Come utilizzare piccoli oggetti per segnaposto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se in casa si hanno moltissimi oggetti piccoli e carini come piccole cornici ,scatoline di metallo, graziose statuine di porcellana conservati negli scatoli in soffitta si possono riutilizzare con il metodo fai da te. Essi possono diventare dei segnaposto per la tavola in occasione di un evento speciale a cui sono invitati amici e parenti. Però è importante trovare un modo simpatico per poterli confezionare. Leggendo il tutorial si possono avere delle corrette indicazioni su come utilizzare piccoli oggetti in un modo molto originale e creativo.

25

Occorrente

  • Cornicette
  • Scatoline
  • Cucchiaini argento
  • Portauovo
  • Piattini limonges
  • Tazzine da caffè
  • Portapillole
  • peltro colorato ,bottoni ,merletto
35

La prima cosa da fare è quella di raccogliere tutte le bomboniere, i piccoli portafotografie, le scatoline d'argento, pupazzetti e statuette di porcellana, cioè tutti quegli oggetti che sono stati conservati in quanto non si utilizzano più. Essi si possono utilizzare come segnaposto per allestire una tavola elegante in occasione di un pranzo speciale: il proprio compleanno o quello di un familiare. Bisogna procurarsi del peltro colorato e la colla per stoffa, poi occorre soltanto la creatività. Con il peltro colorato si devono ritagliare tante scatoline, ognuna della forma dell'oggetto che che deve contenere; in seguito bisogna incollarle e lasciarle asciugare.

45

Sicuramente in casa è facile trovare del nastrino colorato, dei fiorellini di stoffa e dei pezzetti di merletto. A questo punto bisogna riporre nelle scatoline i vari oggetti e rinchiuderle. Sulla parte esterna di ogni scatolina si devono incollare, a piacere, piccoli fiocchi di nastro o pezzettini di merletto colorato o bottoni, fiorellini di stoffa o perline e qualche strass. Poi, in un angolo della scatolina, si deve incollare uno stuzzicadenti alla cui estremità bisogna mettere un bigliettino con il nome delle persona ed una frase spiritosa. Per una colazione semplice in famiglia è possibile utilizzare dei simpatici portauovo come segnaposto

.

Continua la lettura
55

Essi devono essere di porcellana e colorati; bisogna riempirli di zucchero e poi mettere uno stecchino con un bigliettino su cui è scritto il nome del familiare. Se si organizza un pranzo stile casareccio è opportuno utilizzare degli stampini di rame oppure di silicone. Questi oggetti si possono reperire facilmente tra i banchetti dei piccoli mercatini dell'usato ed antiquariato. Con pochi soldi si trovano tantissimi altri oggettini simpatici e originali che ispirano la realizzazione di altri segnaposto per tutte le occasioni in cui vuole essere unici e creativi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare un segnaposto con le perline

Creare segnaposto con le perline è un'idea molto semplice da realizzare e sorprenderà positivamente i vostri ospiti. In questa guida vi illustreremo come creare un piccolo pesco ma con la stessa tecnica è possibile creare diversi alberelli, semplicemente...
Bricolage

Come fare i segnaposto a forma di cuore

Come vedremo nel corso di questo tutorial, realizzare degli originali segnaposto con la tecnica del fai da te è semplice e veloce, basta usare gli strumenti giusti per creare oggetti e decori capaci di stupire i nostri ospiti, come ad esempio dei graziosi...
Bricolage

Come fare i segnaposto per San Valentino

Come vedremo nel corso di questo tutorial, realizzare dei graziosi segnaposto a tema è spesso semplice ed economico, basta usare gli strumenti giusti per creare degli oggetti capaci di abbellire la tua tavola in modo romantico e suggestivo, soprattutto...
Bricolage

Come preparare dei segnaposto con le noci

Una cena speciale con amici e parenti non ha bisogno di dettagli preziosi o molto costosi per diventare un'occasione incantevole. Per rendere più bella una serata con i propri cari e decorare la tavola per la cena, sarà possibile creare con le proprie...
Bricolage

Come creare dei segnaposto personalizzati di Halloween con fimo e compensato

Creare dei segnaposto con il fai da te, è sicuramente un qualcosa di bello e di entusiasmante, che ci permette di risparmiare parecchio denaro. In molti infatti sono i segnaposto che possiamo creare, che vanno per esempio dai segnaposto di Pasqua e di...
Bricolage

Come realizzare i calici segnaposto

In questo interessante ed originale articolo abbiamo l'intenzione di aiutare tutti i nostri lettori, e coloro che hanno il forte desiderio di realizzare, autonomamente, degli elementi davvero unici. Precisamente cercheremo di spiegare a capire come si...
Bricolage

Come realizzare un segnaposto in feltro

Il feltro non è un vero e proprio tessuto, è un particolare tipo di stoffa che si ottiene attraverso l'infeltrimento della lana cardata. E’ facilmente reperibile ed è facile da cucire dato che essendo molto morbido si presta bene ad essere maneggiato....
Bricolage

Come realizzare un set segnaposto in bianco e nero con la liquirizia

Un modo carino per rendere una tavola insolita è quello di creare dei complementi particolari. Di solito questo tipo di trattamento viene utilizzato per i ricevimenti di nozze. Fra i tanti si possono aggiungere dei set segnaposto in bianco e nero con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.