Cosa fare se la lavastoviglie perde acqua

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avete scoperto una pozza d'acqua davanti alla vostra lavastoviglie? Spesso questo è un problema relativamente facile da risolvere. Nella migliore delle ipotesi, tutto ciò che dovrete fate è stringere un paio di raccordi o regolare l'altezza della lavastoviglie in modo che l'acqua non esca fuori quando la macchina è in funzione. Nel peggiore casi, potrebbe essere necessario sostituire la guarnizione della porta. A questo proposito, vediamo riportati qui di seguito alcuni brevi passi che vi aiuteranno a capire cosa fare se la lavastoviglie perde acqua.

27

Occorrente

  • Pinze regolabili
  • Chiave regolabile
  • Cacciavite
  • Livella piccola
  • Guarnizione di ricambio
37

Stringete i raccordi

Rimuovete il pannello che si trova nella parte anteriore della lavastoviglie, appena sotto la porta. Se questo è avvitato in posizione, rimuovete le viti con un cacciavite. Se il pannello è invece bloccato con dei ganci, tiratelo fuori e fatelo oscillare per sfilarlo da questi ultimi. Controllate l'estremità del tubo di scarico che è collegata alla lavastoviglie: se è fuoriuscita, stringetene il morsetto con un cacciavite. Date un'occhiata anche al collegamento del tubo che si collega allo scarico della cucina. Anche in questo caso, se ci son perdite, stringetene il morsetto come visto in precedenza. A questo punto, controllate che non ci siano fughe di liquidi a livello della valvola di ingresso dell'acqua. Se necessario, utilizzate una chiave regolabile per stringere il raccordo di compressione che collega la linea di erogazione dell'acqua alla valvola.

47

Regolate l'altezza della lavastoviglie

Rimuovete il pannello anteriore: questa operazione ci consentirà di avere accesso ai piedini regolabili della lavastoviglie. Aprite completamente la porta e rimuovete lo scolapiatti inferiore, poi svitate la lavastoviglie dal piano della cucina in modo che possiate muoverla liberamente mentre regolate l'altezza dei piedini. A questo punto, verificate che l'elettrodomestico non sia in pendenza. Per far ciò, posizionate una piccola livella all'interno della lavastoviglie in modo che poggi direttamente sul fondo e parallelamente alla sua parte anteriore. Se la lavastoviglie è pendente, utilizzate delle pinze regolabili per sollevare o abbassare uno dei piedini anteriori fino ad eliminare la pendenza.

Continua la lettura
57

Aggiustare una porta che perde

Ispezionate la guarnizione della porta. Con l'utilizzo, la guarnizione può rompersi o indurirsi, perdendo il suo potere sigillante. Se invece appare solida, regolate il fermo della porta stringendone le guarnizioni, allentate la vite che fissa la porta all'elettrodomestico e premere il fermo leggermente, avvitando la vite. Testate la tenuta della porta e regolatene il fermo, se necessario. Se l'acqua continua a fuoriuscire dopo aver stretto il fermo, sostituite la guarnizione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate un detergente adatto alla vostra lavastoviglie. Altri tipi di saponi possono creare un quantitativo eccessivo di schiuma, che può fuoriuscire dall'elettrodomestico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come chiudere un termosifone che perde acqua

Uno degli inconvenienti domestici più comuni e fastidiosi è senza dubbio rappresentato dalla perdita di acqua da un termosifone. Soprattutto durante la stagione invernale, periodo nel quale il calorifero svolge la sua funzione più importante, avere...
Casa

Cosa fare se il ferro da stiro perde acqua

Tra le svariate faccende che possiamo fare in casa, stirare i capi è sicuramente una delle più noiose, oltre che faticose. Certi tessuti richiedono più attenzione rispetto agli altri, e alcune pieghe sono difficili da appianare. Magliette, camicie,...
Casa

Come rimediare se il ferro da stiro perde acqua

Tra le varie faccende di casa, stirare i capi è una delle più faticose e noiose. Alcuni tessuti richiedono più attenzione di altri e certe pieghe sono difficili da appianare. Camicie, magliette, felpe e pantaloni hanno però bisogno della piastra calda...
Casa

Come riparare il condizionatore che perde acqua

Il condizionatore d'aria a seguito della condensa, genera molta acqua che proviene dalla serpentina di raffreddamento. A volte capita che il deflusso non avviene in modo regolare nelle apposite condotte che conducono allo scarico, e ciò è dovuto...
Casa

Come riparare un rubinetto che perde acqua

Gli impegni casalinghi non si esauriscono mai; se a questi, poi, si aggiungono degli inconvenienti domestici, il lavoro non fa che complicarsi e richiede l'intervento di un esperto. Nel caso in cui, all'improvviso, il vostro rubinetto dovesse gocciolare...
Casa

Come riparare la grondaia che perde acqua

Grondaie e pluviali raccolgono e portano via l'acqua piovana che altrimenti cadrebbe giù dal tetto, andando ad erodere e macchiare la pavimentazione, la ringhiera e gli altri oggetti sottostanti. La l'aspetto più importante delle grondaie e che formano...
Casa

Come aggiustare la vaschetta del wc che perde acqua

Un'abitazione richiede diversi lavori di manutenzione, ed anche se piccoli sono sempre seccanti, molto spesso sono anche impreviste. Ovviamente sono situazioni che andranno risolte. Potrà capitare, che la vostra vaschetta del Wc continua a mandare acqua...
Casa

Come sostituire la guarnizione della porta di una lavastoviglie

Una normalissima lavastoviglie possiede degli elementi che non permettono all'acqua di venire fuori ad allagare casa. Tra questi vi è la guarnizione della porta che si consuma e si lacera col tempo. Quindi bisogna sostituire dopo aver accertato che questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.