Cosa fare con le pile usate

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le pile sono accumulatori di energia in grado di garantire un'autonomia, seppur limitata, ai dispositivi che ne hanno bisogno (ad esempio cellulari, telecomandi, lampade portabili). Il primo, rudimentale, prototipo di batteria è stato creato nel 1799. Successivamente, dopo diversi stadi intermedi, si è arrivati alla creazione delle batterie ricaricabili e al litio, prive di "effetto memoria", la scomoda caratteristica delle vecchie batterie di perdere in prestazioni se poste sotto carica senza essere state prima completamente scaricate. Le pile, dunque, sono oggetti preziosi e indispensabili per la vita di tutti i giorni, ne esistono di vari tipi e di varie dimensioni, ma hanno però un altissimo potere inquinante. Di recente le batterie che contenevano mercurio, sostanza ad altissimo livello di tossicità sia per l'uomo che per l'ambiente sono state bandite dal mercato. È perciò importante non gettarle nell'ambiente ma riporle negli appositi contenitori e questa guida vi sarà d'aiuto per sapere cosa fare con le pile usate.

26

Perché smaltire le pile esauste

Nel mondo vi è un consumo elevato di pile, sono infatti numerosissimi i dispositivi che richiedono l'utilizzo di batterie. Col tempo tutte le pile che contengono mercurio sono state bandite, ma anche le attuali tipologie di pile contengono elementi altamente nocivi quali metalli pesanti, acido solforico e piombo. Per questo motivo è importante smaltire le pile esauste nel modo corretto, ma solo dopo aver accertato che siano effettivamente prive di carica energetica.

36

Dove smaltire le pile usate

Le prime normative in fatto di smaltimento delle batterie risalgono ai primi anni novanta e riguardano solo quelle a base di piombo. Tutte le batterie, come per esempio quelle che utilizziamo per orologi e piccoli elettrodomestici, devono essere necessariamente smaltite per evitare che possano inquinare l'ambiente. Dello smaltimento, solitamente, se ne occupano le aziende che, localmente, hanno la gestione dei rifiuti. Attraverso l'installazione di appositi contenitori per la raccolta differenziata o dando la possibilità al cittadino di consegnare determinate tipologie di rifiuti all'interno delle cosiddette "isole ecologiche", chiunque avrà la possibilità di limitare l'impatto ambientale.

Continua la lettura
46

Centro di raccolta pile e accumulatori

Di recente il Dlgs n.188 del 20 novembre 2008, ha esteso anche in Italia l'obbligo di recupero di pile e accumulatori basati sull'impiego di altri metalli diversi dal piombo. In questo caso si fa riferimento a tutte le pile usa e getta o ricaricabili a stilo o a bottone utilizzate per l'alimentazione di piccole apparecchiature elettroniche. A tal fine è stato costituito un nuovo ente il "Centro di coordinamento pile e accumulatori" per rendere più agevole la raccolta di tali pile usate e favorirne il corretto smaltimento attraverso campagne di sensibilizzazione e di informazione.

56

Riciclo batterie esauste

Ben il 60% del materiale che compone una pila è riciclabile, e può essere utilizzato per creare oggetti nuovi quali pentole e utensili da cucina. Per esempio dallo zinco si può ricavare argenteria, dal rame i cavi elettrici. Dal cobalto si ricavano i magneti, dal cadmio le saldature e dal piombo le nuove pile. È importante però, prima di smaltire le pile, assicurarsi che non abbiano ancora energia. Questo controllo lo si può fare inserendole in un altro apparecchio che richiede meno energia, se questo funziona allora le nostre batterie hanno ancora delle ore di autonomia da utilizzare.
http://www.nonsprecare.it/recupero-pile-usate-riciclo-dati-ricerca-duracell
.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando è possibile è sempre meglio acquistare pile ricaricabili. Queste hanno infatti un doppio vantaggio: primo ci faranno risparmiare denaro e secondo riducono considerevolmente il problema dell'impatto ambientale

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una batteria portatile USB

La maggior parte delle persone dispone di dispositivi elettronici portatili, come smartphone e tablet, che necessitano costantemente di energia per poter funzionare. Il rischio maggiore che si corre è quello che il nostro apparato possa scaricarsi proprio...
Cucito

Come riciclare una vecchia copertina di pile

Spesso capita che dall’armadio venga fuori una vecchia copertina di pile che magari non usiamo più quindi ci poniamo il problema su come utilizzarla o eventualmente come riciclarla. Se l'analizziamo a fondo possiamo infatti ricavarne altri oggetti...
Cucito

Come creare uno scalda tazza con il pile

Siamo in pieno inverno e dopo una giornata di lavoro ti concedi una buona tazza di tè caldo. Vorresti poterlo bere ben caldo fino all'ultimo sorso ma con le basse temperature la bevanda perde il suo tepore velocemente, forse non lo sai che con un bel...
Cucito

Come realizzare una Stella di Natale in pile

In questa guida, passo dopo passo, dirò come realizzare al meglio una Stella di Natale in pile. Infatti, nei giorni immediatamente precedenti a questo tipo di festività, oltre a preparare sia l'albero che il presepe, è divertente realizzare ornamenti...
Cucito

Come realizzare una coperta in Pile

Per mantenere caldo il nostro corpo nelle fredde serate invernali, non c'è niente di meglio che una coperta. È possibile creare quest'ultima utilizzando un tipo di tessuto leggero e resistente come il pile. Si tratta di un tipo di stoffa simile al velluto,...
Cucito

Come Realizzare Una Cover In Pile Per Il Tuo Notebook

Il notebook o computer portatile è una tipologia di personal computer che si contraddistingue per essere predisposta a mano da parte di una sola persona. Abbiamo visto che le borse portatili sono varie, per tipologia e per caratteristiche tecniche. Per...
Cucito

Come Realizzare Un Pesce In Pile

Se intendete creare qualche oggetto originale usando dei materiali diversi, potete provare ad esempio con il pile, che con il suo aspetto caldo e vellutato vi consente di dar vita a dei bellissimi manufatti da regalare o da tenere per voi. Il pile tra...
Cucito

Come realizzare un sacco nanna in pile

Un sacco nanna è la soluzione ideale per molti bambini e bambine. Caldo, confortevole e molto utile un sacco per il sonno dei bambini permette agli stessi di stare comodi e dormire al caldo ovunque e agli stessi genitori di non preoccuparsi o necessariamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.