Consigli per coibentare un forno a legna

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per coibentazione si intende una tecnica che offre la possibilità di isolare termicamente due sistemi esposti a condizioni ambientali nettamente diverse, in modo da aumentarne la resistenza stessa. Nella seguente guida forniremo, in particolare, dei preziosi consigli per coibentare correttamente un forno a legna. Tante sono le problematiche che possono infatti derivare da un errato isolamento, tra cui ricordiamo un repentino calo della temperatura ed una cottura dei cibi non uniforme. Vediamo dunque i suggerimenti migliori per realizzare perfettamente la coibentazione.

27

Utilizzare materiali di buona qualità

Qualsiasi sia il tipo di materiale che si decide di utilizzare per coibentare un forno a legna, ciò che appare fondamentale per la buona riuscita dell'operazione è utilizzare materiali di ottima qualità. Si consiglia pertanto di evitare l'acquisto di materiali notevolmente economici per evitare di avere problemi in seguito e quindi durante l'utilizzo del forno a legna.

37

Isolare attentamente l'intera struttura

Alla coibentazione del pavimento del forno a legno deve far seguito la coibentazione della cupola. In mancanza, lo scompenso tra le due zone può creare dei grossi e notevoli problemi, soprattutto durante la cottura dei cibi. È bene dunque non trascurare alcun aspetto durante la coibentazione, prestando attenzione a isolare la struttura nella sua interezza.

Continua la lettura
47

Prediligere i mattoni in refrattario

I mattoni in refrattario sono particolarmente indicati per la coibentazione del forno a legna, a causa delle proprie caratteristiche. Essi infatti sono in grado di resistere a temperature decisamente elevate, fino a 1000 gradi centigradi. Sono pertanto particolarmente utilizzati nella costruzione e nei rivestimenti di forni e caminetti, dunque in quelle costruzioni in cui è necessaria una buona resistenza ad alte temperature.

57

Utilizzare sabbia e sale grosso

Per coibentare un forno a legna, è bene porre della sabbia sotto il piano del forno. La sabbia costituisce infatti un materiale isolante ed è particolarmente utile a sottrarre il calore in eccesso, per evitare che i cibi possano bruciarsi. Nel basamento del forno è importante aggiungere, oltre alla sabbia, del sale grosso che consente di mantenere costante la caloria.

67

Rivolgersi a persone specializzate

Chi intende installare ed isolare un forno a legna e non è competente nel settore, dovrà rivolgersi a soggetti specializzati. È infatti preferibile remunerare il lavoro altrui ottenendo un'ottima coibentazione, piuttosto che dedicarsi al fai da te, conseguendo risultati del tutto insoddisfacenti.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un forno a legna

Chi ha un giardino in casa avrà sicuramente sognato un bellissimo forno a legna da usare nelle serate con gli amici o semplicemente con la vostra famiglia.In commercio ne esistono svariati modelli con costi più o meno adatti ad ogni tasca ma, se poteste...
Bricolage

Come coibentare un muro in tufo

Se nella vostra abitazione ci sono dei muri in tufo e, recentemente avete notato delle macchie che si allungano dal pavimento e salgono lungo il muro, oppure l'intonaco viene giù sbriciolandosi e sotto compare la muffa, molto probabilmente vi trovate...
Bricolage

Come schermare una stufa a legna

Installare una stufa a legna in un appartamento rappresenta sempre una scelta azzeccata, in quanto la stufa a legna è un'ottima soluzione per riscaldare gli ambienti domestici, in particolare se si ha la possibilità di reperire la legna con facilità...
Bricolage

Come pulire la legna dal tannino

In questo articolo, si è deciso di discutere, con i lettori e le lettrici, che posseggono un caminetto in casa o anche in giardino, del come pulire la legna, che si andrà ad utilizzare, dal tannino. È un problema alquanto diffuso ed anche poco affrontato....
Bricolage

Come costruire un barbecue a legna o carbonelle con pochi euro

Per creare il barbecue a legna o a carbonella non devi essere né un falegname né un carpentiere. Devi seguire solo una serie di regole generali per raggiungere un ottimo risultato. Certo, potresti chiamare un muratore che lo componga per te, ma questo...
Bricolage

Come costruire un forno in muratura

La guida che vi proporremo nei passi che conterranno le nostre argomentazioni, andremo a occuperaci di costruzioni. Per essere immediatamente specifico sul tema che svilupperemo, ci concentreremo sulla costruzione di un forno. Come abbiamo già indicato...
Bricolage

Come coibentare gli infissi in alluminio

Avere la capacità di svolgere piccoli grandi lavori domestici a volte può risultare davvero utile ed economico. Tuttavia, basta un po di buona volontà e predisposizione per certi tipi di lavori che si può arrivare a tutto e sentirsi realizzati. Questa...
Bricolage

Come installare una stufa a legna in garage

Recentemente il garage è stato rivalutato. Sia per questioni di spazio, sia per la comodità di un luogo tranquillo subito fuori casa, il garage ormai non è più solo un luogo in cui parcheggiare la propria auto. Può essere utilizzato, infatti per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.