Cosa piantare nel giardino in inverno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Anche in inverno il giardino mantiene una sua bellezza se corredato delle piante giuste. Inoltre i mesi invernali sono quelli in cui il giardino va curato di più e vanno piantati i semi per la fioritura primaverile. Novembre è il mese indicato per piantare i bulbi che fioriranno nei mesi di aprile e giugno. Ad esempio si possono piantare bucaneve, tulipani o crochi. Dicembre è invece il mese in cui ci si può dedicare a piantare le rose, ma anche alberi ed arbusti. Se si cura attentamente il giardino in inverno, in primavera ed estate si avrà modo di godere di una splendida fioritura. Vediamo allora cosa piantare nel giardino in inverno.

25

Piantare bucaneve, tulipani e crochi

Il mese di novembre è il più indicato per piantare i bulbi di tulipani, bucaneve e crochi. La loro fioritura avverrà poi nei mesi di aprile e giugno. I bulbi vanno piantati nel terreno, oppure se si desidera in vaso, facendo attenzione che la profondità della buca sia di 10 centimetri. La distanza tra le varie semine deve essere di circa 20 centimetri. Le piante bulbose sono facilmente coltivabili e per questo indicate per chi non ha troppa esperienza nel giardinaggio. I tulipani in particolare sono una delle specie maggiormente coltivate. Originari dei Paesi Bassi, questi fiori hanno una forma che ricorda un calice. Hanno anche un'infinita varietà di specie alcune delle quali giganti.

35

Piantare rose

Rose, alberi ed arbusti si piantano nei mesi invernali. Per coltivare con successo le rose nel proprio giardino si devono avere piccole ma importanti attenzioni. Per prima cosa occorre realizzare una buca profonda circa 40 centimetri. Stendere quindi uno strato di ghiaia per mantenere drenato il terreno e ricoprire con del letame. Infine si ricopre con altro terreno e si può piantare la rosa. Ricoprire con del terriccio e procedere con un'innaffiatura generosa. Le innaffiature regolari sono indispensabili per la crescita ottimale della pianta. La quantità di acqua però non deve essere eccessiva.

Continua la lettura
45

Piantare alberi da frutto

La stagione invernale è quella in cui si piantano alberi da frutto. Per piantare gli alberi da frutto si deve in primo luogo preparare il terreno nel modo tradizionale. Quindi realizzare una buca profonda circa 50 centimetri e dello stesso diametro. Il fondo di tale buca deve essere ricoperto di letame. Una volta eseguito questo lavoro si pone la pianta sul fondo della buca. Ricoprire poi con un terriccio composto da torba, terra ed humus. In questo modo gli alberi hanno le condizioni migliori per la crescita. Ben presto fruttificheranno abbondantemente.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come piantare un castagno in giardino

Come piantare un castagno in giardino non è una procedura complessa. Invece è difficile e complicato che tale pianta possa essere curata e seguita durante la sua crescita. Infatti l'albero di castano è una pianta alquanto imponente che raggiunge altezze...
Giardinaggio

5 alberi da piantare in giardino

Se nel nostro giardino abbiamo spazio sufficiente per ospitare degli alberi da frutta, possiamo sceglierli tra diverse specie, e tra questi vale la pena citarne alcuni che oltre ad un'ottima resa dal punto di vista degli stessi frutti, garantiscono anche...
Giardinaggio

Come piantare degli alberi d'ulivo in giardino

Gli alberi d'ulivo sono particolarmente diffusi nell'area mediterranea dove, grazie ai suoi frutti, viene prodotto un olio tra i migliori dell'intera Europa. L'ulivo è una pianta molto longeva, che necessita di spazio dal momento che raggiunge dimensioni...
Giardinaggio

10 fiori rossi da piantare in giardino

Con l'arrivo della bella stagione, giardini e balconi tornano in primo piano. Per rendere il nostro open space una vera e propria esplosione di colori, perché non lasciarci ispirare dalle intense tonalità del rosso? In cromoterapia il rosso è un complementare...
Giardinaggio

Come piantare una palma nel tuo giardino

Le piante molto comuni, che si possono trovare nei nostri giardini e in quelli pubblici, sono le Arecaceae, quelle che comunemente chiamiamo palme.Le palme sono adatte ad un ampio spazio esterno, caratterizzano il giardino con un maestoso tocco esotico,...
Giardinaggio

10 bulbi da piantare in autunno

Avere un giardino ricco di fiori non è molto facile, bisogna conoscere bene il calendario della semina, studiare il tipo di pianta o bulbo che si vuole piantare. Generalmente la preparazione della fioritura primaverile avviene proprio in autunno, periodo...
Giardinaggio

Guida ai fiori da piantare in autunno

Nella seguente guida vogliamo far comprendere al meglio quali sono i fiori da piantare durante l'autunno. In questo modo il nostro giardino o balcone diventa veramente affascinante e colorato. La stagione autunnale fa da apertura al freddo inverno. Questo...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi nelle aiuole

Avere un giardino curato e pieno di fiori che lo colorano è il sogno di moltissime persone. Ma per fare in modo che ciò avvenga è necessario averne molta cura e conoscere un minimo le basi di botanica, oltre ad un naturale pollice verde.I bulbi regalano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.