Come verniciare una lamiera zincata arrugginita

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le lamiere zincate vengono realizzate dalla laminazione di bramme, ottenuto mediante una colata di metallo liquido, che viene successivamente rivestito di zinco. Si tratta di un materiale molto versatile e resistente che, proprio per questi motivi, viene comunemente utilizzato per la realizzazione di serrande, box per attrezzi e telai per le finestre. Insomma, possiamo dire che le lamiere zincate vanno a costituire delle strutture che stanno a contatto con l'esterno e che, pertanto, col tempo e con le intemperie, possono andare incontro alla formazione di ruggine. Per evitare che la ruggine danneggi irrimediabilmente le strutture, è necessario effettuare dei trattamenti specifici che siano in grado di ripristinare il materiale e di proteggerlo. Nei passaggi seguenti, a tale proposito, andremo proprio a vedere come bisogna procedere per verniciare una lamiera zincata arrugginita.

26

Innanzitutto, è bene specificare che le strutture realizzate con questo materiale non devono essere trattate con i prodotti che comunemente utilizziamo per il ferro e l'acciaio, in quanto essi possono danneggiare lo strato di vernice che, nel caso delle lamiere zincate, costituisce una vera e propria protezione per la lamiera stessa. Per la stessa ragione, per la rimozione della ruggine non bisogna utilizzare degli strumenti meccanici, come le spazzole in acciaio o la carta vetrata, perché comporterebbero l'abrasione dello strato di vernice e un danno importante alla lamiera.

36

Per rimuovere la ruggine lasciando inalterato lo strato protettivo delle lamiere, invece, è necessario utilizzare un prodotto in grado di agire chimicamente sulla superficie arrugginita: una pistola a caldo o uno sverniciatore per metalli rappresentano la soluzione ideale. Dopo che il prodotto avrà svolto il suo effetto, si dovrà procedere con la rimozione della ruggine utilizzando delicatamente una spatola e, infine, bisognerà pulire la superficie con del diluente nitro.

Continua la lettura
46

Prima di procedere con la verniciatura, però, sarà necessario passare sulla superficie una mano di primer specifico per lo zinco e, successivamente, un normale antiruggine. Solamente a questo punto si potrà iniziare a verniciale la lamiera: in questo caso, bisogna ricordare che è indispensabile acquistare uno smalto specifico per le superfici zincate, in quanto solo se si procederà in questo modo si garantirà la protezione della struttura e una sua maggiore durata nel tempo.

56

Guarda il video

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come verniciare una superficie zincata

Molto spesso cancelli e porte metalliche necessitano di protezioni particolari. Nel caso di profilati in acciaio e lamiera, per esempio, la zincatura offre un alto livello di schermatura. Una superficie zincata previene la diffusione della ruggine e protegge...
Materiali e Attrezzi

Come Verniciare Lo Zinco E I Metalli Leggeri

Non tutti conoscono le difficoltà legate alla verniciatura dello zinco e dei metalli leggeri, che spesso vengono trattati come il ferro o l'acciaio, ma che sono estremamente diversi. Ad esempio non si possono verniciare una lamiera od una ringhiera...
Materiali e Attrezzi

Come piegare una lamiera in alluminio

Modellare pezzi di metallo non è semplice, soprattutto se bisogna modellare lamiere e non tubi. In particolare, le lamiere d'alluminio sono notevolmente dure e forzandole si corre il rischio di spezzarle. A giocare un ruolo importante nella piegature...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare la lamiera ondulata

La lamiera ondulata può essere utilizzata per numerosi progetti di costruzione, dai capanni per lo stoccaggio degli attrezzi alle coperture per il terrazzo, e offre numerosi vantaggi. Tuttavia, il metallo utilizzato può essere difficile da tagliare...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare e unire i fogli di lamiera

Alcune volte c'è necessità di utilizzare dei fogli di lamiera per dei lavori piuttosto delicati. Ma tagliare la lamiera ed unirla ad altri fogli dello stesso materiale potrebbe rivelarsi alquanto difficile e complicato se non si possiedono i giusti...
Materiali e Attrezzi

Come applicare la vetroresina su lamiera

Resistente e leggera, la vetroresina è un ottimo materiale plastico. Specialmente per l'impiego nelle industrie automobilistiche, navali ed aeronautiche. Si costituisce di elementi plastici, come la resina poliestere oppure epossidica. Il tutto in abbinamento...
Materiali e Attrezzi

Lamiera ondulata: consigli per tagliarla

Se per rivestire la capanna degli attrezzi del giardino o per ricoprire il tetto del terrazzo, abbiamo scelto di utilizzare la lamiera ondulata, per tagliarla è importante adoperare degli attrezzi adeguati. Le soluzioni in tal caso sono molteplici, per...
Materiali e Attrezzi

Come verniciare le sedie in ferro

Alcune vecchie sedie in ferro battuto possono essere rinnovate e rese elegantissime, proprio come delle sedie nuove dall'affascinante design, semplicemente grazie ad una colorata mano di vernice. Verniciare le vecchie sedie in ferro per dare loro un nuovo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.