Consigli per tener lontano i serpenti dal cortile

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La paura dei serpenti è sicuramente molto diffusa e se viviamo in campagna o vicino ai boschi, sarà inevitabile incorrere in qualche incontro ravvicinato. Spesso potremmo così trovare qualche serpente vicino al nostro cortile o al nostro piccolo giardino personale. Vediamo allora alcuni utili consigli da mettere in atto per tenere lontano i serpenti dal nostro cortile.

26

Repellente per rettili

Spesso il nostro giardino può subire alcune "invasioni" di rettili o insetti. Non poche volte, potremmo purtroppo incorrere anche nella presenza di qualche serpente, soprattutto nelle aree più periferiche o boschive. Sicuramente uno dei primi rimedi sarà quello di utilizzare un repellente per rettili, che insieme ad altri rimedi riuscirà a tenere lontano i serpenti dal nostro cortile.

36

Recinto di rete

Un altro rimedio per proteggere il nostro cortile può essere una stabile e sicura recinzione con una rete a maglia stretta. Possiamo trovare le reti più giuste per il nostro recinto nei negozi appositi, anche con delle maglie strettissime che non permetteranno alcun passaggio di serpenti o bisce, anche di piccole dimensioni.

Continua la lettura
46

Panni di tela umidi

Qualora non trovassimo gli spray contro i serpenti, potremmo utilizzare un semplice rimedio fai-da-te. Basterà reperire dei semplici panni di tela che dovremmo umidificare per posizionarli ai lati del cortile e del giardino. In questo modo potremmo catturare il rettile che amerà posizionarsi in questi nascondigli, soprattutto nelle ore più assolate. Naturalmente sarà consigliabile far svolgere questa operazione a chi ha una certa destrezza e non prova un particolare timore.

56

Giardino pulito

Per evitare che i serpenti entrino nel nostro cortile sarà sempre utile tenere pulito anche l'esterno del giardino, eliminando così le erbacce e tutti quegli elementi che possono attirare questi rettili, diventando dei validi nascondigli, come le cataste di legno o delle pietre umide. Tenendo pulito il nostro cortile e le parti adiacenti eviteremo anche di far proliferare le fonti di cibo del serpente, come dei piccoli topi, gli insetti o altri roditori.

66

Trappole

Infine l'ultimo rimedio per difendere il nostro cortile dai serpenti, sono delle piccole trappole fai-da-te, che potremmo realizzare con dei semplici strumenti. Potremmo anche trovare in commercio delle trappole specifiche, ma anche con un semplice imbuto ed un secchiello potremmo realizzarne uno molto efficace. Basterà inserire l'imbuto in un secchiello e il serpente sarà attirato da questa via d'accesso che lo porterà a rimanere intrappolato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

5 consigli per apparecchiare la tavola delle feste

Nei giorni di festa non c'è cosa migliore che riunirsi tutti a tavola per degustare piatti prelibati in compagnia di amici e parenti. Si tratta di momenti irripetibili, occasioni speciali per rivedere familiari che vivono lontano e che non bisogna assolutamente...
Casa

Consigli per realizzare una cappottiera a muro

Dedicarsi al fai da te è un'esperienza bellissima. Con questa vera e propria arte possiamo riciclare praticamente qualsiasi cosa; basta solo immaginazione. I bambini saranno felici di condividere questa passione con i genitori per costruire cose sempre...
Casa

Come imbiancare casa fai da te: consigli

Svolgere operazioni casalinghe fai da te è una tecnica che sta avendo sempre maggior successo. Forse per colpa della crisi economica, per la voglia di provare a fare esperienze nuove oppure entrambe le cose insieme. Molto spesso questo piccolo accorgimento...
Casa

Consigli per la manutenzione e la cura delle pareti interne in pietra

Tenere la propria casa nel migliore dei modi è un obbiettivo piuttosto importante. Infatti, che si tratti della sala da pranzo, della cucina o del soggiorno, non importa. L'importante è che sia soddisfacente per la persona e per gli ospiti. Uno dei...
Casa

Consigli per la posa dei coppi sul tetto

La tegola curva o meglio conosciuta come “coppo” fu ampiamente utilizzata in epoca romana, si diffuse presto in tutta Italia, soprattutto nelle zone del mediterraneo. Negli anni si sono pian piano diversificati i vari tipi di coppi e oggi conosciamo:...
Casa

5 consigli per coltivare un girasole

Quando pensiamo a dei fiori, subito ci vengono in mente i colori e i profumi e i vari significati che ogni fiore assume. Il fiore che più di tutti trasmette un senso di gioia e di allegria è, forse, proprio il girasole.  In questa guida troverete 5...
Casa

10 consigli per togliere l'odore di pittura da una stanza

Avete appena pitturato casa ma un forte odore di vernice invade ogni stanza rendendo gli ambienti nauseanti. L'aria che respirate, oltre ad essere ipoteticamente nociva (dipende dalla tipologia della pittura. Non tutte le marche producono vernici tossiche)...
Casa

Antitarme naturale: come preparalo in casa

In questo articolo, vogliamo proporvi il modo per poter capire come preparare comodamente in casa nostra, un efficace antitarme, che sia del tutto naturale.Prepararlo in casa, sarà veramente divertente ed anche molto comodo ed economico, perché risparmieremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.