Come verniciare un rimorchio agricolo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se avete un campagna e ve ne occupate in prima persona, allora sicuramente vi occuperete anche dei macchinari che usate per compiere le normali azioni svolte in una campagna. Se il vostro rimorchio agricolo è vecchio e magari ha perso colore e brillantezza, allora questo articolo è adatto a voi. In seguito, vi verrà spiegato come verniciare un rimorchio agricolo.

25

Occorrente

  • Tela abrasiva
  • Antiruggine
  • Pennello
  • Vernice per compressore
  • Levigatrice
35

Il deterioramento del rimorchio

Tra tutti i macchinari agricoli la zona più soggetta allo sporco e quindi al conseguente deterioramento e perdita di colore, è sicuramente il rimorchio, che quindi dovrete pulire con più ordine, e quindi di conseguenza con più costanza e precisione.

45

Tela abrasiva e successiva applicazione dell'antiruggine.

Il rimorchio di un trattore, non contiene nessun elemento che ha a che fare con motori e parti elettriche, per cui tranne lo smontaggio dei pneumatici o l'eventuale copertura con carta di giornale, possiamo verniciarlo senza problemi. Come prima operazione, dopo aver incartato le ruote, ci procuriamo della tela abrasiva, per rimuovere la vecchia vernice ed i numerosi graffi presenti sulle lamiere. Una cosa importante consiste nell'eliminarla del tutto, specie se stiamo pensando di cambiare radicalmente il colore. In tal caso, dobbiamo mettere a nudo le lamiere che compongono il rimorchio agricolo e se si vuole fare prima, possiamo utilizzare una levigatrice corredata di dischi abrasivi. Una volta che la lamiera appare del tutto zincata, non c'è quindi più nessuna traccia del vecchio colore, con un pennello applichiamo un paio di mani di antiruggine e la lasciamo essiccare per almeno un giorno.

Continua la lettura
55

Verniciatura e rimozione porosità

Dopo aver aspettato un giorno possiamo procedere con la verniciatura, utilizziamo quindi della specifica pasta epossidica, dopodiché una volta che quest'ultima risulterà essiccata, la levigheremo e la proteggeremo con dell'altra antiruggine. A questo punto, con un compressore, possiamo finalmente ridare per bene il colore, applicando la vernice in due fasi, con movimenti in verticale e orizzontali, stando con il compressore ad una distanza costante di almeno venti centimetri. Questo per non rischiare di andare a creare una formazione di antiestetiche bollature e colature della vernice. Una volta terminato il lavoro, dovremo procedere attendendo l'essiccazione, dopodiché con della pasta abrasiva, rimuoviamo le porosità della vernice ed infine con della cera neutra, rendiamo il rimorchio agricolo del tutto idrorepellente, quindi, pronto a sfidare le intemperie. A questo punto, la guida è terminata, così come il vostro lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come verniciare le piastrelle del bagno

Il fai da te è davvero un hobby di tutto rispetto. Permette di sviluppare creatività e manualità, dando grandi soddisfazioni. In più si risparmiano le parcelle degli artigiani e si realizzano le cose proprio come si vuole. Che altro si potrebbe desiderare?...
Altri Hobby

Come verniciare un booster

Se vogliamo verniciare un booster è possibile fare questa operazione in un solo pomeriggio. Si devono seguire alla lettera alcune regole basilari quali: l'utilizzo del colore giusto, la preparazione delle superfici ed infine saper come rimontare tutti...
Altri Hobby

Come verniciare un cesto in vimini

Se avete acquistato un cestino realizzato in vimini, lo potete verniciare nelle tonalità desiderate, per poi poterlo abbinare al design della casa. In generale lo trovate in vendita nei colori beige, ma usando opportuni accorgimenti può diventare di...
Altri Hobby

Come verniciare acciaio arrugginito

L'acciaio, cosi come gli altri materiali ferrosi come il ferro e la ghisa, se esposti all'ossigeno sono soggetti a ossidazione. Il risultato finale dell'ossidazione è la formazione di quella patina, che può essere può o meno profonda, dall'aspetto...
Altri Hobby

Come verniciare un escavatore

L'escavatore è una macchina che viene impiegata per la rimozione di alcune parti del terreno; essa è utilizzata specialmente dalle società edili quando si deve cominciare una costruzione di immobili. Qualche volta questo macchinario ha bisogno di essere...
Altri Hobby

Come verniciare un windsurf

Con l'arrivo della stagione estiva sono molte le persone che, anche nel nostro Paese, possono dare sfogo alla loro passione per il windsurf. Può accadere, però, che una volta tirata fuori la tavola dalla cantina o dal garage, ci si accorga di qualche...
Altri Hobby

Come verniciare i modellini dei mezzi militari

La passione per il modellismo spesso richiede anche talento artistico, specialmente se si tratta di dover passare il colore su oggetti abbastanza piccoli. Per i neofiti è consigliabile stare molto attenti agli errori e di fare prima delle "prove" per...
Altri Hobby

Come verniciare un telaio

Guidare una moto o andare in bicicletta sono due tipi di attività che per ogni appassionato sono fonte di gioia e divertimento. Per fare in modo che le emozioni che questi due veicoli suscitano in ogni appassionato è bene di tanto in tanto provvedere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.