Cosa coltivare con poco spazio a disposizione

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Non tutti hanno a disposizione una casa con giardino. L'assenza di uno spazio esterno ampio però non preclude la possibilità di coltivare ortaggi, verdure, erbe aromatiche e piante. Anche con poco spazio a disposizione si può creare un piccolo angolo verde. Per coltivare in maniera intelligente in uno spazio limitato, è importante scegliere con cura anche cosa piantare. Ecco cosa coltivare con poco spazio a disposizione.

29

Occorrente

  • Vasi
  • Fioriere
39

Gli orti sul balcone o in vaso e i sempre più diffusi giardini verticali, rappresentano le soluzioni ideali per chi vuole creare una zona verde in uno spazio limitato. Si tratta infatti, di due modalità di progettazione degli ambienti nate per rispondere alla crescente esigenza di ottimizzare lo spazio a disposizione.

49

Una volta decisa l'organizzazione dello spazio, pensate a cosa coltivare in base alle vostre esigenze. Per una scelta attenta delle piante da coltivare, tenete conto dei cicli stagionali. Se volete coltivare vegetali per il consumo casalingo, cominciate dalle erbe aromatiche. Timo, rosmarino, salvia, prezzemolo e basilico si possono piantare all'inizio della primavera.

Continua la lettura
59

Piante ed erbe aromatiche si prestano alla creazione di giardini verticali fai da te, concepiti per uno sfruttamento dello spazio che si sviluppa in altezza. Anche ortaggi e verdure si possono coltivare in poco spazio. Lattuga, indivia, rucola e misticanza, così come bietole, cicoria e spinaci risultano indicati perché più volte produttivi.

69

Oltre a tutte le tipologie di lattughe, che crescono bene in contenitori poco profondi, potete coltivare zucchine e pomodori, purché ben drenati. Tra gli ortaggi da coltivare in poco spazio, figurano anche le melanzane e i peperoni. Per questi due tipi di ortaggi, servono vasi larghi e profondi circa 30 cm.

79

Lo scalogno è un membro della famiglia Allium (cipolla) e può essere tranquillamente coltivato in un vasetto, in cui si svilupperanno cinque o sei scalogni; inoltre questi, memorizzano bene durante l'inverno. L'aglio è molto facile da coltivare e richiede pochissimo spazio. I "pomodori ciliegino", sono piccoli pomodorini dolci che crescono in piccoli pezzetti di terreno oppure in ceste da poter appendere ad un gancetto anche sul balcone.

89

Quando si ha poco spazio per piantare, si consiglia di eseguire la tecnica del "giardinaggio quadrato", in cui è possibile piantare una varietà di piante in una piccola quantità di spazio. Costruite dei piccoli etti rialzati, riempiteli di terreno, e proseguite con la coltivazione della pianta scelta.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Organizzate preventivamente lo spazio da destinare alle colture scelte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare lo zafferano sul balcone

Se intendete soddisfare in qualche maniera il vostro "pollice verde" e se vi accontentate semplicemente di un balcone oppure di un davanzale, può sicuramente bastare anche una piccola superficie per sistemarvi qualche vaso fiorito oppure una rigogliosa...
Giardinaggio

I migliori frutti da coltivare in casa

Non tutte le persone hanno la fortuna di avere una casa con giardino o orto privato. Molte di queste, specialmente chi vive in città, abita in dei condomini, con pochi metri quadrati di spazio. Ma non preoccupatevi, in questa guida vedremo i migliori...
Giardinaggio

Come coltivare gli spinaci in giardino

Di questi tempi risparmiare è vitale per la propria economia familiare, è dunque necessario cercare di spendere il minimo indispensabile. Perciò è utile risparmiare anche sugli alimenti, magari producendo alcuni ortaggi all'interno del proprio territorio....
Giardinaggio

Come coltivare pomodori in giardino o sul balcone di casa

Nel settore dell'agricoltura pesticidi ed ed ormoni artificiali sono molto diffusi. Se volete essere tranquilli di ciò che mangiate, potete unire alla spesa biologica una vostra produzione casalinga. Coltivare pomodori per esempio è semplicissimo, non...
Giardinaggio

Come coltivare le patate nella paglia

Anche se molti ignorano questo tipo di coltivazione molto originale, coltivare le patate nella paglia, si è dimostrato un metodo di piantagione molto efficace e redditizio per chi è capace di seguire le regole di coltivazione specifiche. Un tipo di...
Giardinaggio

Come coltivare il coriandolo in vaso

Le erbe vengono utilizzate da sempre dall'uomo. Queste fin dall'antichità vengono apprezzate per il loro uso e proprietà. Ne esistono tante e ognuna di esse ha la sua preziosa importanza, sia in cucina che in altri campi. Tra le tante troviamo il coriandolo...
Giardinaggio

Come coltivare le patate in casa

Nella seguente guida vi sarà spiegato come poter coltivare comodamente in casa vostra le patate. In questo modo potrete avere le patate fresche e certamente sane, perché non trattate con prodotti chimici e quindi nocivi per la propria salute. Iniziamo...
Giardinaggio

Come coltivare mandarini in terrazzo

Avere un orticello personale è il sogno che accomuna tantissime persone. Purtroppo nelle grandi città, dove gli spazi sono angusti e il verde scarseggia non è possibile avere un giardino a propria disposizione. Fortunatamente, grazie a dei semplici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.