Come valorizzare la casa

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si acquista una nuova casa, si è in genere molto felici e non si vede l'ora di personalizzare la nuova dimora come si desidera. Anche se si tratta di una casa in affitto ma si pensa di viverci per diverso tempo si desidera comunque personalizzarla come si vuole, senza magari impegnare molto denaro. Per riuscire a valorizzare una casa, occorre mettere in evidenza quelli che sono i suoi pregi e abbellire al massimo anche quelli che possono essere i difetti, magari nascondendoli oppure camuffandoli. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi forniremo dei preziosi consigli per capire come valorizzare la casa.

25

Sistemare l'ingresso

Vediamo ora come riuscire a valorizzare una casa, che sia la nostra oppure in affitto, se vogliamo venderla oppure darla in affitto. Dobbiamo innanzitutto pensare come valorizzarla il più possibile, soprattutto se è troppo grande oppure troppo piccola. Tutto si può fare giocando con la fantasia, i colori, con degli specchi o dei trucchi per riuscire magari a ingrandire la casa oppure per farla diventare più accogliente. Bisogna ricordare che anche l'occhio vuole la sua parte e il primo impatto è molto importante. Perciò dobbiamo impegnarci a sistemare innanzitutto l'ingresso, il nostro biglietto da visita e anche la prima immagine che si dà a chi entra in casa.

35

Ridurre il disordine

Dobbiamo cercare di ridurre il disordine al minimo, eliminando oggetti inutili e soprammobili che possono distrarre dai pregi effettivi.
Anche la pulizia è molto importante, quella, appunto, di oggetti come i soprammobili, che possono ingombrare gli spazi, rendendoli anche più piccoli di quanto lo siano. Per gli spazi molto piccoli si consiglia di eliminare del tutto i soprammobili. Il consiglio migliore, per le case piccole, è mettere degli specchi che ingrandiscono gli ambienti e creano un bell'effetto ottico.

Continua la lettura
45

Abbellire la casa con fiori e stencil

Le luci poi sono altrettanto importanti: è bene dare un'illuminazione giusta alla casa, che sia naturale oppure artificiale. Si consiglia anche di mettere dei fiori sul balcone, se lo abbiamo, o anche fioriere sui davanzali delle finestre, che creano colore e danno gioia nel prenderci cura dei fiori. Un piccolo bonsai, ad esempio, dà inoltre un'aria aristocratica. Possiamo anche mettere dei fiori nell'ingresso in ogni stanza che danno un bell'effetto.
Sui muri infine possiamo ad esempio mettere uno stencil con delle scritte o una bella immagine per avere un grazioso e originale effetto che fa restare increduli: esso rende più accogliente la casa e ingrandisce l'ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare soprammobili con la pasta di mais

Una tecnica molto interessante che vale la pena di sperimentare è quella della realizzazione della pasta di mais. Con questo materiale potete divertirvi a creare raffinati soprammobili e oggetti di ogni tipo. La duttilità di questo materiale, infatti,...
Casa

Come Creare Soprammobili Con Il Sale

Avete mai pensato di creare soprammobili con il sale? Aggiungendo al sale la stessa quantità di acqua, e la metà di farina, si ottiene la praticissima pasta al sale, un impasto naturale, malleabile al tatto e di poco costo. Questo tipo di pasta, una...
Casa

Come montare le mensole su un parete di cartongesso

Il cartongesso è un materiale utilissimo. Permette, infatti, di creare pareti in poco tempo e con poco dispendio economico. Per questo è utile soprattutto per chi vive in case di altri tempi, con spazi molto grandi. Il difetto del cartongesso, di contro,...
Casa

Come dividere una stanza senza cartongesso

Con il trascorrere degli anni, le esigenze all'interno di un appartamento potrebbero modificarsi. Questo comporta la necessità di apportare dei cambiamenti ai diversi spazi presenti in casa. Ciò rappresenta una situazione frequente in seguito alla crescita...
Casa

Come disdire un contratto di affitto 4+4

Vediamo come disdire un contratto di affitto 4+4 secondo le norme legislative. Una tra le forme di contratto di affitto più diffuse è la cosiddetta formula 4+4. Essa consiste in un periodo di affitto minimo di quattro anni, seguito poi da un tacito...
Bricolage

Come realizzare contenitori in feltro

Il feltro è una stoffa rigida adatta agli scopi più vari. Uno di questi è senza dubbio quello di essere utilizzato per creare contenitori rigidi utilizzabili come soprammobili o semplicemente per abbellire la casa. In alternativa, il contenitore in...
Bricolage

10 utilizzi delle lampadine a incandescenza

Le lampadine a incandescenza, per molti anni sono state le apparecchiature di diffusione luce domestica e non, particolarmente diffuse nel settore d'illuminazione che oggi, si avvale di altri apparati più tecnologici, quali a funzionamento LED, perché...
Altri Hobby

Come realizzare serpenti con il fimo

Il fimo è una pasta termoindurente modellabile che, negli ultimi anni, è utilizzata sempre più spesso per la realizzazione di oggetti di ogni tipo. Questa pasta si trova in commercio in moltissimi colori diversi e si presta alla lavorazione anche di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.