Come Utilizzare Oggetti Considerati Inutili

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il riciclo creativo di oggetti è un hobby davvero utile perché oltre a dar libero sfogo alla nostra fantasia e alla nostra creatività, permette di dare nuova vita ad oggetti altrimenti destinati alla spazzatura riducendo così i rifiuti e dando una mano al nostro pianeta. Negli ultimi tempi sta prendendo sempre più piede il concetto di riciclo creativo soprattutto perché consente di risparmiare notevolmente e al tempo stesso possiamo creare oggetti originali con cui arricchire il proprio arredamento e il proprio guardaroba. In questa guida troverete alcune idee creative ed innovative su come riutilizzare oggetti considerati inutili.

24

I coperchi delle scatole dei fustini di detersivo o altro, per esempio, possono essere benissimo riciclare e riutilizzati se non sono di cartone ma di plastica dura, dipingendoli a dovere creando così un sottovaso particolare da collocare in giardino. Anche i fusti vuoti dei detersivi, ripuliti e rivestiti come più ci piace, possono diventare, con un po' di fantasia, dei comodi contenitori per i giocattoli dei vostri bambini o anche per contenere gomitoli di lana adatto per i lavori a maglia e all'uncinetto.

34

Non gettate via neanche le cravatte ed i piccoli ritagli di stoffa, possono essere riutilizzati creando presine per la cucina in patchwork. Delle pattine o una piccola coperta da utilizzare durante le fredde giornate d'inverno. Se la vostra coperta di lana si è irrimediabilmente infeltrita e rovinata, basta inserirla in un telo a fantasia e potrete avere una coperta nuova con poca fatica, senza spende un soldo. Così anche i nastrini di stoffa colorati come quelle delle bomboniere, possono essere riutilizzati per abbellire un cuscino o per legare le piante ai loro tutori.

Continua la lettura
44

Persino le siringhe di plastica accuratamente lavate e disinfettate, possono essere riutilizzate per iniettare sostanze anti-tarlo nei mobili o per somministrare medicine al cane o al gatto. Anche le lattine da caffè vuote o quelle di qualsiasi altro alimento in polvere, possono trasformarsi in contenitori di matite ed altri piccoli oggetti dopo essere state opportunamente rivestite secondo il vostro gusto. Per quanto riguarda le bottiglie di plastica, possono trasformarsi in racchette da utilizzare in una partita a tennis o ping-pong, un rotolo di carta igienica in una splendida marionetta, i tappi di sughero insieme ai pallet, se adeguatamente recuperati, possono diventare dei fantastici oggetti d'arredamento. Basta spaziare con la fantasia, e vi assicuro che creerete dei veri e propri capolavori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un vaso a forma di albero

I vasi, seppur considerati oggetti di poco conto e considerati in misura minore in un'abitazione, sono un elemento ricorrente all'interno di esse, sia come decorazione sia soprattutto come contenitori dove inserire le vostre piante. Ne esistono di diverse...
Giardinaggio

5 ortaggi da seminare a settembre

Anche se per molte piante l'inverno è un momento di riposo vegetativo, non è detto che l'orto rimanga vuoto durante i mesi freddi; infatti a molte verdure giova un poco di gelo, che ne migliora le qualità organolettiche e spesso anche il sapore. Non...
Casa

Come scegliere e utilizzare un condizionatore

In Italia le estati stanno diventando ogni anno sempre più calde e afose, creando non poca preoccupazione per la salute di tutti. A tal proposito, i condizionatori diventano alleati infallibili ai fini della salvaguardia del proprio benessere, elettrodomestici...
Bricolage

Come fare un sottobicchiere con tappi di bottiglie

Sfruttando diversi materiali che solitamente finiscono nella pattumiera, non solo si può contribuire al rispetto della natura, ma si può risparmiare, insegnando inoltre ai propri figli ad evitare i facili sprechi. Anche i tappi delle bottiglie possono...
Bricolage

Natale: 10 decorazioni natalizie fai da te

Il Natale è alle porte e per i molti di voi che ancora non hanno potuto pensare all'albero e alle decorazioni natalizie si prospettano lavoretti di casa in tempi assai ristretti. Come sempre e da tradizione, l'albero e il presepe con tanto di decorazioni...
Altri Hobby

Come creare un cestino con le cannucce di carta

Il "fai da te" è una pratica sempre più diffusa tra le persone, soprattutto perché nessuno ha voglia di buttare nella spazzatura materiali vecchi se possono essere riutilizzati in qualcosa di creativo. Chi possiede tanta fantasia e pratica nel riciclo...
Bricolage

Come riciclare i sacchetti di carta del pane

Buttare nel secchio dei rifiuti i sacchetti di carta del pane può essere un vero peccato, sopratutto se dopo che sono state svuotate dal pane e le briciole sono anche integre e pulite. I sacchetti di carta del pane possono essere riciclati in svariate...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare un imbuto separatore

Per separare due liquidi o per fare dei distillati si ha bisogno di un oggetto chiamato "imbuto separatore". Si tratta essenzialmente di un accessorio molto utilizzato nel settore chimico, costituito normalmente da un corpo conico di vetro a forma di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.