Come verificare se l'addolcitore funziona

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Come Verificare Se L'Addolcitore Funziona? Il web pullula di articoli dedicati ai consigli sul miglior addolcitore e ai metodi per conservarlo al meglio. Questa semplice guida tenta di proporre delle soluzioni che, con dei piccoli accorgimenti, vi permettono di verificare se l' addolcitore funziona. Che cos'è un addolcitore? Si tratta di uno strumento progettato per rimuovere la durezza dell'acqua che attua il processo di rigenerazione con un sale sodico di acido forte; inoltre, è un comune pensare che addolcimento e demineralizzazione siano due modi per indicare la stessa cosa, ma, in realtà, un addolcitore non libera dai solidi disciolti, bensì effettua delle modifiche a livello chimico.
Attraverso un dispositivo del genere è possibile liberare l'acqua dall'eccesso di calcio che, per fare un gioco di parole, produce calcare. Ecco perché è fondamentale conoscere delle semplici astuzie che consentono di verificare se l'addolcitore funziona.

26

Occorrente

  • Manuale per la manutenzione di un addolcitore.
36

Controllare la brina prodotta

La prima cosa da fare per verificare se un addolcitore funziona è controllare la brina prodotta. Si cade in errore se si crede che la brina emessa da un addolcitore possa causare dei guasti, in quanto ciò non avviene se l'addolcitore è dotato di un serbatoio settico installato nel modo giusto.

46

Utilizzare prodotti granulati in bustine

Un addolcitore funziona correttamente se le due bombole che compongono questo dispositivo sono in grado di contribuire al passaggio dell'acqua decalcificata e a permettere all'acqua di scorrere agevolmente. Il funzionamento di queste bombole avviene attraverso la presenza di resine scambiatrici di ioni; detto in altri termini, gli ioni di sodio e potassio sostituiscono quelli di calcio e magnesio. Affinché le resine durino più a lungo, di solito si consiglia l'utilizzo di prodotti granulati in bustine che, oltre a tenerle pulite, le proteggono dagli effetti nocivi del ferro e di altri metalli.

Continua la lettura
56

Verificare che ci sia la giusta quantità di sale nel tino

Verificare che ci sia la giusta quantità di sale nel tino. Affinché l'addolcitore funzioni in modo adeguato, bisogna regolare periodicamente il contenuto di sale e procedere anche con operazioni di pulizia. Gran parte dei rivenditori di addolcitori di acqua consigliano di liberare l'accumulo di sale nel tino, nel quale spesso si concentrano delle impurità. Onde evitare che il vostro addolcitore si carichi eccessivamente di sale, è necessario effettuare dei risciacqui continui; naturalmente, oltre a seguire questi accorgimenti, affinché gli addolcitori funzionino e duri a lungo, è buona norma seguire alla lettera le istruzioni fornite dai siti web ufficiali che rivendono tali dispositivi e dagli esperti del settore.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il vostro addolcitore non funziona e non siete esperti, evitate di ricorrere al fai da te e affidatevi ad un esperto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire la cartuccia filtro acqua dell'addolcitore a resine

Quest'oggi vi illustrerò come sostituire la cartuccia filtro acqua dell'addolcitore. È un'operazione fondamentale per ottenere un'acqua priva d'impurità. Questo sistema, inoltre è alla portata di tutti per la sua semplicità. Non resta che continuare...
Casa

Come verificare tubature del gas, scarichi e componenti elettrici di casa

Impianto gas e tubature di scarico richiedono verifiche costanti, soprattutto nelle abitazioni. Questo è importante per verificare e controllare che non vi siano perdite di gas che possano portare a esplosioni o perdite idriche. In un'abitazione inoltre...
Casa

Come verificare le condizioni di una batteria

Come si sa, una batteria serve alla carica per il funzionamento di diversi strumenti e attrezzature. Può trattarsi di un semplice orologio, come di un pc o di un veicolo. Trovarsi di fronte alla circostanza di una batteria scarica comporta sicuramente...
Casa

Come verificare perdite di gas in casa

Un impianto a gas, soprattutto all'interno delle abitazioni, richiede delle verifiche periodiche, per controllare che non ci siano perdite, che potrebbero rivelarsi molto pericolose o addirittura provocare esplosioni. Premesso che di fondamentale importanza...
Casa

Come verificare l'integrità di un condensatore

Il condensatore è un piccolo componente presente ormai in quasi tutti i circuiti elettrici ed elettronici. Ne esistono diverse tipologie: elettrolitici, sferici, a carta o metallici. Il compito principale di un condensatore all'interno di un circuito...
Casa

Come Verificare La Funzionalità Di Un Diodo

Il diodo è un componente elettronico attivo e semilineare composto da due terminali, che consente il flusso di corrente elettrica in un solo ed unico verso, e che lo blocca completamente nell'altro. A volte può essere utile rendersi conto se il diodo...
Casa

Come verificare la velocità di un ventilatore

Il ventilatore che avete acquistato non contiene nessuna informazione riguardante la velocità di rotazione delle pale, o il numero di giri per minuto del motore? Avete intenzione di fare un paragone tra diversi ventilatori e vorreste sapere di che potenza...
Casa

Come verificare l'efficienza delle sospensioni

Guidare una macchina è certamente uno dei momenti più belli che ognuno di noi possa passare, una delle attività che facciamo nella maggior parte del nostro tempo. Sia per brevi spostamenti, sia per lunghi viaggi, seduti sui comodi sedili disegnati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.