Consigli e trucchi per decapare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per gli amanti dell'arte povera o semplicemente dell'antiquariato, non c'è niente di meglio che arredare la propria casa con mobili dai toni antichi o che facciano fare un salto indietro nel tempo. L'antiquariato però è anche molto costoso e spesso non alla portata di tutte le tasche. Si può, però, risolvere questo problema cercando alternative sul web a prezzi modici oppure tramite il fai da te. In questo articolo, vi suggerirò dei consigli e trucchi per decapare un mobile, ossia per trasformarlo in un mobile antico tramite alcune piccole ed economiche lavorazioni.

26

Rimuove la vernice con una spatola

Il primo trucco per far tornare "indietro nel tempo" il vostro mobile, è sicuramente quello di rimuovere la vernice o il rivestimento esterno. I mobili moderni, infatti vengono trattati con prodotti che li rendono lucidi e lisci. Decapare vuol dire mettere a nudo il vero legno del nostro mobile. Facciamolo dunque rimuovendo la vernice o il rivestimento esterno. Questo passaggio può essere facilmente fatto attraverso l'uso di coltelli seghettati abbastanza affilati oppure gli spigoli di una spatola da bricolage.

36

Utilizzare una spugnetta abrasiva

Ovviamente, come abbiamo detto, il fai da te deve essere un metodo economico di produrre qualcosa di bello. Possiamo infatti decapare un armadio, una cassettiera o anche una credenza tramite attrezzi molto economici come le semplici spugnette abrasive. Questo tipo di spugne è realizzato con fili di alluminio attorcigliati e viene solitamente impiegata per scrostare le pentole o le padelle. Visto il suo potere scrostate, risultano perfette per eliminare le parti più dure di vernice nei mobili, soprattutto sulle grandi superfici piane.

Continua la lettura
46

Decapare con la spazzola di ferro

Per chi volesse decapare a fondo, realizzando così un mobile che abbia l'effetto legno striato, esistono in commercio delle spazzole di ferro molto economiche. Queste spazzole con setole in acciaio vengono impiegate come attrezzi abrasivi in caso di ruggine o anche nella pulizia dei caminetti. Se desideriamo decapare il nostro mobile, incidendolo e così facendo dandogli anche un effetto "consumato" queste spazzole sono perfetto, sopratutto per gli spigoli e le zone ricurve.

56

Risaltare il legno con lo stucco

Una volta terminato il processo di decapaggio attraverso le varie spazzole abrasive, non ci resta che mettere in risalto l'antichità del nostro mobile. Per ottenere questo effetto, il trucco è l'utilizzo dello stucco per il legno. Passando, infatti, uno o due mani di stucco sul nostro mobile riempiremo i solchi formati attraverso l'abrasione. Al termine dell'asciugatura dello stucco, procediamo passando su tutta la superficie del mobile della carta vetrata. Questo procedimento permetterà alle varie nervature del legno di saltar fuori, dando così impressione che lo stucco si sia consumato nel tempo.

66

Decapare con le tinte

Un ultimo tocco da dare al nostro mobile per far si che risulti consumato è quello di utilizzare delle vernici per il legno. Non dobbiamo verniciare totalmente il nostro mobile ma dobbiamo dare l'impressione che il legno sia stato verniciato anni prima. Per far ciò, usiamo una spazzola vecchia oppure un pennello dalle setole larghe e con delle passate leggere ma veloci di vernice, creiamo delle strisce qua e la di colore. Per questo procedimento sono perfette delle tinte scure come il verde antico, il nero o il marrone scuro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Laser game: i migliori trucchi per non essere colpiti

Il laser game sta riscuotendo un successo davvero molto ampio: sono tanti gli appassionati che si cimentano nella simulazione di una vera e propria battaglia militare. Per un divertimento sempre assicurato. Ma per battere il nemico e diventare un campione...
Altri Hobby

5 trucchi per l'orto in casa

Gli orti in casa stanno diventando una tendenza sempre più diffusa in quanto non c'è nulla di meglio che consumare frutta e verdura biologica coltivata direttamente a casa propria.Non è necessario disporre di ampi giardini o terrazzi perché anche...
Altri Hobby

5 consigli per venire bene in foto

Venire bene in foto è il sogno di tutti noi. Ogni volta che qualcuno ha la macchinetta fotografica cerchiamo sempre di apparire al meglio. Purtroppo non bastano le pose e gli sguardi seducenti, occorre invece mette in atto alcuni trucchi. Con queste...
Altri Hobby

5 consigli sulla fotografia naturalistica

In tutta sincerità, pochissime persone non sopportano la natura. Ancor meno sono quelli che rimangono impassibili davanti a una bella fotografia naturalistica. Per chiarirci, sto parlando di quella branca piuttosto corposa della fotografia che dedica...
Altri Hobby

Consigli per costruire un puzzle con carta riciclata

Il puzzle è un gioco creativo e divertente. Basato sull'incastro di piccoli elementi di carta, che alla fine compongono un'immagine. Il puzzle nacque a Londra nella seconda metà del 1700 dall'inventiva di un incisore, nonché cartografo: John Spilsbury....
Altri Hobby

5 consigli per dipingere sul compensato

La bella arte di dipingere sul compensato, è semplice reperire il materiale grezzo da scarti di materiale da artigiani falegnami o da qualche negozio fai da te che lascia nella pattumiera questo tipo di materiale, con questa guida, che spero sia utile...
Altri Hobby

Fotografia: 10 consigli per fare un primo piano

Se pensate che per scattare una bellissima e professionale foto in primo piano siano necessarie competenze tecniche e la bravura di un esperto in fotografia, niente paura! Questa guida fa proprio al caso vostro. Scopriamo insieme 10 utilissimi consigli...
Altri Hobby

Tavola da snowboard: consigli per la laminatura

Se amate la neve e le lunghe settimane bianche sugli sci, allora sicuramente prima o poi entrerete in contatto anche con il fantastico mondo dello snowboard. Lo snowboard è un'attività che permette di solcare le piste con una tavola legata ai piedi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.