Consigli per scegliere il prato per il giardino

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un giardino curato e in perfetto ordine, come quello che spesso ammiriamo nelle riviste specializzate, non è impossibile da realizzare! Ovviamente per ottenere un manto erboso folto e compatto, è indispensabile prendere in considerazione alcuni aspetti fondamentali prima della scelta. Per evitare di commettere errori, andiamo a scoprire insieme i consigli per scegliere il prato per il nostro giardino.

26

Teniamo conto del clima

Il primo aspetto fondamentale nella scelta del prato è il clima. Ogni tipo di prato ha infatti esigenze specifiche per crescere in perfetta salute, sfoggiando tutto il suo brillante splendore. Per ottenere un bellissimo e classico prato all'inglese sarà indispensabile un clima umido e non eccessivamente caldo. Le temperature troppo elevate e il rischio di periodi aridi possono minare la salute del prato. Per sfoggiare un prato verde anche in piena estate, puntiamo sulla gramigna. La sua resistenza alle alte temperature e il veloce sviluppo, la rendono una preziosa alleata per realizzare un prato a prova di caldo!

36

Consideriamo il tipo di terreno da seminare

Anche il terreno gioca un ruolo fondamentale nella scelta del prato. Il consiglio è quello di approfondire la nostra ricerca sul tipo di terreno che intendiamo seminare e scegliere il prato che meglio si adatta alle sue condizioni. Il terreno migliore per garantirci risultati ottimali, dovrebbe presentare un substrato poroso, fertile e ben drenato.

Continua la lettura
46

Scegliamo il prato in base al suo utilizzo finale

Anche se può sembrare un consiglio poco importante, in realtà l'utilizzo finale del nostro prato è decisivo per mantenerlo sempre in perfetto ordine. Alcuni tipi di prato infatti, non sopportano il calpestio continuo. Per questo motivo è importante scegliere sementi forti e vigorose, come la gramigna o festuca rubra, capaci quindi di resistere alle sollecitazioni di un costante passaggio. Per un prato puramente scenografico, ovviamente quello all'inglese resta il più indicato per via della sua intramontabile eleganza.

56

Valutiamo la zona di terreno dove piantare le sementi

Altro consiglio prezioso nella scelta del prato per il nostro giardino è la zona dove intendiamo piantare le sementi. La riuscita del manto erboso dipenderà infatti anche dall'esposizione al sole e dalla posizione del terreno. Per rinverdire un'angolo del nostro giardino poco fertile, scegliamo la zoysia japonica. Ricordiamoci però che questo tipo di prato non tollera le zone ombreggiate. Per sfoggiare un soffice manto erboso anche nelle zone meno soleggiate, possiamo optare per la festuca rubra da mixare con della poa trivialis. Per rendere rigogliose le zone marginali del giardino o irrobustire un terreno friabile e fragile puntiamo sul fascino di un prato rustico. Per questo motivo scegliamo sementi vigorosi e robusti, come la festuca arundinacea.

66

Mixiamo più varietà di sementi per risultati di grande qualità

Per un prato di grande qualità estetica, capace di sfoggiare colori brillanti e ricchi di sfumature, il consiglio è quello di mescolare diversi tipi di specie diverse. Per ottenere una trama fitta e omogenea, combiniamo dell'agrostide con della festuca.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come riseminare il prato in giardino

Un prato pulito, fresco e libero da erbacce infestanti è un toccasana per gli occhi e per il cuore. Purtroppo, per lo sporco e la crescita di fastidiose erbe invasive, il prato si riempie facilmente di fastidiosi elementi che ne ostacolano la bellezza....
Giardinaggio

10 consigli pratici per un prato perfetto

Sognate da sempre un prato come quelli che si vedono nei giardini delle case inglesi o americane? Avete provato più volte a far crescere nel vostro giardino un prato verde e brillante ma non avete ottenuto i risultati sperati? Allora questa è proprio...
Giardinaggio

Consigli per irrigare il prato

Se vuoi che il tuo giardino si conservi bene e che sia sempre di un verde brillante la cosa sicuramente più importante a cui dovrete prestare molta attenzione e un po' di tempo è l'irrigazione. Ovviamente se non irrighiamo il nostro prato con le giuste...
Giardinaggio

Consigli per realizzare un prato inglese

Un prato verde e rigoglioso, come quello inglese, in giardino non possiede solamente un valore estetico. Possiamo definire questo manto erboso il polmone verde della nostra casa: la nostra fonte di ossigeno. Nei mesi più caldi, inoltre, garantisce un...
Giardinaggio

5 semplici consigli per ottenere un prato magnifico

Per allestire nel nostro giardino un prato perfetto e in tipico stile inglese, è necessario seguire alcune linee guida, basate in genere sull'uso corretto di terriccio, attrezzi, concimi e antiparassitari. In questa lista troviamo quindi 5 semplici consigli,...
Giardinaggio

Come far crescere il prato nel giardino di casa

Se siete amanti del verde e volete dedicare un po' del vostro tempo alla realizzazione di un bel prato nel giardino di casa allora dovrete seguire con attenzione i consigli che seguono e potrete ottenere un risultato molto soddisfacente, sicuramente al...
Giardinaggio

5 consigli per mantenere il prato in autunno

La stagione autunnale è quella più indicata per riportare il terreno alle condizioni ideali, per farlo riprendere dallo stress estivo e per prepararlo all'inverno nel migliore dei modi. Con il riscaldamento del terreno dovuto alle temperature dell'estate,...
Giardinaggio

Consigli per seminare il prato

Avere un prato verde, rigoglioso e ben curato dove trascorrere il proprio tempo in assoluto relax è il sogno di molti. Il prato infatti, oltre ad essere un elemento che rende più bella la propria abitazione, dona un senso di serenità e di naturalezza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.