Consigli per manutenzione e la cura del pavimento in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Per completare un appartamento in costruzione o in fase di ristrutturazione si possono decidere varie soluzioni e considerando la pavimentazione la si può realizzare, tra le tante designate che oggi esistono, in parquet. Tramite questa guida vi darò consigli per la manutenzione e la cura del pavimento di legno.

24

Le caratteristiche

I vari componenti e montaggi hanno diverse caratteristiche tecniche che si devono conoscere per valutare come ristrutturare e mantenere sempre in perfetto stato quel che abbiamo usato per rifinire la nostra casa. E’ bene sapere quale tipo di legno è stato impiegato, la relativa finitura, in che modo è stato lavorato in superficie, la sua durezza superficiale, la durabilità complessiva e quant’altro per adottare idonei metodi per custodirlo, nel tempo, perfettamente. E’ composto da materiali legnosi massicci, i cui spessori possono variare da 10 a 22 mm circa o da elementi singoli di uguale natura, che devono avere una consistenza minima, prevista dalle normative europee, di 2,5 mm, montati insieme ad un sostegno di partenza ideato in multistrato di betulla o in quant’altra composizione nota. La luce e l’aria rendono più omogenee le venature del legno e più particolare la tinteggiatura, ma spesso, insieme ai lavaggi, all’umidità, agli sblazi di temperatura e all’uso possono rovinare il pavimento così messo in posa.

34

Le finiture

Dovete sapere che si possono realizzare opere davvero spettacolari tramite finiture particolari come le colorazioni con decappature o pigmenti semplici, la spazzolatura che per com’è fatta può donare un effetto levigato o ruvido, la piallatura a mano, i trattamenti per essiccare ogni componente in tutto il suo spessore, per un determinato tempo e temperatura per conferire una tinta particolare. E’ assolutamente importante conoscere il procedimento finale adottato per fare quel sto argomentando.

Continua la lettura
44

Le infiltrazioni

Le infiltrazioni, le condense, le perdite d’acqua sono i nemici maggiori per questa pavimentazione che dev’essere lavata con detergenti specifici, con pochissima acqua, proprio quand’è davvero necessario. Per quella chiara, per evitare che si scurisca, si potrebbe utilizzare una soluzione con candeggina che necessita, però di un accurato risciacquo. Quella rifinita a cera bisogna trattarla, continuamente, con prodotti di uguale natura, da passare con stracci di lana o di tessuti morbidi per evitare di graffiare e togliere, nel contempo, residui oleosi per non scivolare, macchie o chiazze che possono presentarsi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Consigli per la manutenzione e la cura delle pareti interne in pietra

Tenere la propria casa nel migliore dei modi è un obbiettivo piuttosto importante. Infatti, che si tratti della sala da pranzo, della cucina o del soggiorno, non importa. L'importante è che sia soddisfacente per la persona e per gli ospiti. Uno dei...
Casa

Consigli per la manutenzione dei pavimenti in legno

I pavimenti in legno sono eleganti, donano stile a casa, sono caldi, in quanto il legno naturalmente è un materiale caldo, e sono belli da vedere. Ma per mantenere a lungo la loro bellezza hanno bisogno di costanti cure e di periodiche manutenzioni,...
Casa

Come fare la manutenzione di un pavimento in resina

Negli ultimi anni, a causa delle sue molteplici qualità, si è diffuso molto rapidamente un materiale molto versatile per i pavimenti, ovvero la resina. Tra le sue molteplici caratteristiche, le più significative sono la praticità d'uso per via della...
Casa

Come fare manutenzione di un pavimento in cotto d'este

La pavimentazione in cotto d'Este riscontra favori sempre crescenti per tante ragioni. Esteticamente di grande effetto, perfetta per le soluzioni in stile rustico, calde, accoglienti ma, allo stesso tempo, anche per gli amanti dello stile moderno, in...
Casa

Come installare un pavimento in legno da esterno

Il pavimento in legno da esterno dona eleganza e funzionalità alla casa. Esso ha molteplici usi, infatti lo potremo utilizzare per pavimentare il bordo piscina o la nostra sauna esterna, oppure per il patio o per una terrazza. Mi raccomando optiamo per...
Casa

Come posare un pavimento in legno

Il parquet non è altro che un rivestimento in legno del pavimento. Utilizzato soprattutto nelle camere da letto ma anche nei soggiorni o salotti, il parquet oltre a rendere l'ambiente più raffinato e confortevole, è in grado di donare una temperatura...
Casa

Come eliminare i graffi sul pavimento di legno

Spesso capita che i segni del tempo, mosse azzardate e lavaggi sbagliati, rovinino il nostro pavimento in legno causando graffi assolutamente antiestetici. Non c'è da allarmarsi però, infatti applicando una delle tecniche proposte di seguito è possibile...
Casa

Come fare un pavimento in gres porcellanato effetto legno

Se decidiamo di ristrutturare la nostra casa senza però rimuovere le pavimentazioni preesistenti, possiamo intervenire con dei modi molto funzionali e tali da modificarne l'aspetto. Per fare un esempio con alcuni piccoli accorgimenti, è possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.