Consigli per piantare il bergamotto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con il risveglio vegetativo primaverile, gli alberi tornano a imperlarsi di leggeri fiori e gemme brillanti. Avere degli alberi da frutto significa assistere alla magia della fioritura, assaporare il tenue profumo dei fiori nuovi e ammirare lo sbocciare di una nuova stagione ricca di frutti. In questo rigoglio profumato però, non tutti gli alberi sembrano particolarmente partecipi. Tra gli agrumi infatti troviamo il bergamotto, vera chimera tra gli alberi da frutto. Questo raro albero da frutto ha bisogno di cure davvero particolari e soprattutto di un microclima che è possibile trovare solamente sulla fascia costiera calabra. Anche se può sembrare un'impresa titanica far sbocciare questo profumatissimo agrume, proviamo a scoprire i consigli per piantare il bergamotto.

26

Proteggiamo la pianta dal vento

Uno dei primi consigli indispensabili per piantare il bergamotto, è la scelta del posto. Questo agrume non tollera il vento forte, di conseguenza sarà necessario scegliere un punto del nostro giardino che possa proteggerlo dalle insidie di questo fenomeno naturale.

36

Garantiamo all'albero tanto sole

Il bergamotto ha poi necessità specifiche in fatto di clima. Per poter prosperare ha infatti bisogno di caldo e sole. Anche in questo caso la scelta del punto dove lo andremo a piantare giocherà un ruolo fondamentale. Questo agrume teme molto gli sbalzi termici, capaci di danneggiare irrimediabilmente i suoi fiori e determinando la caduta prematura dei frutti. Il consiglio è quindi quello di garantire al nostro bergamotto un costante "bagno di sole". È infatti indispensabile che il bergamotto non venga sottoposto allo stress di temperature sotto i 10 gradi.

Continua la lettura
46

Prepariamo il terreno giusto

La delicatezza di questa pianta è ben visibile anche nella scelta del terreno adatto alla sua coltura. Il bergamotto infatti predilige terreni profondi e fertile. Inoltre è importante che la terra sia assolutamente drenante. Questo perché le radici del bergamotto sono estremamente delicate e sensibili e possono andare incontro a fenomeni di marciume radicale. Per questo motivo è indispensabile mantenere il terreno privo di ristagni di acqua ed evitare quelli con una composizione argillosa e compatta.

56

Scegliamo i giusti concimi

Altro fattore determinante nella coltivazione del bergamotto è la concimazione. Questa dovrà infatti avvenire alla fine del periodo invernale. Prediligiamo concimi a base di azoto, indispensabili per aiutare l'albero nella ripresa della fioritura.

66

Potiamo correttamente l'albero

Tra i consigli indispensabili per piantare un bergamotto troviamo anche la potatura. L'albero, sin da giovane, avrà bisogno di cure extra per potersi mantenere sano e vigoroso. Riduciamo quindi i rami più giovani, per mantenere arieggiata la chioma. Inoltre manteniamo i rami sempre piuttosto bassi, evitando che l'albero si sviluppi eccessivamente in altezza. Avremo così un'ottima concentrazione di frutti nella parte più bassa del bergamotto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come curare il bergamotto

In questa guida vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che hanno la passione per il pollice verde, a capire come poter curare, con estrema attenzione ed amore, il bergamotto. Sono infatti tanti coloro i quali, pur non possedendo un giardino o un orto,...
Giardinaggio

10 consigli per piantare le patate

Coloro che amano il cibo biologico, spesso possiedono o desiderano realizzare un piccolo orto nel proprio giardino, ma anche all'interno di vasi all'interno di una veranda o in un appartamento: in questo modo, infatti, sarà possibile avere sempre a disposizione...
Giardinaggio

10 consigli per piantare i crisantemi

Occuparsi di piante e fiori è un hobby rilassante ed interessante. Tutti possono cercare di crearsi il proprio giardino fiorito o semplicemente il proprio balcone. Basta nutrire un po' di passione per il verde e la natura in generale, informarsi un po'...
Giardinaggio

10 consigli per piantare la lavanda

In natura esistono generi di piante che potrebbero abbellire ogni spazio da noi frequentato, come il nostro giardino, appartamento, ufficio e così via e, nel contempo servirci per ricavare oli essenziali, tisane, cioccolate, dolcetti aromatizzati, prodotti...
Giardinaggio

Come piantare un frutteto e quali piante scegliere

In questa guida, dedicata soprattutto al giardinaggio, vi spiegherò come piantare un frutteto e nel contempo quali piante scegliere. Oltre ad avere ottimi prodotti, godrete anche di un bellissimo spettacolo della natura. Procedere non è proprio semplicissimo,...
Giardinaggio

Come piantare un ciliegio

Gestire il proprio orticello o il giardino nel migliore dei modi è uno degli obiettivi più perseguiti dalle persone. Solo i veri appassionati di giardinaggio, di orticoltura e di frutticoltura apprezzano i prodotti del loro lavoro senza recriminare...
Giardinaggio

Come piantare un albero di albicocche

Chi dispone di un fazzoletto di terreno da adibire ad un piccolo orto può sicuramente piantare un albero di albicocche, in modo da poter assaporarne i frutti nella bella stagione. Il colore particolare dei frutti prodotti da questa coltivazione renderà...
Giardinaggio

Cosa piantare nel giardino in inverno

Anche in inverno il giardino mantiene una sua bellezza se corredato delle piante giuste. Inoltre i mesi invernali sono quelli in cui il giardino va curato di più e vanno piantati i semi per la fioritura primaverile. Novembre è il mese indicato per piantare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.