Consigli per forare il marmo senza romperlo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molto spesso quando si ristruttura una casa, è necessario scegliere dei materiali resistenti per ricoprire determinate superfici sia interne che esterne. Per realizzare da soli delle superfici in marmo, molto spesso è anche necessario creare dei fori con delle attrezzature adatte, in modo tale da non rompere completamente il marmo e in modo tale da fissarlo per bene nei luoghi desiderati. In questa guida a tal proposito, troverete i giusti consigli per forare il marmo senza romperlo.

26

Utilizzare delle punte diamantate

Per chi non è esperto con il fai da te, forare il marmo può essere davvero complicato se non si usano le tecniche giuste e se non si utilizzano i giusti materiali per creare dei fori perfetti senza rischiare di spaccare completamente la superficie del marmo in mille pezzi. Il primo consiglio utile, è quello di utilizzare sempre delle punte diamantate per creare dei fori precisi e per non rompere il marmo.

36

Utilizzare il trapano giusto

Per effettuare dei buchi perfetti sul marmo e per evitare di spaccarlo completamente, è necessario sempre utilizzare un trapano abbastanza potente e abbastanza resistente. Un trapano di scarsa qualità, non riuscirebbe a fare un foro in un solo colpo e rischiereste di rovinare il marmo e di spaccarlo.

Continua la lettura
46

Utilizzare delle punte sagomate

Per creare un perfetto foro su una superficie di marmo, è necessario sempre utilizzare le giuste punte del trapano. Oltre alle punte diamantate, è infatti necessario anche scegliere delle punte sagomate in modo tale da creare un foro perfettamente liscio e in modo tale da evitare di rompere e spaccare la superficie del marmo. Le punte sagomate trapano sono solitamente d'acciaio sono in grado di creare dei buchi perfetti delicatamente senza rischiare di rovinare il marmo.

56

Utilizzare una base solida

Per creare perfettamente un foro su una superficie di marmo senza rischiare di romperlo, è necessario sempre posizionarsi su una superficie solida in modo tale da creare un buco perfetto. Prendete la vostra lastra di marmo e posizionatela su una superficie abbastanza resistente. Inserite sotto la lastra di marmo da forare un'altra lastra di marmo più vecchia. Con questo trucchetto non avrete problemi a creare perfettamente un foro senza spaccare il marmo.

66

Mantenere la mano ferma

Per creare dei fori molto precisi sul marmo e per evitare di correre il rischio di spaccarlo o romperlo, è necessario sempre mantenere la mano ben ferma quando si procede ad un lavoro di questo tipo. Cercate quindi di eseguire dei movimenti molto decisi durante le operazioni da fare sul marmo. Un movimento insicuro potrà farvi rischiare di rovinare il marmo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Consigli per forare la terracotta senza romperla

La terracotta è un materiale molto versatile ed utilizzato in diversi ambiti sia del bricolage e fai da te, che dell'edilizia e delle piastrelle. È piuttosto economico e si presta a molteplici lavorazioni, anche da parte di principianti, in quanto è...
Materiali e Attrezzi

Consigli per forare la plastica senza romperla

Se siete amanti del fai da te, sicuramente quando c'è qualche piccolo o grande lavoro da svolgere in casa preferite eseguirlo voi stessi, anziché chiamare un professionista. Con un minimo di abilità e gli attrezzi giusti è possibile fare in casa qualsiasi...
Materiali e Attrezzi

Come forare il gesso

Se desiderate realizzare qualcosa di speciale con le vostre mani, vi consiglio di seguire con estrema attenzione i passaggi successivi di questa pratica e semplice guida, nella quale vi spiegherò dettagliatamente come bisogna forare correttamente il...
Materiali e Attrezzi

Come forare il gres porcellanato

Durante la ristrutturazione di un appartamento può essere indispensabile effettuare dei fori nel gres porcellanato. Mentre le piastrelle di vecchia generazione erano abbastanza facili da forare, oggi le mattonelle realizzate in questo materiale sono...
Materiali e Attrezzi

Come forare alla perfezione con il trapano

Forare alla perfezione con il trapano può sembrare un'operazione facile, ma bisogna prestare molta attenzione, ed essere il più precisi possibile, prendere visione del lavoro da fare, le giuste misure da prendere attentamente e, soprattutto non arrecare...
Materiali e Attrezzi

Come forare il ferro con precisione

Praticare dei fori è a volte un'impresa ardua, specie se si tratta di materiali duri come ad esempio il ferro. Tra l'altro l'operazione richiede la massima precisione e bisogna adottare alcuni accorgimenti, per cui nei passi successivi di questa guida,...
Materiali e Attrezzi

Come costruire con il marmo

Il marmo è sempre stato sin dai secoli antichi un materiale pregiato, dal costo elevato. Vuoi per la disponibilità nelle cave, per la bellezza e la durabilità nel tempo è sempre stato un valido materiale per costruzioni e sculture. Ha quindi diversi...
Materiali e Attrezzi

Come cristallizzare il marmo

Il marmo è un materiale naturale che rende particolarmente luminosa la nostra casa. Le superfici in marmo, infatti, sono lucenti e donano gran classe ad una stanza. Con il tempo e l'incuria, però, tale splendore potrebbe venire meno. Non è raro che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.