Come vetrificare il marmo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Avere del marmo a casa è una cosa impegnativa e anche molto stancante ma esiste un'alternativa valida se si ama il marmo tanto da non poterne fare a meno.
Naturalmente questa soluzione la si può applicare sia a pavimenti che a muri (sono frequenti negli androni e nelle scale dei palazzi) ossia quella di vetrificare il marmo.
Spesso si vetrifica il marmo quando si ha poco tempo per passare cere e oli particolari o anche per un marmo già rovinato che si vuole rendere splendente come nuovo senza spendere troppo.

24

I vantaggi

Naturalmente da non sottovalutare sono i vantaggi che offre questo tipo di trattamento, tra i più importanti rende impenetrabile lo sporco.
I costi sono molto bassi, soprattutto molto più bassi di quanto costa far levigare un pavimento in marmo.
Inoltre elimina le porosità di questo.
L'effetto che ne viene fuori è antiscivolo, ecco perché viene preferito da chi ha in casa persone anziane o bambini.
Inoltre la vetrificazione consente un tipo di igiene molto più adatto ad un appartamento con bambini.

34

Procedimento

Il procedimento sembra a prima vista arduo ma è molto più semplice del previsto.
Anzi tutto conviene fornirsi di un buon detergente e di sgrassatori, di una mono spazzola con un disco di acciaio regolabile con le varie durezze.
Con questi strumenti possiamo quindi iniziare con la prima fase, subito dopo aver lavato per bene e affondo il nostro pavimento.
La fase successiva invece concerne nel dover vaporizzare il prodotto su un metro quadro alla volta, lisciando poi subito con la mono spazzola in acciaio.
L'effetto lucido è dato da un'azione termodinamica che produce il calore frizionando con la spazzola.

Continua la lettura
44

Restauro

Naturalmente col tempo l'effetto lucido potrebbe tendere a svanire o ad attenuarsi soprattutto nei posti di maggior passaggio.
C'è bisogno quindi di un restauro o anche detto ripristino in questo caso.
Di solito negli offici, negozi e luoghi commerciali conviene farlo dopo un anno mentre nelle abitazioni o nei palazzi può durare anche dai due ai quattro anni
Il costo è molto basso, si aggira su un quarto del prezzo iniziale del trattamento.
Naturalmente conviene preparare il pavimento al nuovo trattamento lavandolo per bene prima.
Quindi si dovrà solo rifare l'azione di lucidatura termodinamica.
La vetrificazione precedente non verrà eliminata ma si lavorerà direttamente sopra con la nuova lavorazione.
Spero che questa guida possa esservi utile, non mi resta che augurarvi un buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come levigare un pavimento in marmo

Il marmo è un materiale molto pregiato e talvolta costoso che, spesso, viene utilizzato per la pavimentazione di grandi e piccoli edifici. L'effetto collaterale è che il calpestio ed i fattori ambientali rendono il marmo opaco ed antiestetico. Per...
Bricolage

Come dipingere usando la tecnica del finto marmo

Il marmo è sicuramente una delle rocce più suggestive e particolari che possiamo ammirare in natura. Amato in passato dagli scultori e utilizzato per chiese e palazzi, oggi il marmo è considerato un bene di lusso. Eppure, utilizzando delle particolari...
Bricolage

Come recuperare un marmo rovinato

Il marmo è un materiale bellissimo e pregiato, ma assorbe facilmente i liquidi, perciò intaccabile da sostanze acide quali aceto, limone e profumo. Il piano di cucina e bagno sono quelli maggiormente esposti alle sostanze acide che corrodono la lucidatura,...
Bricolage

Come dipingere con la tecnica del finto marmo

In questa guida vi insegneremo a dipingere imitando le venature del marmo, in modo da rendere più preziose le superfici anche più semplici, come avviene con l'arte dei tromp l'oeil. La tecnica utilizza materiali facilmente reperibili ma non è semplice...
Bricolage

Come rinnovare oggetti con la tecnica del finto marmo

La tecnica del finto marmo, ci consente di rinnovare e trasformare degli oggetti esistenti utilizzando del colore, in modo che questi sembrino costruiti in vero marmo. La guida che segue è dedicata a chi ha più pazienza perché, anche se non difficile,...
Bricolage

Come levigare il marmo

Le principali cause del degrado di un pavimento in marmo derivano spesso dall'azione di prodotti di pulizia contenenti acidi o dall'usura scatenata dall'eccessivo calpestio. Un pavimento di marmo, sia vecchio che nuovo, richiede dunque l'operazione di...
Bricolage

Come tagliare il marmo

La parola marmo deriva dal greco "mármaron" e significa pietra splendente. Essa è una roccia metamorfica pregiata, molto apprezzata per la sua versatilità. Si tratta di un materiale che può essere utilizzato come rivestimento per le pareti del bagno...
Bricolage

Come riprodurre il finto marmo con il decoupage

Il marmo è uno tra i materiali più belli ed eleganti. Si sposa con qualsiasi stile architettonico, dal classico all'iper moderno. Se desiderate una superficie di questo tipo, è possibile utilizzare una tecnica particolare di decoupage che riuscirà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.