Come Verniciare Serbatoi Per Gasolio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La vernice per i serbatoi del gasolio da riscaldamento, viene utilizzata quando il serbatoio non è protetto da un adeguato rivestimento o non si trova a sua volta in un serbatoio di contenimento. Il tipo di vernice impiegata deve essere naturalmente di una tipologia speciale e cioè deve rendere impermeabili le pareti, in maniera tale da impedire che eventuali trasudamenti di questo gas possano diffondersi nel terreno. In questa guida, vi spiegherò come procedere nel passare la vernice esterna per i serbatoi per il gasolio nel modo più sicuro possibile. Se seguirete la procedura che vi illustrerò vedrete che riuscirete ad ottenere un ottimo risultato finale, sicuramente di gran lunga superiore alle vostre aspettative iniziali. Ci sono alcune premesse da fare, senza le quali è impossibile procedere nell'intento. Alcuni fattori importanti sono il buono stato del serbatorio e requisiti che riguardano la sicurezza come la data di scadenza dei contenitori. Ecco un esauriente guida su come verniciare il serbatoi per il gasolio.

26

Occorrente

  • vernice speciale per serbatoi per il gas, pennello, diluente
36

Un parametro di cui tenere conto è lo spessore delle pareti del serbatorio che andremo a trattare. Il fondo delle pareti debbono presentare una superficie esterna liscia ed ermetica, gli spigoli devono essere opportunamente arrotondati. Impiegate solo vernice speciale, date una prima mano con vernice diluita, poi verniciate tutte le superfici 1 o 2 volte con vernice opaca. Lo spessore della vernice dipende dalle prescrizioni regolamentari: in media un litro di vernice per metro quadrato di serbatoio. Fatevi consigliare anche per il pennello che dev'essere quello a setole rigide, grande e piatto. Alcuni addetti usano anche la vernice a spruzo ma qui bisogna prestare maggiore attenzione e limitarne l'uso a esperti del settore.

46

Per la verniciatura dell'amianto, le superfici devono essere ben asciutte, vale a dire che le lastre di amianto debbono essere fabbricate almeno quattro sei settimane prima e inoltre essere completamente prive di umidità in superficie. Come preparazione basate una buona spazzolatura a fondo; resina fluida: date una prima mano con vernice diluita al 30-40% con diluente speciale; uno strato intermedio con vernice diluita, e poi due mani finali con vernice diluita.

Continua la lettura
56

La verniciatura di vasche di cemento o con intonaco di cemento: le vernici tengono solo se la vasca è perfettamente isolata cosi che non filtri l'umidità. Se attraverso screpolature o porosità delle pareti penetra acqua, nessuna vernice può tenere. Quindi assicuratevi bene che non vi siano difetti di penetrazione acqueae popi procedete coni l passo successivo. Le pareti della vasca devono essere completamente asciutte, e vanno pulite con una spazzola metallica o con carta abrasiva di medio spessore ed apposito solvente, dai residui di materiali impiegati in fase di costruzione.
Per qualsiasi dubbio fatevi consigliare da un esperto del settore.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • procedete solo se vi sentite sicuri e se i serbatoi sono in buono stato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come pulire un bruciatore a gasolio

Il bruciatore è quel dispositivo che provvede ad una miscelazione giusta fra il combustibile e l'aria, in quanto accende la miscela ed indirizza la fiamma entro la camera di combustione della caldaia. Quando svolgete voi stessi tale operazione particolare,...
Giardinaggio

Come sostituire il serbatoio di benzina di un tagliaerba

I serbatoi del carburante sono progettati per mantenere il carburante del motore pulito, ventilato e sicuro sulle falciatrici, sugli spazzaneve e anche sui tagliaerba. Se il serbatoio del gas o della benzina perde, è il momento di eseguire la manutenzione....
Bricolage

Come isolare un serbatoio

Capita spesso di vedere dei serbatoi avvolti da teli isolanti per evitare la dispersione di calore, o per mantenere l'acqua fresca. Questo è sicuramente un metodo valido, ma si può fare decisamente di meglio. Così come si fa con le pareti o il tetto,...
Altri Hobby

Come costruire un serbatoio in plastica

I serbatoi sono molto utili per raccogliere, ad esempio, l’acqua piovana. Questa può essere riutilizzata per innaffiare piante, pulire la macchina, lavare i balconi e molto altro. E’ un metodo molto utile per risparmiare l’acqua pulita e per dare...
Materiali e Attrezzi

Come verniciare il PVC

Il PVC è un materiale dotato da una notevole resistenza ed è uno dei materiali plastici più utilizzati al mondo. Si tratta di un materiale caratterizzato da una elevata duttilità grazie alla sua resistenza accompagnata da una intrinseca elasticità....
Bricolage

Come Lavorare Con Gli Spruzzatori Senza Pressione D'Aria

In casa non si finisce mai di aggiustare determinate cose che con l'uso tendono a perdere il loro colore naturale oppure lo smalto che si scrosta. Ad esempio stagionalmente capiterà di imbiancare i muri di casa oppure verniciare ringhiere o altri complementi...
Materiali e Attrezzi

Come Fare Manutezione Ad Una Fresa

Come tutti gli attrezzi anche la fresa richiede una costante manutenzione, in modo che l'attrezzo non dia problemi e abbia una vita più lunga. Ovviamente, realizzando voi stessi questa particolare creazione avrete la possibilità di conoscere ed imparare...
Casa

Come verniciare il legno con lo smalto ad acqua

Col passare del tempo, le porte di legno, finestre o anche le nostre cornici, possono perdere la loro lucentezza, diventare opachi e perdere la loro vernice. Se non abbiamo alcuna voglia di chiamare ed assegnare questo compito a qualcuno altro, possiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.