Come utilizzare un microfono per pc come megafono

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per chi non lo sapesse, non è necessario acquistare un megafono quando serve, ma si può utilizzare anche una cosa che più comunemente si possiede in casa, ovvero un microfono per computer. Infatti tale aggeggio, può facilmente divenire un megafono, e sarà sufficiente fare pazientemente una prova con i vari strumenti che si posseggono. Un solo limite può essere rappresentato dal budget a disposizione poiché, per avere uno strumento con maggiore potenza, si dovranno usare microfoni più forti, che ovviamente hanno un costo più elevato. Tale articolo spiegherà come utilizzare un microfono per pc come megafono con semplici mosse.

27

Occorrente

  • Microfono di buona qualità
  • Pc
  • Casse audio abbastanza potenti, almeno 80/100 watt
  • Software per editing audio
37

Innanzitutto è fondamentale valutare la qualità del microfono, in quanto più esso sarà buono, più il suono che ne uscirà risulterà chiaro, ossia libero da distorsioni o disturbi vari. È consigliabile perciò comprarne uno di buona qualità. Collegare il microfono al computer, sia portatile che desktop. E verificare nelle impostazioni audio di Windows che venga riconosciuto. Alzare il volume o attivarlo nel caso fosse spento.

47

Collegare le casse audio al pc nella porta uscita cuffie. Si consiglia di acquistarne uno di circa 80/100 watt altrimenti la resa finale, soprattutto nei volumi alti, risulterà scadente. Una volta verificato che l'uscita audio funzioni, magari provando con una canzone o direttamente con la voce, si possono regolare le impostazioni dei bassi e delle altre frequenze con un software.

Continua la lettura
57

Esistono molti software in commercio che permettono di editare la voce in tempo reale. Esistono anche delle apparecchiature più o meno costose che permettono di editare sempre in tempo reale la traccia audio, così da migliorarne la resa finale. Riguardo ai software si possono usare i medesimi usati negli studi di registrazione, associandogli un buon plugin e magari un minimo di eco o riverbero. Una volta completato il tutto, ci si può divertire provando tutte le funzionalità del nuovo megafono.

67

Senza effetti la voce presa da un microfono risulta molto fredda e piatta, soprattutto con uno di bassa qualità. Il riverbero è un fenomeno acustico dovuto alla riflessione della forma d'onda provocata da un ostacolo posizionato davanti. È usato molto per dare più profondità alla voce e per dare un suono più deciso. Si può inserirlo leggermente nelle tracce audio, per avere un suono più complesso. L'eco invece è un fenomeno acustico dovuto al ritardo che impiega il suono a tornare indietro, sempre causato da un ostacolo. Anch'esso è usato per dare profondità d'ambiente e corposità alla voce.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Acquistate il microfono e le casse audio di buona qualità
  • Per migliorare il vostro Megafono migliorate il suono con un software audio

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come cablare un microfono a condensatore

I microfoni a condensatore sono ampiamente utilizzati per la registrazione professionale, per le trasmissioni radio e in alcune applicazioni di musica dal vivo. Questi microfoni si differenziano da quelli dinamici per il modo in cui convertono l'energia...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare un misuratore di suono

Il fenometro è un congegno usato per misurare il livello della pressione sonora, che va messo distante durante il suo utilizzo, o tenuto su un treppiede per avere più stabilità. Il fonometro ha un microfono omnidirezionale dotato di condensatore di...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare un fonometro

Suoni, rumori, sono fenomeni che caratterizzano e condizionano la nostra vita: infatti le onde sonore, oltre determinati limiti, possono determinare danni alla salute. Il fonometro è uno strumento che ci permette di misurare il livello di pressione acustica,...
Materiali e Attrezzi

Come installare un amplificatore wi-fi

All'interno della guida che segue vi sarà spiegato passo dopo passo come installare un amplificatore wi-fi. Se siete in possesso di un computer, su cui sono collegati diversi elementi, sia audio che video, potrete ottenere il massimo dal punto di vista...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un gruppo di continuità

Il gruppo di continuità, denominato anche UPS (Uninterruptible Power Supply), è fondamentale per tutte quelle apparecchiature che non possono rimanere senza corrente, come quelle ospedaliere o i supermercati, anche in caso di disservizio della stessa...
Materiali e Attrezzi

Come sdoppiare il cavo ethernet

Con l'era della connessione e del sistema di internet ormai si è diventati autonomi anche nell'ingegneria informatica, almeno per piccoli utilizzi domestici e di lavoro. Il sistema di connessione ad internet è ormai "obbligatorio" in tutte le unità...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un laser verde

È possibile creare un puntatore laser, utilizzando un diodo laser (verde) che fornisce il raggio laser. Alcuni prodotti elettrici che è possibile trovare in negozio saranno necessari, così come alcuni strumenti, la maggior parte dei quali avrete probabilmente...
Materiali e Attrezzi

Come scegliere un calibro a corsoio

Il calibro è uno strumento molto utilizzato soprattutto nelle officine meccaniche, per eseguire misure di lunghezza oppure di larghezza o profondità. Seppur sia uno strumento meccanico di misurazione, ha un grado di precisione sbalorditivo. In commercio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.