto, in modo che possa essere lavorato impedendone qualsiasi movimento. Le morse da...
Materiali e Attrezzi

Come inserire una porta in una parete portante

Se in casa avete la necessità di inserire una porta in una parete portante, è doveroso sottolineare che seppur il lavoro non è difficile, richiede però molta accortezza sia in fase di demolizione del muro per l'apertura del vano che successivamente...