Consigli per coltivare le fragole

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le fragole solo un frutto bellissimo, semplice da coltivare e gustosissimo da mangiare. La loro origine è nell'America del Nord, e la maggior parte delle varietà coltivate appartengono alla specie Fragaria virginiana. La varietà delle fragole più conosciuta è la Cesena, che è la più diffusa nel nostro Paese. La Gorella che riconosciamo facilmente grazie alla sua forma a cuore. La Belrubi che ha una forma molto allungata ecc ecc.
La coltivazione delle fragole necessita di poca cura e non disdegna gli spazi piccoli, perciò potete coltivarle anche nel vostro balcone, e otterrete lo stesso molti frutti. Inoltre la fragola contiene solamente 30 calorie per 100 grammi di frutto.
Di seguito vi elencheremo alcuni consigli per coltivare le fragole.

26

Piantarle nel periodo più adatto

Per ottenere il meglio dal frutto è necessario piantarle nel periodo più adatto. Il periodo migliore per le fragole è la primavera. In base alla varietà di fragole scelta da voi potreste avere i primi frutto soltanto l'estate successiva.
Alcune varietà di fragole però richiedono un periodo "freddo" per essere seminate, anche in questo caso darà frutti soltanto dall'estate successiva.
Inoltre precisiamo che le varietà che danno i frutti dalla seconda estate il più delle volte sono più saporiti, perciò l'attesa può valerne la pena.

36

Rispettare la regola delle due S

Ovvero il sole e il suolo. Le fragole hanno bisogno di essere esposte in pieno sole e di essere piantate in un terreno lavorato bene. Ovvero va liberato dalle erbacce e arricchito con un buon composto organico. Il terreno deve essere sabbioso e limoso. Riescono a crescere anche in altri tipi di terreno se in drenaggio viene effettuato nel modo giusto.

Continua la lettura
46

Piantarle nella maniera giusta

Consigliamo di comprarle già poste nei vasi, così che poi non dovrete fare altro che trapiantarle. Nel terreno già preparato scavare delle buche della profondità adatta, e disporle in linea alla distanza di circa 20-30 cm una dall'altra. Infine, dopo aver inserito le piante nelle buche, riempitele con del terriccio e premete bene in modo da coprire con cura le radici della pianta. Innaffiate in modo abbondante.

56

Innaffiarle nel modo corretto

Le piante di fragole vanno innaffiate regolarmente, intensificando la quantità dell'acqua nei periodi caldi. Il periodo migliore durante la giornata per innaffiarle è il mattino presto, in modo da consentire all'acqua un'evaporazione costante e lenta e per mantenere nel substrato del terreno la giusta umidità.
L'acqua va data alla base della pianta, non sulle foglie e soprattutto non sui frutti, in quanto se bagnati spesso potrebbero essere più soggetti a marciume e malattie.
Se potete costruitevi un'irrigazione a goccia, così le piante riceveranno la giusta dose d'acqua durante tutta la giornata.

66

Curarle durante la crescita

Bisogna curare le piante durante la crescita per fare in modo che nulla interferisca con il loro sviluppo. La soluzione ideale è la pacciamatura, cioè dovrete ricoprire il terreno intorno alla pianta con delle foglie, pagliericcio, o altri materiali, per evitare la crescita delle erbacce e mantenere l'umidità del terreno ai livelli giusti. Inoltre è consigliato utilizzare una rete protettiva per proteggere le fragole dagli uccelli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare le fragole

Se ami le fragole e possiedi un giardino (o anche un terrazzo), puoi dedicarti alla coltivazione di questa pianta, e gustare i suoi squisiti frutti quando diventano belli grandi e con il classico colore rossiccio. In riferimento a ciò ecco una guida...
Giardinaggio

Come coltivare le fragole in vaso

Coltivare frutti direttamente in vaso è una tendenza sempre più diffusa tra coloro che dispongono di uno spazio verde non particolarmente ampio. Oggi è dunque possibile coltivare ad esempio delle fragole in vaso in un modo molto semplice ed economico....
Giardinaggio

Come coltivare le fragole in idroponica

La coltivazione idroponica sta prendendo sempre più piede sia in Italia che all'estero perché questo sistema di coltivazione permette di ottimizzare gli elementi che contribuiscono alla crescita perfetta della frutta. In questa guida vi spiego come...
Giardinaggio

Come far crescere delle fragole nel proprio balcone

Eccoci qui, pronti a capire nella maniera più semplice possibile, come poter far crescere delle semplici fragole, nel proprio balcone, in modo tale da poterle avere belle e pronte, sulle nostre tavole e poter quindi usufruire, ogni giorno, e quando ne...
Giardinaggio

Come piantare le fragole nell'orto

Con l'arrivo della primavera è stimolante svolgere degli hobby all'aria aperta. Il giardinaggio, oltre che divertente, da molte soddisfazioni: allontana infatti lo stress, allunga la vita e dona cibo naturale privo di pesticidi. Molti desiderano scoprire...
Giardinaggio

10 consigli per coltivare la begonia in balcone

La begonia è una bellissima pianta ornamentale da giardino. Produce infatti delle foglie e dei fiori davvero splendidi. I colori dei fiori di begonia sono diversi, secondo le varietà. Ma tutti bellissimi ed attraenti. In particolare si può scegliere...
Giardinaggio

5 consigli per coltivare un bosso

Il bosso è una pianta sempreverde, che si adatta alla coltivazione in giardino e su vaso. E’ un arbusto molto resistente, che non necessita di particolare manutenzione. Presenta un fusto sinuoso ed una chioma fitta e gremita. Le sue foglie, a crescita...
Giardinaggio

Come raccogliere le fragole

Le fragole sono frutti davvero ricchi di sostanze nutrienti e benefiche per il nostro organismo e per la nostra forma fisica. Ecco perché è bene raccoglierne e mangiarne molte, anche se in maniera moderata. Le fragole sono un frutto stagionale molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.