Come verniciare un cesto in vimini

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete acquistato un cestino realizzato in vimini, lo potete verniciare nelle tonalità desiderate, per poi poterlo abbinare al design della casa. In generale lo trovate in vendita nei colori beige, ma usando opportuni accorgimenti può diventare di tanti colori, purché vengano utilizzati vernici e attrezzi opportuni. A questo proposito nel seguente tutorial troverete vari consigli sulle tecniche e procedimenti per questo tipo di cesti.
Vediamo quindi insieme come verniciare un cesto in vimini.

26

Occorrente

  • Vernice di base acrilica
  • Bomboletta spray
36

Per poter dipingere un cesto di vimini, dovrete avvalervi delle vernici a base acrilica, in quanto non creano spessore e non si scrostano una volta asciugate. Però prima di procedere alla verniciatura dovrete ripulire bene la superficie sottostante, sopratutto se è ricoperta di flatting trasparente. In quest'ultimo caso dovrete procedere a carteggiare la superficie per intero finché il cesto non assumerà un colore biancastro. Ora potete passare alla fase della verniciatura.

46

Il metodo ideale per verniciare un cesto in vimini è quello di utilizzare una bomboletta spray, meglio ancora se ne avete a disposizione usare un aerografo o compressore, che vi consentono di risparmiare molto considerando che il colore lo potete scegliere recandovi in dei colorifici specializzati nel servizio tinto-metrico per comporre le diverse tonalità.
Se invece optate con la verniciatura a pennello, allora dovrete per prima trattare il cesto con un primer isolante, cioè con della cementite. Quest'ultima dovrete diluirla con dell'acqua, e una volta essiccata assumerà un colore biancastro dall'aspetto poroso. È proprio la porosità poi che aiuterà in seguito alla vernice ad aderire bene.
Però se avete intenzione di verniciare il cesto in vimini con dei colori a tempera, o ad olio, per poterlo rendere adatto a uno stile naif impostato all'interno della vostra casa, allora dovrete prima effettuare una operazione preliminare.

Continua la lettura
56

Dovrete quindi applicare su tutto il cesto un colore uniforme e attendere che si asciughi del tutto, quindi procedere con la verniciatura, che può essere anche di tipo ornamentale, ad esempio con delle cornici o immagini.
Una volta applicata la vernice, per renderla idrorepellente e allo stesso tempo proteggerla e evitare che si possa scrostare, applicate della vernice finale per quadri, o in alternativa del flatting con un pennello o una bomboletta spray. Il nostro consiglio è di orientarci su quest'ultimo, che donerà al vostro cesto un aspetto lucido, e inoltre farà in modo che la polvere scivoli facilmente via senza che si depositi sulla superficie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come personalizzare un cesto in vimini

I cestini in vimini sono sicuramente un ottimo modo per aggiungere un pizzico di originalità ad ogni ambiente della casa. Facilmente personalizzabili, possono essere utilizzati per migliorare il vostro arredamento, oppure per imballare i vostri regali...
Altri Hobby

Come Realizzare Una Composizione Floreale Per Cesto

Le piante e i fiori, che si trovino in un bel giardino aperto oppure nei vasi all'interno di un appartamento, sono in grado di donare all'ambiente un aspetto davvero molto gradevole. Soprattutto le piante da fiore contribuiscono a decorare e colorare...
Altri Hobby

Come costruire un cesto con i bastoncini del gelato

La creatività può essere infinita, basta essere fantasiosi ed avere attitudine al riciclo per poter ricavare oggetti davvero gradevoli. In effetti, sbizzarrirsi con il bricolage è uno dei passatempi più piacevoli ed ambiti sia da uomini che da donne...
Altri Hobby

Come rivestire un cesto con la carta crespa

La maggior parte delle carte crespe si presenta con pieghe larghe circa 50 cm e lunghe un paio di metri, è dunque possibile creare decorazioni di vario genere e rivestire oggetti magari messi da parte, all'interno della propria casa. I cestini ad esempio,...
Altri Hobby

Come verniciare le piastrelle del bagno

Il fai da te è davvero un hobby di tutto rispetto. Permette di sviluppare creatività e manualità, dando grandi soddisfazioni. In più si risparmiano le parcelle degli artigiani e si realizzano le cose proprio come si vuole. Che altro si potrebbe desiderare?...
Altri Hobby

Come verniciare acciaio arrugginito

L'acciaio, cosi come gli altri materiali ferrosi come il ferro e la ghisa, se esposti all'ossigeno sono soggetti a ossidazione. Il risultato finale dell'ossidazione è la formazione di quella patina, che può essere può o meno profonda, dall'aspetto...
Altri Hobby

Come verniciare un escavatore

L'escavatore è una macchina che viene impiegata per la rimozione di alcune parti del terreno; essa è utilizzata specialmente dalle società edili quando si deve cominciare una costruzione di immobili. Qualche volta questo macchinario ha bisogno di essere...
Altri Hobby

Come verniciare un windsurf

Con l'arrivo della stagione estiva sono molte le persone che, anche nel nostro Paese, possono dare sfogo alla loro passione per il windsurf. Può accadere, però, che una volta tirata fuori la tavola dalla cantina o dal garage, ci si accorga di qualche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.