Come verniciare a spruzzo con il compressore

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando dobbiamo verniciare oggetti vari di piccole, medie e grandi dimensioni, come elettrodomestici, pareti o la carrozzeria di un'auto, lo possiamo fare in modo rapido ed efficiente utilizzando un compressore. Verniciare a spruzzo con il compressore, significa ottenere una finitura perfetta e professionale, senza l'inconveniente degli eventuali segni lasciati dalle pennellate. In questa guida, vediamo allora come verniciare con il compressore e quali tecniche adottare per ottenere il massimo risultato.

25

Occorrente

  • guanti
  • mascherina
  • occhiali protettivi
  • vernice
  • diluente
35

La prima fase riguarda la preparazione. Procuriamoci quindi degli occhiali, per proteggere gli occhi dagli eventuali schizzi e gocce di vernice, una mascherina e un paio di guanti di gomma per proteggere la pelle. Iniziamo poi a preparare il materiale e caricare il compressore. Per ottenere un risultato ottimale e regolare, il materiale deve essere preparato e diluito in conformità alle linee guida del produttore. Scegliamo quindi il tipo di colore che preferiamo, come uno smalto a base oleosa o un acrilico e il tipo di diluente da utilizzare. La pistola deve essere pulita e caricata correttamente, il flusso d'aria e la ventola regolati a norma e il compressore impostato alla pressione corretta. È consigliabile eseguire qualche prova su una superficie simile a quella da dipingere, in modo da poter correggere eventuali errori prima di iniziare il progetto. Prepariamo quindi l'area di lavoro, preoccupandoci di coprire con teli di plastica, carta di giornale e scotch carta, le zone da tenere al riparo.

45

Il compressore, si presta ad una grande varietà di applicazioni diverse ed è di facile utilizzo. L'importante è usare determinati accorgimenti, al fine di ottenere un risultato ottimale. Una volta stabilito l'oggetto da verniciare, dobbiamo prepararlo. Per fare questo occorre pulire bene la superficie da dipingere, togliendo sporcizia, residui di grasso o ruggine. In alcuni casi può essere necessario utilizzare della carta vetrata. Dopo aver preparato la pistola, l'area di lavoro ed aver ottenuto una superficie liscia, asciutta e levigata, possiamo procedere con la verniciatura. Applichiamo quindi un primer, qualora necessario. Durante la verniciatura, occorre muovere il braccio con un ampio movimento, mantenendo la mano il più ferma possibile e tenendo la pistola in linea retta con l'oggetto. Iniziamo quindi a spruzzare, rilasciando il grilletto. Dopo qualche passaggio, si entra in confidenza con il mezzo e diventa tutto naturale, completando il lavoro senza sprecare vernice. È importante muovere la pistola alla stessa velocità di una pennellata, aumentandola o diminuendola a seconda del tipo di lavoro.

Continua la lettura
55

Il nostro scopo è quello di ottenere un risultato perfetto e una superficie liscia ed uniforme.
Per fare questo, in alcuni casi, può essere necessario applicare due mani di vernice, levigando la superficie fra una passata e l'altra. Ripulire il compressore e la pistola dopo aver terminato il progetto, è un passaggio essenziale per evitare che in futuro si blocchino a causa di incrostazioni di vernice. Per farlo è consigliabile utilizzare sempre lo stesso materiale usato per diluire la vernice.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come applicare la vernice a spruzzo

La verniciatura di un oggetto è un passaggio molto delicato, che deve essere fatto in modo preciso e mirato. Infatti una volta aderita, la vernice è molto difficile da togliere, a meno che non si ricomincia tutto il lavoro daccapo. Una tipologia di...
Materiali e Attrezzi

Come usare la verniciatura elettrostatica

Tra le tante tipologie di verniciatura, vale la pena soffermarsi su una molto sofisticata, ma al tempo stesso perfetta ai fini del risultato finale. Infatti, si tratta di quella di tipo elettrostatica, con una forza elettromagnetica generata da due poli,...
Bricolage

Come verniciare i mobili con l'aerografo

La verniciatura dei mobili può avvenire in diversi modi: a pennello, con vernice ad acqua e spugna, attraverso l'utilizzo di vernici spray, avvalendosi di pistola a spruzzo o, in alternativa, utilizzando un apparecchio chiamato aerografo. La finitura...
Materiali e Attrezzi

Come applicare la vernice poliuretanica a spruzzo

Le vernici poliuretaniche si utilizzano per effettuare finiture di alta qualità. Particolarmente utilizzate nella verniciatura del legno, delle strumentazioni navali, nel campo del restauro o per rendere di nuovo brillanti alcuni tipi di metallo, questo...
Casa

Pittura a spruzzo: idee per dipingere le pareti di casa

Per pittura (o verniciatura) a spruzzo intendiamo una modalità di verniciare con la quale trasferiamo la vernice con cui dipingere le pareti non con il pennello e nemmeno con il rullo, ma attraverso l'uso di una pistola ad aria compressa che fa parte...
Altri Hobby

Come verniciare un elmetto

Se abbiamo un elmetto, lo possiamo verniciare e farlo diventare come nuovo. Spesso capita nei mercatini, di trovarne uno vecchio di tipo militare, che può essere verniciato ed esposto in casa come collezione, ma anche ritornare utile per indossarlo...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare correttamente il compressore

Frequentemente può capitare di avere a che fare con strumenti difficili da utilizzare, almeno in apparenza. Si può trattare di apparecchi come smartphone di ultima generazione o di elettrodomestici fino ad arrivare a macchinari complessi per i meno...
Bricolage

Come preparare l'ambiente per la verniciatura a spruzzo

La verniciatura a a spruzzo è una tecnica abbastanza diffusa in quanto è economica e veloce. Inoltre, è poco complicata da eseguire e nella maggior parte dei casi garantisce ottimi risultati sia dal punto di vista tecnico che estetico. Generalmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.