Consigli e utensili per la piallatura del legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La vocazione al mestiere di artigiano è una dote innata ma state certi, un po’ pratici si diventa! Sì, soprattutto se siamo un po’ ambiziosi nel voler imparare, curiosi di capire come si possono autonomamente trasformare gli oggetti, se abbiamo la pazienza di voler costruire, riparare, rettificare con le nostre mani, senza dover necessariamente ricorrere ai professionisti dell’arte. Ecco vari consigli sugli utensili per la piallatura del legno.

24

Gli utensili di base utilizzati in falegnameria per la piallatura del legno sono essenzialmente tre: il piallone, il pialletto e la pialla. Il piallone ha lo funzione di sgrossare la levigatura del legno e si impiega all'inizio dei lavori, appunto per piallare in modo abbastanza grossolano la tavola che poi sarà rifinita mediante l’impiego di altri utensili. Il piallone ha dimensioni di circa 80 cm di lunghezza e contiene un ferro arrotondato. Poniamo il piallone sulla superficie del legno levigata ed eseguiamo movimenti circolatori in seno anti-orario.

34

Il pialletto ha una forma analoga al piallone ma una dimensione più ridotta, solitamente lungo 30 cm. Contiene un tagliente di ferro della larghezza di 5 cm. Con questo utensile, di ottiene una precisione maggiore rispetto al precedente infatti la sua funzione è di rifinire in modo più preciso la superficie rendendola più levigata. Eseguiamo movimenti lineari con il pialletto ed avremo un'ottima piallatura del legno. Il pialletto deve essere conservato in un luogo asciutto, per evitare che si formi la ruggine.

Continua la lettura
44

La pialla invece non è altro che un pialletto di dimensioni più manovrabili con cui si vanno a rifinire alcuni dettagli, o a insistere in porzioni di superficie piuttosto localizzate, come i nodi del legno o aree che hanno richiesto la stuccatura.
L’impugnatura di questi utensili richiede l’impiego di ambo le mani, per intensificare la pressione esercitata sul legno e renderla quanto più possibile omogenea sull'intera superficie. Per utilizzarli correttamente, dobbiamo porre la mano destra nella zona posteriore al ferro, assicurando la presa in un pugno e la mano sinistra sulla “manopola” della zona anteriore per guidarne la direzione. La direzione di spinta di questi utensili è sempre da destra verso sinistra. Si consiglia di passare la pialla sul legno con movimenti lenti e precisi. Ricordiamo di conservare gli utensili sempre ben puliti in un posto fresco e asciutto lontano dall'umidità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come costruire un blocco per piallatura

Chi adora il bricolage, sa benissimo che per qualsiasi tipo di lavoro, sono necessari numerosi e diversi attrezzi. Proprio per questo motivo chi possiede l'hobby del "fai da te" preferisce partire costruendosi tutto quello che può per lavorare in completa...
Materiali e Attrezzi

Come Realizzare uno strumento per la pulizia di piccoli utensili

Se per la casa oppure per i nostri hobby utilizziamo dei piccoli utensili, è importante dopo l'uso pulirli accuratamente per preservarli a lungo, soprattutto dalla ruggine e dalle incrostazioni, specie se si utilizzano sostanze appiccicose. Per ottimizzare...
Materiali e Attrezzi

Consigli per la scelta dello scalpello da legno

Se da poco vi siete avvicinati all'arte del legno, non possiamo che farvi i più sinceri complimenti: scolpire il legno è un hobby molto affascinante, che può regalare anche grandi soddisfazioni. Che vogliate intraprendere questa strada per diletto...
Materiali e Attrezzi

Consigli per allargare un foro nel legno

Spesso, mentre ci dilettiamo nel bricolage, dobbiamo eseguire dei fori nel legno, un'operazione che non sembra molto facile, se non si hanno alcune conoscenze di base. Inizialmente bisogna segnare con una matita, il punto dove è necessario forare, per...
Materiali e Attrezzi

Legno lamellare: consigli per la scelta

Il legno lamellare è un materiale speciale che si presta a numerosissimi utilizzi creativi e di design nel campo dell'arredamento e della costruzione di mobili, oggetti e forniture fai da te. Il legno lamellare rappresenta una tipologia particolare di...
Materiali e Attrezzi

Legno lamellare: consigli di manutenzione

Il legno lamellare è oggigiorno utilizzato in tantissime applicazione. Utilizzato principalmente per la realizzazione di mobili, questo particolare profilato ligneo è usato anche per realizzare strutture più o meno mastodontiche come gazebo o anche...
Materiali e Attrezzi

Consigli d'uso degli scalpelli di legno

Il bulino, meglio conosciuto con il nome di scalpello, non è altro che uno strumento utilizzato per la lavorazione di diversi materiali come il legno, i metalli o la pietra. A seconda dell'utilizzo presentano forme e caratteristiche diverse. In questa...
Materiali e Attrezzi

Come Scegliere Gli Utensili Adatti A Cucire E Stringare Oggetti Di Cuoio

Il cuoio si presta a tantissime lavorazioni come borse, cinte, portachiavi, agende e tanto altro. Se avete il desiderio di creare qualcosa di particolare da abbinare con un abbigliamento elegante o rockettaro, l'ideale è usare il cuoio. Le tecniche di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.