Come verniciare con il rullo

Tramite: O2O 30/04/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

La ristrutturazione della casa imbiancando le pareti dovrebbe essere un'operazione da eseguire una volta ogni 5/6 mesi. La decisione migliore potrebbe essere quella di commissionare il lavoro ad un imbianchino professionista. Tuttavia, se si è amanti del fai da te, il lavoro può essere facilitato mediante l'utilizzo di un rullo. In questo modo si riesce a tinteggiare casa con pochi e semplici gesti. Leggendo questo breve tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come verniciare con il rullo.

26

Occorrente

  • Raschietto
  • Coltello
  • Vernice
  • Pennello
  • Teli
  • Detergente
  • Tavolo
  • Acqua
36

Scelta

In commercio esistono due tipi di rullo: a pelo lungo ed a pelo corto. Il primo deve essere utilizzato per gli esterni mentre quello a pelo corto per gli interni. Dopo aver acquistato il rullo adatto alle proprie esigenze bisogna tagliare il pelo dalle due estremità. Questa operazione è fondamentale altrimenti si corre il rischio di lasciare delle tracce sulle pareti. Altra cosa importante da fare è quella di bagnare il rullo prima di utilizzarlo. Siccome il pelo è secco per aumentare la sua efficacia si deve passare sotto l'acqua. Successivamente si deve far scorrere l'acqua in eccesso. Ciò va fatto passando leggermente il rullo sullo spigolo di un tavolo.

46

Utilizzo

La prima cosa da fare è quella di proteggere i mobili ed il pavimento con dei teli di plastica. Poi, si devono rimuovere le eventuali macchie dal muro. Prima di imbiancare con il rullo si deve essere certi che le superfici delle pareti siano il più perfette possibile. Dato che il rullo non raggiunge i bordi per le sue dimensioni si deve intervenire con un pennello sul soffitto, negli angoli e sulle mondanature. Conclusa questa fase si deve immergere il rullo nel secchio con la vernice e passarlo sulla parete. È fondamentale procedere sempre dall'alto verso il basso. In questo modo si possono recuperare le gocce che colano nella parte inferiore della parete. Dopo aver completato l'intera parete con la prima mano si deve usare il rullo dal basso verso l'alto per rendere uniforme la pittura.

Continua la lettura
56

Pulizia

Terminato il lavoro bisogna essere molto meticolosi nella pulizia del rullo. In questo modo esso può essere riutilizzato anche in altre occasioni. Il primo passo consiste nell'eliminare l'eccesso di vernice. Per questa operazione è consigliabile utilizzare un apposito raschietto che ha una lama ricurva. In alternativa si può anche adoperare un coltello. A questo punto bisogna lavare il rullo con acqua calda ed un detergente per eliminare la vernice residua. Per completare l'operazione di pulizia si deve risciacquare il rullo fino a quando l'acqua non diventa pulita.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Usare Il Rullo Autoalimentato

Per donare un nuovo look alla vostra casa, è sufficiente dare una rinfrescata al colore delle pareti. Dipingere le stanze può sembrare un lavoro lungo e stancante, ma con l'ausilio degli strumenti giusti diventa facile e veloce. Non è più necessario...
Bricolage

Come pulire un rullo per imbiancare

Di tanto in tanto, per mantenere la casa in ordine, è importante imbiancare le pareti. I muri di casa, specialmente se bianchi, tendono a sporcarsi facilmente. Imbiancare le loro superfici è un lavoro che porta via tempo ed energie. È dunque importante...
Bricolage

Come verniciare la guaina catramata

La guaina catramata è un materiale molto resistente che viene utilizzato sempre nel settore edilizio per isolare case ed edifici. La guaina catramata infatti viene utilizzata come impermeabilizzante e viene stesa sopra i tetti per evitare che pioggia...
Bricolage

Come verniciare una libreria in cartongesso

Se siete pratici con il fai da te o avete semplicemente voglia di personalizzare la vostra casa, ecco una guida molto stimolante ed utile. Insieme infatti vedremo come verniciare una libreria in cartongesso per abbellire la propria casa o la cameretta...
Bricolage

Come verniciare i mobili in truciolato

In passato la maggior parte dei mobili erano in legno massello, oggi invece si prediligono materiali più economici. I complementi d'arredo moderni sono costituiti, generalmente, dal truciolato su cui viene fatto aderire un foglio di legno o di un altro...
Bricolage

Come verniciare con la vernice spray

Dovete verniciare su plastica, legno o metallo, e non sapete come procedere? Sicuramente la soluzione più immediata è utilizzare la vernice spray. Si tratta di classiche bombolette le quali se usate in maniera corretta possono risultati eccellenti,...
Bricolage

Come verniciare l'impiallacciatura

Se volete rinnovare un mobile, ma vi siete accorti che si tratta di legno impiallacciato, non vi preoccupate! Non avete bisogno di comprarne uno nuovo per dare un tocco di freschezza e di rinnovamento alla vostra stanza! Se in passato la maggior parte...
Bricolage

Come Realizzare Dei Poggiatesta A Rullo

Avete bisogno di cuscini o poggiatesta? Non correte ad acquistarli, con un minimo di manualità potrete realizzarli con le vostre mani, garantendovi la massima possibilità di personalizzazione oltre al poter adattare il prodotto finale alle vostre specifiche...